Miltos Manetas – Internet Paintings

Roma - 15/03/2018 : 20/05/2018

Il rapporto tra computer, videogiochi e esseri umani attraverso le rappresentazioni e le estetiche della società dell’informatica

Informazioni

  • Luogo: MAXXI - MUSEO DELLE ARTI DEL XXI SECOLO
  • Indirizzo: Via Guido Reni 4a - Roma - Lazio
  • Quando: dal 15/03/2018 - al 20/05/2018
  • Vernissage: 15/03/2018 su invito
  • Autori: Miltos Manetas
  • Generi: arte contemporanea, personale
  • Orari: Dal Martedì al Venerdì 11.00 - 19.00 sabato 11.00 - 22.00 Domenica 11.00 - 19.00 Giorno di chiusura Tutti i Lunedì, 25 Dicembre, 1 Maggio La biglietteria chiude un’ora prima del museo
  • Biglietti: Intero € 12 Acquista online Ridotto € 8 per tutti i minori di 30 anni; per gruppi a partire da 15 persone e categorie convenzionate; giornalisti iscritti all’albo con tessera di riconoscimento valida; tesserati FAI – Fondo Ambiente Italiano; possessori Bibliocard – Biblioteche di Roma; possessori biglietto d’ingresso Museo Ebraico di Roma; dipendenti Enel e un accompagnatore, dietro presentazione del badge aziendale e di un documento di riconoscimento valido; dipendenti BNL e Gruppo BNP Paribas, previa presentazione del badge aziendale e di un documento di riconoscimento valido; iscritti Consiglio Nazionale degli Architetti, previa presentazione del tesserino; possessori della tessera socio Pro Loco; per tutti i componenti di famiglie composte da due adulti e almeno un figlio (gratuito per gli under 14). Ridotto € 4 a studente (oltre i 14 anni) per gruppi classe (scuole secondarie di secondo grado) che acquistano le attività educative del MAXXI. 48 ore € 15 valido per due ingressi in due giorni consecutivi.

Comunicato stampa

Con il suo lavoro Manetas analizza il rapporto tra computer, videogiochi e esseri umani esplorando le rappresentazioni e le estetiche della società dell’informatica

All’artista e teorico Miltos Manetas il MAXXI dedica un focus a partire dall’opera Italian Painting, 2000 del 2000, presente nelle Collezioni del Museo e antesignana della serie The Internet Paintings



Pittore riconosciuto a livello internazionale per le sue opere internet-based che indagano le nuove tecnologie e l’influenza di queste sull’essere umano, sulla tela l’artista raccoglie input dal mondo virtuale e li rielabora attraverso un processo di analisi e decodifica del reale e della sua rappresentazione, creando così un nuovo sistema iconografico del presente.
Tra pitture a olio e web, sulla tela prendono vita gli Internet Paintings

Collage di siti e immagini collezionate dalla rete, la superficie dell’Internet Painting si modifica, si aggiorna e ospita nuove pagine così come si modifica di continuo, compare e scompare, ogni sito web.

I temi delle pitture presenti nel progetto: #Bb9#BerlinBiennale2016 (il presente travestito), Google Street View, MedioSud, Moda Muerta, Natura Matura, NEEN + Ñewpressionism, Selfies.

Il processo creativo di Manetas, basato su una profonda necessità di comunicazione tipica del nostro presente, è condiviso con altre persone: durante tutto il periodo della mostra i partecipanti ad una open call prenderanno parte attivamente, insieme all’artista, all’ideazione, alla realizzazione e alla modifica del ciclo pittorico.

Saranno coinvolti al progetto anche altri artisti.

Informiamo i gentili visitatori che in mostra sono presenti contenuti sessualmente espliciti.

Internet Painting. Miltos Manetas a Roma

MAXXI, Roma – fino al 20 maggio 2018. Nell’era del selfie, in cui l’etere è pregno di immagini al limite della pornografia, Miltos Manetas propone una mostra il cui focus è proprio Internet. Un’indagine sullo spazio occupato dalla tecnologia nel nostro tempo.