Internet Painting. Miltos Manetas a Roma

MAXXI, Roma – fino al 20 maggio 2018. Nell’era del selfie, in cui l’etere è pregno di immagini al limite della pornografia, Miltos Manetas propone una mostra il cui focus è proprio Internet. Un’indagine sullo spazio occupato dalla tecnologia nel nostro tempo.

La comunicazione è una necessità all’interno del processo creativo di Miltos Manetas (Atene, 1964), pittore e artista concettuale noto per aver fondato nel 2009 il primo Padiglione Internet alla Biennale di Venezia.
Collage di immagini scovate in Rete che, come un puzzle, compongono opere variabili nel tempo, invitando lo spettatore a navigare tra esse come di fronte a un computer. Mondi virtuali abilmente decodificati da Manetas; figurazioni che compaiono e scompaiono in un ciclo artistico che muove tra strumenti analogici, pittura e scultura in una narrazione contemporanea. Una finestra sul digitale in cui i fili si aggrovigliano tracciando strade che conducono al futuro. Figure che giocano, che lavorano con il multimediale, inconsapevoli protagonisti di un’attualità all’apparenza lontana dall’arte.

Ilenia Maria Melis

Evento correlato
Nome eventoMiltos Manetas - Internet Paintings
Vernissage15/03/2018 su invito
Duratadal 15/03/2018 al 20/05/2018
AutoreMiltos Manetas
Generiarte contemporanea, personale
Spazio espositivoMAXXI - MUSEO DELLE ARTI DEL XXI SECOLO
IndirizzoVia Guido Reni 4a - Roma - Lazio
Iscriviti alla nostra newsletter
CONDIVIDI
Ilenia Maria Melis
Ilenia Maria Melis è giornalista e blogger. Laureata con il massimo dei voti in Storia e Conservazione del Patrimonio Artistico, indirizzo Archeologico, presso l’Università degli Studi Roma Tre, da sempre ama l’arte e l’archeologia, probabilmente affascinata dagli splendori della Capitale in cui vive. Sostenitrice della cultura, fonda nel 2016 “Orizzonte Cultura, miscellanea culturale in viaggio da Roma”, un contenitore di arte, archeologia, viaggi, enogastronomia e curiosità in continua evoluzione. Da anni collabora con riviste e blog di settore cercando di descrivere la cultura con trasporto e sentimento così da affascinare il lettore.