Auerbach + Posenenske. Incontri minimal e differiti a Roma

Indipendenza Studio, Roma – fino all’11 luglio 2015. L’intervento di Tauba Auerbach anima, riplasmandole, due strutture del 1967 di Charlotte Posenenske, esponente del Minimalismo tedesco scomparsa nel 1985. In un immaginario dialogo differito, fittamente intessuto di riferimenti romani.

Print pagePDF pageEmail page

Tauba Auerbach + Charlotte Posenenske - Reciprocal Score - veduta della mostra presso Indipendenza, Roma 2015 - photo Vegard Kleven - courtesy of Tauba Auerbach and Standard, Oslo

Tauba Auerbach + Charlotte Posenenske – Reciprocal Score – veduta della mostra presso Indipendenza, Roma 2015 – photo Vegard Kleven – courtesy of Tauba Auerbach and Standard, Oslo

Tensioni generate da un doppio campo di forze. Questa potrebbe essere la cifra dell’esposizione Recipocal Score, in cui l’artista newyorchese d’adozione Tauba Auerbach (San Francisco, 1981) diviene artefice di un’operazione dialettica che coinvolge gli assemblaggi di Charlotte Posenenske (Wiesbaden, 1930 – Francoforte, 1985). La sofferta opera minimalista di Posenenske, rivolta alla composizione di elementi seriali secondo configurazioni affidate dall’artista ai fruitori stessi dell’opera e dunque variabili nel tempo, è qui manipolata da Auerbach e posta in relazione con i suoi lavori, intessuti di fitte trame mono o bicromatiche.

Auerbach accoglie nei suoi intrecci elementi tipicamente romani, interiorizzati nel corso di vari soggiorni capitolini, e li traduce riposizionando in contorte spazialità i condotti D e DW, pensati da Posenenke come critica alla standardizzazione. Un dialogo la cui eco rimbalza silenziosamente nelle sale dell’Indipendenza Studio, sapientemente vestite di una magnifica decadenza.

Alessandro Iazeolla

Roma // fino all’11 luglio 2015
Tauba Auerbach + Charlotte Posenenske – Reciprocal Score
INDIPENDENZA STUDIO
Via dei Mille 6
06 44703249
[email protected]
www.indipendenzaroma.com

MORE INFO:
http://www.artribune.com/dettaglio/evento/44071/tauba-auerbach-charlotte-posenenske/

Prima di commentare, consulta le nostre norme per la community