Tutti i festival culturali di aprile 2022. Da Baba Jaga a Musica Comicon e Scintille di Editoria

Dal fumetto dell’Est Europa alla musica contemporanea, passando per l’editoria fino alla rigenerazione urbana, c’è tutta una serie di rassegne pronte a partire. Tra conferme e novità, ecco quali sono

L’Italia si conferma il paese dei festival culturali. Dalla letteratura alla filosofia, dalla storia al cinema passando per la musica. Un caso unico a livello globale. Dopo mesi di restrizioni e chiusure su tutto il territorio nazionale, c’è finalmente tutta una serie di festival dedicati a vari temi – dal fumetto dell’Est Europa alla musica contemporanea, passando per l’editoria fino alla rigenerazione urbana – che, tra conferme e novità, aspettano solo di partire o ripartire. Vediamo quali sono… 

– Claudia Giraud 

 

1. BABA JAGA FEST – FESTIVAL DEL FUMETTO DELL’EST EUROPA A ROMA

Aleksandar Zograf, Autoritratto, 2022 courtesy l’artista

È alla sua prima edizione il Baba Jaga Fest, Storie e disegni dall’Europa Orientale, un festival dedicato al fumetto dell’Est Europa e al rapporto artistico e culturale che lo lega all’Italia. La rassegna vede alla direzione artistica Alessio Trabacchini e Serena Dovì, e avrà luogo presso Industrie Fluviali a Roma dall’8 al 10 aprile. Il progetto è vincitore dell’avviso pubblico Promozione Fumetto 2021, promosso dalla Direzione Generale Creatività Contemporanea del Ministero della Cultura. La vivacità della cultura legata al disegno dell’Est Europa è restituita attraverso un programma di mostre, workshop, laboratori per bambini, performance e incontri con artisti e artiste, critici ed esperti. Baba Jaga Fest vuole inoltre indagare il lavoro delle giovani generazioni di fumettisti italiani che, negli ultimi anni, hanno raccontato l’Europa dell’est attraverso biografie e reportage a fumetti. Due personali porteranno in mostra un dialogo fra diverse attitudini visive che vedrà protagonisti Eliana Albertini e Maurizio Lacavalla. Baltic Gone Wild, è il titolo della collettiva curata da kus! che offrirà una panoramica sui giovani artisti di Lettonia, Estonia e Lituania e presenterà il lavoro di Akvile Magicdust, Gvidas Pakarklis, Mark Antonius Puhkan, Jana Ribkina, Pauls Rietums. Parteciperanno inoltre: Alice Milani, Daria Bogdanska, Alex Bodea, Aleksandar Zograf, Andrea De Franco, Kalina Muhova, Djordje Markovic, ELSE Edizioni e Betterpress. 

https://babajagafest.it/ 

2. ALTA PRESSIONE – RASSEGNA DI MUSICA CONTEMPORANEA IN PIEMONTE

In ascolto al Castello di Rivoli

 

È in arrivo dal 23 aprile, per protrarsi fino al 18 giugno, la rassegna di musica contemporanea Alta Pressione: 6 concerti di contemporanea in Piemonte con la violista ucraina Natalia Borysiuk e il pianista spagnolo Melani Mestre, nella scenografica Abbazia Santa Maria di Acqui Terme il 21 maggio, oltre agli appuntamenti di “soundwatching”, le passeggiate musicali alla scoperta del paesaggio sonoro al Castello di Rivoli Museo di Arte Contemporanea, le performance elettroniche en plein air e i concerti con il Duo Alterno per una nuova ecologia del suono. Il tutto è, infatti, organizzato da Rive-Gauche Concerti che da anni è impegnata sul fronte di una nuova ecologia del suono per una musica del presente che, senza rinunciare all’alto valore artistico, rifletta e induca a riflettere sulle problematiche dell’inquinamento acustico così come del silenzio e di una sua migliore (o semplicemente possibile) esperienzialità nei nostri contesti in cui viviamo. 

www.rivegaucheconcerti.org 

3. AQUA 2022 – FESTIVAL DI VARIE FORME D’ARTE ALL’ISOLA DI SALINA

Aqua 2022

Sarà un viaggio questo di Aqua 2022 – il festival ideato dall’antropologa Christina Sassayannis che vuole promuovere eventi e attività in cui artisti, professionisti e visitatori dialogano ed entrano in contatto con le proprie e altrui percezioni dell’elemento acqua – che toccherà vari aspetti e forme artistiche, durante una tre giorni all’isola di Salina molto ricca di eventi. Dal 22 al 24 aprile, si passerà dalle proiezioni di documentari che ritraggono le realtà sociali e culturali in particolare quelle dell’arcipelago Eoliano, al workshop di digital storytelling che vedrà la partecipazione attiva di studenti e abitanti del luogo, che verranno accompagnati nella realizzazione, ideazione, produzione fino ad arrivare alla post-produzione di contenuti audiovisivi. 

http://throughwaters.org/  

4. S.T.U.R.G. – FESTIVAL DI RIGENERAZIONE URBANA E SOCIALE A COSENZA

Stairway To Urban Ri-Generation (S.T.U.R.G.), che richiama il famoso brano dei Led Zeppelin “Stairway to Heaven”, è il festival di Rigenerazione urbana e sociale attraverso le arti in programma a Cosenza tra aprile e maggio. Sostenuto e finanziato nell’ambito della 3^ edizione dell’avviso pubblico Creative Living Lab promosso dalla Direzione Generale Creatività Contemporanea del Ministero della Cultura, la rassegna prenderà forma in un’area adiacente Piazza XV Marzo, una delle più belle del centro storico di Cosenza. La scalinata che verrà rigenerata diventerà un Open Museum collegato virtualmente a tutto il mondo grazie ad una web app dedicata. Saranno allestiti inoltre due spazi per lo spettacolo, costruiti con materiale di risulta, denominati “Plastic Theatre”. “Scalinata verso la Rigenerazione Urbana” è metafora di rinascita e innesco di processi di cambiamento attraverso l’azione pratica. Ha l’intento di donare dignità e bellezza ad un luogo simbolo della memoria collettiva di migliaia di studenti e vuole avviare, proprio con loro, un processo di trasformazione. L’obiettivo è restituire bellezza attraverso le arti figurative e plastiche con l’utilizzo di materiale di risulta ad un luogo che vive uno stato di degrado. 

www.sturg.it  

 

5. MUSICA COMICON 2022 – CONCERTI E FUMETTI A NAPOLI

Bim Bum Bam Cartoon Band

Comicon – Salone Internazionale del Fumetto è una fiera annuale dedicata al fumetto e all’animazione che si svolge ogni anno a Napoli, all’interno degli spazi della Mostra d’Oltremare a Fuorigrotta. Quest’anno, in programma dal 22 al 25 aprile eseguendo l’ispirazione del Magister Toffolo, fumettista e frontman della band Tre Allegri Ragazzi Morti, la rassegna dedica spazio alla musica live come mai era accaduto prima. La sezione Live Music diventa quasi un festival nel festival, con quattro giorni di musica dal vivo non-stop e artisti quali Tre Allegri Ragazzi Morti, Cor Veleno, Giancane, Gli Ultimi, molti altri e la novità dei Music Talk: incontri nati per valorizzare il lavoro dei musicisti più ispirati dai mondi di fumetto, manga e animazione. Sarà un vero e proprio festival musicale, con una ricca programmazione che si svolgerà tra Main Stage e Asian Village e che mescola rock, rap, blues, elettronica, kpop oltre alle consolidate cover band di sigle televisive. 

www.comicon.it  

6. MAP MUSICA ARTE PROFUMI – PERFORMANCE MULTISENSORIALI A MILANO

Palazzo Crespi 22

È alla sua prima edizione MAP – Musica Arte Profumi, il format innovativo realizzato dalla Società del Quartetto di Milano in collaborazione con Palazzo Crespi e Scent Company. La rassegna, in programma dal 21 al 20 ottobre, si articola in tre appuntamenti esclusivi con doppio turno (alle 17 e alle 20) che prevedono un cocktail di benvenuto, una visita guidata alla collezione Crespi e un concerto nella Sala da ballo della storica residenza milanese, aperta eccezionalmente al pubblico. Il tour sarà impreziosito dalla firma olfattiva realizzata per l’occasione da Scent Company, azienda italiana leader nel campo del branding olfattivo. Il pubblico potrà così assistere a una performance dal fascino sorprendente dove la vista, il gusto, l’olfatto e l’udito sono invitati a combinarsi in un trionfo di sinestesie. 

https://www.quartettomilano.it/concerti/musica-arte-profumi-2022/ 

 

7. TEATRO IN CUFFIA NEI GRANDI PARCHI ARCHEOLOGICI – APPIA ANTICA, OSTIA ANTICA E TIVOLI

Memorie Antiche, Octavia, Teatro Mobile, via HF4

Tutti i weekend, dal 10 aprile fino al 5 giugno, i 22 spettacoli di Memorie Antiche con il Teatro Mobile – Drammaturgie d’ascolto e nuove percezioni animano i parchi storici di Appia Antica, Ostia Antica e Tivoli con un’esperienza che congiunge lo spettacolo dal vivo con la valorizzazione dei beni culturali e con le nuove tecnologie declinate nella fruizione specifica dell’audio in cuffia. Un’operazione culturale che vedrà drammaturgie inedite, scelte in funzione del luogo, presentate nell’innovativa modalità “in cuffia” per cercare la memoria antica dei luoghi e farla rivivere in un immaginario contemporaneo. Il cartellone contiene 22 eventi originali con nuove produzioni, semplici e complesse, appositamente ideate e presentate in prima assoluta; ai cast dei vari spettacoli si aggiungono grandi interpreti come Paolo Bonacelli, Evelina Meghnagi e Galatea Ranzi. 

http://www.teatromobile.eu/ 

 

8. 25 ANNI DI FESTIVAL DI PASQUA – MUSICA SACRA A ROMA

FESTIVAL DI PASQUA

Il Festival di Pasqua, la prestigiosa manifestazione di spettacolo fondata nel 1998 dal regista e scenografo di teatro musicale Enrico Castiglione, grande ambasciatore della musica e dell’opera italiana nel mondo, torna finalmente ad offrire a Roma la sua tradizionale programmazione concertistica di Musica Sacra durante la Settimana Santa della Pasqua, quest’anno dal 10 al 18 Aprile 2022, offrendo una nutrita serie di eventi musicali nelle più importanti e monumentali chiese e basiliche della capitale, sempre ad ingresso gratuito e fino ad esaurimento dei posti disponibili. La sua 25ma edizione sarà tutta dedicata alla raccolta di fondi e di aiuti per le popolazioni colpite dalla guerra in corso tra l’Ucraina e la Russia, grazie alla collaborazione con “Emergenza Ucraina” promossa a Roma dalla Congregazione dei Salesiani. Il tema dominante del Festival sarà infatti quello mai scontato della Pace. 

www.festivaldipasqua.org 

 

9. UN MARE DI SUONI – MUSICHE DAL MEDITERRANEO A MILANO

Capossela al Volvo Studio

Per celebrare ed accompagnare la primavera in città, Ponderosa Music & Art e Volvo propongono un nuovo viaggio con protagoniste le musiche dal Mediterraneo, dove persone e culture molto diverse tra loro trovano il loro equilibrio al di là di ogni confine. Il Volvo Studio Milano – dal 12 aprile al 3 maggio 2022 – presenta così quattro appuntamenti dedicati alla musica napoletana, alla taranta, alla tradizione romagnola e a quella sarda, mescolate a sonorità internazionali. 

www.volvocars.com/it/studio-milano 

 

10. SCINTILLE DI EDITORIA – FESTIVAL LETTERARIO A PARMA

Cover Corriere e Iperborea

Torna Scintille di editoria, una rassegna indipendente legata al mondo dell’editoria e del libro a 360° – a cura di Scintille Bookclub, una community (dal vivo e on line) di approfondimento e divulgazione letteraria portata avanti da Camilla Mineo e Caterina Bonetti che ha come target principale giovani fra i 25 e i 40 anni – che si terrà a Parma l’8/9/10 aprile. Ospiti di questa seconda edizione scrittrici e artiste come Daria Bignardi, Sonia Bergamasco, Marta Ciccolari Micaldi (McMusa) e altre importanti figure del mondo editoriale quali Simone Tempia, Nicola Magrin, Jonathan Bazzi. Saranno esposte anche 18 illustrazioni di Chiara Ghigliazza, illustratrice milanese, realizzate per la collana I Boreali. La grande letteratura del Nord, uscita nel 2018 con il Corriere della Sera in collaborazione con Iperborea, in occasione dell’apertura de I Boreali Nordic Festival, la più grande manifestazione italiana dedicata alla cultura nordica: le copertine si sono aggiudicate il premio AOI World Illustration Award 2019 per Communication Arts #60. Non solo conferenze e presentazioni ma passeggiate letterarie, proiezioni al cinema, performance poetiche e tanto altro. 

http://www.parma360festival.it/scintille/ 

Iscriviti alla nostra newsletter
CONDIVIDI
Claudia Giraud
Nata a Torino, è laureata in storia dell’arte contemporanea presso il Dams di Torino, con una tesi sulla contaminazione culturale nella produzione pittorica degli anni '50 di Piero Ruggeri. Giornalista pubblicista, iscritta all’Albo dal 2006, svolge attività giornalistica per testate multimediali e cartacee di settore. Dal 2011 fa parte dello Staff di Direzione di Artribune (www.artribune.com ), è Caporedattore Musica e cura, per il magazine cartaceo, la rubrica "Art Music" dedicata a tutti quei progetti dove il linguaggio musicale si interseca con quello delle arti visive. E’ stata Caporedattore Eventi presso Exibart (www.exibart.com). Ha maturato esperienze professionali nell'ambito della comunicazione (Ufficio stampa "Castello di Rivoli", "Palazzo Bricherasio", "Emanuela Bernascone") ed in particolare ha lavorato come addetto stampa presso la società di consulenza per l'arte contemporanea "Cantiere48" di Torino. Ha svolto attività di redazione quali coordinamento editoriale, realizzazione e relativa impaginazione degli articoli per l’agenzia di stampa specializzata in italiani all’estero “News Italia Press” di Torino. Ha scritto articoli e approfondimenti per diverse testate specializzate e non (SkyArte, Gambero Rosso, Art Weekly Report e Art Report di Monte dei Paschi di Siena, Exibart, Teknemedia, Graphicus, Espoarte, Corriere dell’Arte, La Piazza, Pagina).