archeologia & arte antica

archeologia & arte antica

Jan & Hubert van Eyck, Adorazione dell'Agnello Mistico, 1432, aperto. Sint Baafskathedraal, Gent

Il Museum of Fine Arts di Ghent apre online la grande mostra su Jan...

Il museo belga aveva inaugurato “Van Eyck. An Optical Revolution” lo scorso febbraio, per poi chiudere la mostra al pubblico a causa della pandemia. Adesso è possibile visitare l’esposizione online, con un focus dedicato al celeberrimo “Polittico di Gand”
Calogero Rizzuto

È morto per Coronavirus Calogero Rizzuto direttore del Parco Archeologico di Siracusa

Si è spento il direttore del Parco Archeologico di Siracusa, Eloro e Villa del Tellaro, l’architetto Calogero Rizzuto. L’ennesima vittima del Covid-19
Ludovico Einaudi di fronte all'opera di Bosch al Prado di Madridvideo

Il Giardino dei sogni. Arriva nei cinema italiani il documentario su Hieronymus Bosch

L'artista più misterioso di tutti i tempi arriva sul grande schermo. Un documentario racconta Il Giardino delle Delizie di Hieronymus Bosch, un'opera densa di significati nascosti. Al cinema il 7 e l'8 novembre. Ecco una clip in anteprima.

Arte pubblica a Roma. Quella melagrana che impalla il Colosseo

L’arte pubblica di qualità a Roma continua a fare fatica. Spesso per mancanza di buon gusto. Così come sembra mancare un piano culturale strategico che sia degno di questo nome. E poi, all’improvviso, spuntano sculture a caso, dinanzi a monumenti storici…
MarTa di Taranto, maschera greca in terracotta

Il Museo archeologico di Taranto e le castronerie di Luigi Di Maio

Taranto ha un museo archeologico di grande valore, che sta vivendo un periodo di straordinario rilancio. Per il Ministro Luigi Di Maio, però, la città pugliese meriterebbe un museo degno di questo nome. Ignoranza? Cialtroneria? Voglia incontrollata di stare sempre sui media, anche a costo di sparare sciocchezze? Ecco cos’è il MarTa e perché Di Maio ha fatto una figuraccia.
Uno dei falsi bronzetti in mostra al MAN di Nuoro, 2020

La saga dei falsi idoli nuragici. Un giallo archeologico dell’Ottocento

Tutta la storia dell’eclatante truffa perpetrata ai danni di Carlo Alberto di Savoia in Sardegna. Un’operazione di falsificazione abilmente svolta dal 1819 al 1883, sullo sfondo del Museo Regio di Cagliari, che ha visto come protagonista una nutrita schiera di falsi bronzetti nuragici.
La Camera delle Meraviglie, a Palermo

I segreti della Camera delle Meraviglie. Immagini della misteriosa stanza scoperta a Palermo

L’ipotesi più accreditata e avvincente viene dall’Istituto di Lingue Orientali e Asiatiche dell’Università di Bonn: si tratterebbe di una camera magica, in cui venivano praticati riti iniziatici legati alla massoneria
Porta di Giove, Falerii Novi via Wikipedia

Scoperta un’intera città romana grazie alle sole onde radar: un punto di svolta per...

È successo nei pressi dell’abitato di Falerii Novi, a circa 50km da Roma, dove le ricerche hanno scoperto una complessa struttura urbana e architettonica senza bisogno di scavare. La tecnologia delle onde radar apre grandi prospettive per il futuro: potrà essere usata in numerosi altri siti di cui si conosce ancora poco.
Jacopo Tintoretto, Deposizione dalla croce, 1562 ca., Venezia, Gallerie dell’Accademia (da Santa Maria dell’Umiltà)

500 volte Tintoretto. In attesa della megamostra di Venezia

A mezzo millennio dalla nascita dell’artista veneziano, la sua città di origine ne celebra la pittura con una mostra “diffusa”. Pronta a sbarcare oltreoceano.
Nuove sale del Cinquecento agli Uffizi

Rivoluzione Uffizi: 14 nuove sale con opere del ‘500 e ‘600 provenienti dai depositi....

Un focus sull’arte della Controriforma e una sala dedicata alla Venere di Urbino di Tiziano sono i principali protagonisti della nuova ala espositiva del museo fiorentino. Con una sorpresa: una finestra che si affaccia sul fiume Arno
La grotta di Chauvet su Google Arts & Culture © Stéphane Compoint Resolute SMERGCvideo

La grotta di Chauvet visitabile grazie alla realtà virtuale

I dipinti più antichi che conosciamo sono conservati in una grotta del sud della Francia, chiusa ai visitatori per ragioni di conservazione. Oggi però la “Cappella Sistina della preistoria” può essere esplorata online e con la realtà virtuale
NONE collective, Caleidoscopio, Il classico si fa pop, Palazzo Massimo, photo credits, Cristina Vatielli, NONE collective

L’arte classica si fa pop. Una mostra al Museo Nazionale Romano con un allestimento...

La riproduzione del classico nei secoli, dai romani, a Canova, ai fotografi contemporanei. Una mostra immersiva con luci, specchi e video mapping

I PIÙ LETTI