A Roma, un workshop e una mostra aprono le attività di Campo, uno spazio dedicato all’architettura

Print pagePDF pageEmail page

supreme achievement

C’è tempo fino a domani, 10 luglio, per candidarsi al workshop The Supreme Achievement che si terrà a Roma dal 5 al 13 settembre. Campo – un nuovo spazio per l’architettura a Roma fondato da Gianfranco Bombaci, Matteo Costanzo, Luca Galofaro, Davide Sacconi – e Black Square Press sono in cerca di studenti e giovani architetti per partecipare al workshop. La mostra finale che aprirà il 13 Settembre inaugurerà le attività del nuovo spazio espositivo, e i risultati verranno in seguito raccolti in una pubblicazione.
I curatori Maria S. Giudici (Architectural Association) e Davide Sacconi (Syracuse University) hanno invitato 12 studi di architettura internazionali (DOGMA, Didier Faustino, Antonas, Cero9/Amid, MAPOffice, Philippe Morel, Microcities, Miniatura, Behemot, Alex Maymind, Raumlabor, Beth Hughes & FOR-A) a riflettere sul progetto di Superstudio “Le dodici Città Ideali” e, usando lo stesso formato di un’immagine e un testo, a formulare la propria posizione sulla città contemporanea.
Le immagini e i testi prodotti dagli invitati saranno la traccia di partenza per il workshop nel quale i partecipanti produrranno modelli in gesso come meccanismi domestici per innescare i contributi originali degli invitati.

www.campo.space
Per scaricare il bando: http://www.black-square.eu/events.html

Prima di commentare, consulta le nostre norme per la community