archeologia & arte antica

archeologia & arte antica

Michelangelo Merisi da Caravaggio (_), Cattura di Cristo, particolare. Museo d'Arte Occidentale ed Orientale, Odessa. Photo Nataliia Chechykova

La storia del presunto Caravaggio di Odessa in restauro a Kiev

La “Cattura di Cristo”, rubata nel 2008 dal museo di Odessa, ritrovata due anni dopo e ora nelle mani dell’Istituto di restauro ucraino di Kiev, è al centro delle riflessioni della storica dell’arte e restauratrice Giulia Silvia Ghia e di Nataliia Chechykova.

Verrocchio, scintilla del Rinascimento. A Firenze

Palazzo Strozzi e il Museo del Bargello celebrano la memora artistica di Verrocchio, maestro rinascimentale cui si ispirarono illustri successori.
Sebastiano Tusa, archeologo, Assessore dei Beni Culturali e dell'Identità Siciliana

Aereo precipitato in Etiopia, muore l’Assessore ai Beni Culturali della Sicilia Sebastiano Tusa

Tra i passeggeri dell’aereo diretto a Nairobi e precipitato dopo il decollo da Addis Abeba era anche Sebastiano Tusa, archeologo e Assessore ai Beni Culturali della Sicilia
Depositi della Galleria Borghese, Roma

Capolavori dai depositi, la Galleria Borghese svela al pubblico i capolavori delle sue collezioni

A partire dal mese di marzo, ogni mercoledì e sabato sarà possibile visitare i depositi del museo romano, che vantano una quadreria di 260 opere
Antonio Canal detto Canaletto, Piazza San Marco verso est, olio su tela, cm 115 x 153. Washington, National Gallery of Art

Sguardi sul Settecento. Canaletto e gli altri a Venezia

La mostra appena inaugurata al Palazzo Ducale di Venezia fa luce su un’epoca chiave per la Serenissima, tra gli ultimi fasti di una città cosmopolita e il suo declino. Raccontata dagli artisti che affollavano la scena lagunare.
Tomba di Lorenzo de Medici - foto Andrea Jemolo

Firenze, alla Sagrestia Nuova di San Lorenzo ritorna la luce originaria ideata da Michelangelo

I Musei del Bargello, grazie al supporto di Lottomatica, hanno svelato la nuova illuminazione delle celebri tombe medicee progettate da Michelangelo. L’artista, oltre all’architettura e alle sculture, aveva anche “modellato” la luce all’interno degli spazi, condizionandone la fruizione
Leonardo full set stamps - Courtesy Royal Mail

500 anni dalla morte di Leonardo. La Royal Mail lancia 12 francobolli dedicati al...

L’azienda postale britannica ha realizzato una serie di 12 francobolli, che rappresentano 12 disegni dell’artista rinascimentale provenienti dalla Royal Collection. Le opere stampate, durante il 2019, saranno protagoniste di Leonardo da Vinci: A Life in Drawing, mostra che interesserà tutto il Regno Unito
Sala Capitolare della cattedrale di Toledo

Dopo un anno di restauri riapre la Sala Capitolare della cattedrale di Toledo. Le...

Dopo solo un anno di restauri, riapre al pubblico la Sala Capitolare della cattedrale di Toledo e risplendono di luce nuova i magnifici dipinti rinascimentali di Juan de Borgoña
Satiro versante, copia di età romana in marmo dell'originale bronzeo di Prassitele, particolare. Photo © Iole Carollo. Museo Archeologico Regionale Antonino Salinas, Palermo

Museo Salinas, gioiello di Palermo

Cresce il Museo Salinas di Palermo. L’ultima mostra, che guarda a Napoli, Palermo e Pompei, è un’ottima prova sul piano della ricerca, degli allestimenti, della ricostruzione storica.
L’ingresso di Classis Ravenna. Museo della Città e del Territorio. Photo credits Tommaso Raffoni – Fondazione RavennAntica

Il nuovo museo Classis di Ravenna si racconta

Archeologia industriale e classica si sposano nel museo aperto il 1° dicembre a pochi chilometri dal centro di Ravenna, dove in epoca antica sorgeva uno dei più importanti porti italiani. Si tratta di Classis, il Museo della Città e del Territorio di Ravenna.
Leonardo da Vinci, Ritratto di dama (La Belle Ferronnière o “Presunto ritratto di Lucrezia Crivelli”) (1493-1495 circa) - Parigi, Musée du Louvre, Département des Peintures, Collezione dell’Imperatore Francesco I

Anniversari leonardeschi, dubbi leonardeschi. L’editoriale di Renato Barilli

Anche Leonardo da Vinci rientra fra gli artisti più inflazionati in quanto a omaggi espositivi. Soprattutto nel cinquecentenario della sua morte che cade in questo 2019. Ma Renato Barilli solleva qualche dubbio.

I PIÙ LETTI

require(["mojo/signup-forms/Loader"], function(L) { L.start({"baseUrl":"mc.us10.list-manage.com","uuid":"dac4a3f480ace15f828415bfc","lid":"dc515150dd"}) })