Silhouette d’arte. Il MiBACT lancia su Facebook un quiz per riconoscere i capolavori dei musei

Il MiBACT invita tutti a indovinare entro la prossima settimana, quando svelerà l’identità delle opere d’arte custodite dai musei e parchi archeologici dello Stato, cosa si cela dietro le 26 misteriose silhouette postate sui social

Il quiz Silhouette d’arte del MiBACT
Il quiz Silhouette d’arte del MiBACT

Con la graduale fine del lockdown e l’inizio della Fase 2 in tutta Italia, stanno progressivamente tornando accessibili al pubblico i luoghi della cultura che, dopo la prima settimana di riapertura, risultano un’ottantina tra musei, biblioteche e archivi di Stato a TorinoRomaBolognaFirenze Venezia. Ma questo non significa porre fine alla fruizione online che ha dominato questi mesi di quarantena con attività digitali che hanno permesso agli utenti di restare a casa, come le disposizioni prescrivevano, senza perdersi dei contenuti culturali. Così, sulla scia della precedente campagna social #iorestoacasa, che invitava le istituzioni culturali a condividere il più possibile contenuti online, e di ArT you ready?, grande flashmob digitale dedicato alla fotografia, il Ministero per i Beni e le Attività Culturali e per il Turismo lancia una nuova iniziativa, ideata dal suo Ufficio stampa e comunicazione. Si intitola Silhouette d’arte e si tratta di un gioco digitale che consiste nel riconoscere le opere d’arte custodite nei musei e parchi archeologici dello Stato, nascoste tra le sagome nere pubblicate sui canali social del MiBACT.

Silhouette d’arte, il quiz online lanciato dal MiBACT
Silhouette d’arte, il quiz online lanciato dal MiBACT

IL QUIZ SILHOUETTE D’ARTE PROMOSSO DAL MIBACT

Una vera e propria sfida digitale sulla scia delle diverse esperienze di gamification intraprese da molti musei per sperimentare linguaggi capaci di coinvolgere nuovi pubblici”, si legge sul sito ufficiale del ministero, che invita tutti a indovinare entro la prossima settimana, quando svelerà l’identità dei capolavori, cosa si celi dietro le 26 misteriose silhouette postate sulla sua pagina Facebook: dalla celebre forma allungata di una nota scultura a quella più curiosa che ricorda la mela della Apple mangiata, dal particolare nascosto al profilo inconfondibile di un noto monumento, c’è di che sbizzarrirsi. “Agli appassionati sarà chiesto di indicare il nome dell’opera e anche il luogo in cui è custodita”, continua la comunicazione, “così da continuare in un viaggio ideale tra le collezioni dei musei italiani”. Un quiz che mette alla prova le proprie conoscenze di storia dell’arte o le proprie esperienze di visita dal vivo, e un modo per fidelizzare il pubblico che potrà partecipare lasciando un commento al post sulla pagina Facebook MiBACT e magari vincere una visita guidata gratuita in uno dei tanti musei coinvolti.

– Claudia Giraud

https://www.facebook.com/MiBACT/photos/a.190659273710/10158263102888711/?type=3&theater

Iscriviti alla nostra newsletter
CONDIVIDI
Claudia Giraud
Nata a Torino, è laureata in storia dell’arte contemporanea presso il Dams di Torino, con una tesi sulla contaminazione culturale nella produzione pittorica degli anni '50 di Piero Ruggeri. Giornalista pubblicista, iscritta all’Albo dal 2006, svolge attività giornalistica per testate multimediali e cartacee di settore. Dal 2011 fa parte dello Staff di Direzione di Artribune (www.artribune.com ), è Caporedattore Musica e cura, per il magazine cartaceo, la rubrica "Art Music" dedicata a tutti quei progetti dove il linguaggio musicale si interseca con quello delle arti visive. E’ stata Caporedattore Eventi presso Exibart (www.exibart.com). Ha maturato esperienze professionali nell'ambito della comunicazione (Ufficio stampa "Castello di Rivoli", "Palazzo Bricherasio", "Emanuela Bernascone") ed in particolare ha lavorato come addetto stampa presso la società di consulenza per l'arte contemporanea "Cantiere48" di Torino. Ha svolto attività di redazione quali coordinamento editoriale, realizzazione e relativa impaginazione degli articoli per l’agenzia di stampa specializzata in italiani all’estero “News Italia Press” di Torino. Ha scritto articoli e approfondimenti per diverse testate specializzate e non (SkyArte, Gambero Rosso, Art Weekly Report e Art Report di Monte dei Paschi di Siena, Exibart, Teknemedia, Graphicus, Espoarte, Corriere dell’Arte, La Piazza, Pagina).