Libri d’arte appena pubblicati. Ecco 6 uscite tra Banksy, Riccardo Benassi e Philippe Daverio

Libri illustrati, libri d’artista, libri su artisti: come ogni settimana vi segnaliamo le uscite più recenti e i libri da non perdere

Nuovo appuntamento con lo spazio settimanale dedicato alla segnalazione di nuovissime uscite delle case editrici. Tra e-book e libri tradizionali, il comune denominatore è l’arte a 360°. Prosegue la serie di segnalazioni di nuovissime uscite delle case editrici, ovviamente a tema artistico-culturale, che i lettori potranno trovare in libreria o sulle piattaforme web. Dal Banksy illustrato da Fausto Gilberti al libro d’artista di Riccardo Benassi sulla nostalgia al tempo di internet, ecco le sei pubblicazioni più interessanti di questa settimana…

– Claudia Giraud

1. IL BANKSY ILLUSTRATO DA FAUSTO GILBERTI

Banksy cover

Dopo i libri dedicati a Piero Manzoni, Yves Klein, Jackson Pollock, Marcel Duchamp, Lucio Fontana e Yayoi Kusama, cresce con quello rivolto allo street-artist dall’identità segreta Banksy, la collana in cui l’artista Fausto Gilberti racconta, con intelligenza e sguardo divertito, l’opera di grandi protagonisti dell’arte contemporanea.

Fausto Gilberti – Banksy
Corraini, Mantova, 2020
Pagg. 40, € 12.00
ISBN 978-88-7570-846-7
https://www.corraini.com/

2. GLI ATTI DEL CONVEGNO PATRIMONIO ARTISTICO E PERSONE SORDE

Convegno 𝘗𝘢𝘵𝘳𝘪𝘮𝘰𝘯𝘪𝘰 𝘢𝘳𝘵𝘪𝘴𝘵𝘪𝘤𝘰 𝘦 𝘱𝘦𝘳𝘴𝘰𝘯𝘦 𝘴𝘰𝘳𝘥𝘦

Sono usciti gli atti del convegno 𝘗𝘢𝘵𝘳𝘪𝘮𝘰𝘯𝘪𝘰 𝘢𝘳𝘵𝘪𝘴𝘵𝘪𝘤𝘰 𝘦 𝘱𝘦𝘳𝘴𝘰𝘯𝘦 𝘴𝘰𝘳𝘥𝘦: 𝘰𝘣𝘪𝘦𝘵𝘵𝘪𝘷𝘪 𝘦 𝘱𝘦𝘳𝘤𝘰𝘳𝘴𝘪 𝘱𝘦𝘳 𝘭𝘢𝘤𝘤𝘦𝘴𝘴𝘪𝘣𝘪𝘭𝘪𝘵𝘢̀ 𝘦 𝘭𝘢 𝘱𝘢𝘳𝘵𝘦𝘤𝘪𝘱𝘢𝘻𝘪𝘰𝘯𝘦 promosso dai servizi educativi di The Blank con la partecipazione di importanti istituzioni internazionali (Tate, Reina Sofia, Thyssen Borrenmiza…) che hanno portato anche alla creazione di 7 mediatori culturali capaci di spiegare l’arte contemporanea attraverso la lingua dei segni. La pubblicazione raccoglie gli interventi di esperti del settore, i cui contributi mirano ad approfondire o ad intraprendere alcune delle questioni fondamentali per una costruzione consapevole e accessibile di spazi, iniziative e progetti educativi; e di professionisti museali che illustrano alcuni tra i principali progetti internazionali dedicati a rendere i musei spazi accessibili alle persone sorde.

Atti del convegno 𝘗𝘢𝘵𝘳𝘪𝘮𝘰𝘯𝘪𝘰 𝘢𝘳𝘵𝘪𝘴𝘵𝘪𝘤𝘰 𝘦 𝘱𝘦𝘳𝘴𝘰𝘯𝘦 𝘴𝘰𝘳𝘥𝘦: 𝘰𝘣𝘪𝘦𝘵𝘵𝘪𝘷𝘪 𝘦 𝘱𝘦𝘳𝘤𝘰𝘳𝘴𝘪 𝘱𝘦𝘳 𝘭𝘢𝘤𝘤𝘦𝘴𝘴𝘪𝘣𝘪𝘭𝘪𝘵𝘢̀ 𝘦 𝘭𝘢 𝘱𝘢𝘳𝘵𝘦𝘤𝘪𝘱𝘢𝘻𝘪𝘰𝘯𝘦
The Blank
https://www.theblank.it/convegno-patrimonio-artistico-e-persone-sorde/

3. LIBRO FOTOGRAFICO SU ROMA

Roma

Villa Borghese, Trastevere, Ostia, Piazza del Popolo, Testaccio e Porta Portese sono archetipi che ci riportano all’origine della nostra cultura, ci rammentano che siamo alla fine di un’epoca, quella del pensiero lineare e razionale, che viveva il presente progettando il futuro. Quest’epoca sta finendo, mentre cambia il pensiero, il linguaggio, il costume. Questi cambiamenti non sono graduali, ma radicali e drammatici. Il bianco e nero del fotografo rende questa drammaticità velandola di nostalgia, riavvolgendo il nastro del tempo con sentimento ambiguo, constatando l’impossibile continuità tra passato e presente.

Sergio Tuccio – Roma
Ortica Editrice, Anzio-Lavinio (RM), 2020
Pagg. 176, € 18.00
ISBN 9788831384063
www.orticaeditrice.it

4. LIBRO D’ARTISTA DI RICCARDO BENASSI – LA NOSTALGIA AL TEMPO DI INTERNET

Morestalgia

Morestalgia è il neologismo che dà il titolo alla ricerca con cui Riccardo Benassi ha indagato come il sentimento della nostalgia sia cambiato da quando internet è entrato nelle nostre vite. Dopo che il progetto – realizzato grazie al sostegno di Italian Council (V Edizione) – è stato presentato in forma di ambiente installativo e lecture performance in diversi spazi pubblici e museali durante il corso dello scorso anno, il testo alla base dell’opera è ora raccolto nella sua forma inedita ed espansa in un tascabile pubblicato da NERO Editions prodotto da Xing.

Riccardo Benassi – Morestalgia
Nero Editions, Roma, 2020
Pagg. 168, € 12.00
ISBN: 978-88-8056-091-3
https://www.neroeditions.com/product/morestalgia/

5. LA VIA FRANCIGENA SVIZZERA: UNA GUIDA RICCA DI STORIA E ARTE

La Via Francigena svizzera

Dall’autrice di Via Francigena for Dummies, un itinerario di 220 km in 11 tappe per scoprire camminando il tratto elvetico dell’antica Via Francigena che conduceva i pellegrini dalla Cattedrale di Canterbury per raggiungere, dopo quasi 2000 chilometri, il porticato di San Pietro a Roma. Una guida pratica e al tempo stesso ricca di inaspettati e affascinanti elementi di interesse nei più diversi ambiti: cultura, storia, natura, arte, enogastronomia.

Monica Nanetti – La Via Francigena svizzera. Dalla Francia all’Italia in 11 tappe
Morellini Editore
Pagg. 132, € 15.90
ISBN 9788862987561
https://www.morellinieditore.it

6. PHILIPPE DAVERIO RACCONTA 3MILA ANNI DI STORIA DELL’ARTE

DaverioARTEesecpiatto

Questo libro è un viaggio attraverso i secoli che intende fornire al lettore una serie di riflessioni su un vasto patrimonio comune, nato dalle ceneri del mondo antico e plasmato dalle nostre fortune come dai nostri conflitti”. Con queste parole il critico d’arte Philippe Daverio descrive il suo ultimo volume che racconta il nostro immenso patrimonio culturale, dai tempi antichi ai nostri giorni. La narrazione è arricchita da aneddoti e confronti, per riscoprire i grandi artisti del passato e il loro segreti.

Philippe Daverio – Racconto dell’arte occidentale dai greci alla pop art
Solferino, Milano, 2020
Pagg. 432, € 29
EAN: 9788828204213
http://www.solferinolibri.it/

Iscriviti alla nostra newsletter
CONDIVIDI
Claudia Giraud
Nata a Torino, è laureata in storia dell’arte contemporanea presso il Dams di Torino, con una tesi sulla contaminazione culturale nella produzione pittorica degli anni '50 di Piero Ruggeri. Giornalista pubblicista, iscritta all’Albo dal 2006, svolge attività giornalistica per testate multimediali e cartacee di settore. Dal 2011 fa parte dello Staff di Direzione di Artribune (www.artribune.com ), è Caporedattore Musica e cura, per il magazine cartaceo, la rubrica "Art Music" dedicata a tutti quei progetti dove il linguaggio musicale si interseca con quello delle arti visive. E’ stata Caporedattore Eventi presso Exibart (www.exibart.com). Ha maturato esperienze professionali nell'ambito della comunicazione (Ufficio stampa "Castello di Rivoli", "Palazzo Bricherasio", "Emanuela Bernascone") ed in particolare ha lavorato come addetto stampa presso la società di consulenza per l'arte contemporanea "Cantiere48" di Torino. Ha svolto attività di redazione quali coordinamento editoriale, realizzazione e relativa impaginazione degli articoli per l’agenzia di stampa specializzata in italiani all’estero “News Italia Press” di Torino. Ha scritto articoli e approfondimenti per diverse testate specializzate e non (SkyArte, Gambero Rosso, Art Weekly Report e Art Report di Monte dei Paschi di Siena, Exibart, Teknemedia, Graphicus, Espoarte, Corriere dell’Arte, La Piazza, Pagina).