Claudio Musso

Claudio Musso

Profile: Critico d'arte e curatore indipendente. La sua attività curatoriale e di ricerca pone particolare attenzione al rapporto tra arte visiva, linguaggio e comunicazione, all'arte urbana e alle nuove tecnologie nel panorama artistico. Attualmente è Dottorando presso il Dipartimento delle Arti Visive dell'Università di Bologna, dove ha precedentemente conseguito la laurea specialistica in Storia dell'Arte. Collabora con il MAMbo - Museo d'Arte Moderna di Bologna per la ricerca scientifica e per l'organizzazione di conferenze e incontri. Dal 2004 al 2011 è stato collaboratore di Exibart.com e Exibart.onpaper, dove dal 2008 dirigeva la rubrica visualia. Scrive per Artribune e Digicult. Di recente ha curato la sezione Urban Art Media Drifts del LPM - Live Performers Meeting (Roma - Minsk). Nel 2010 è stato invitato come lecturer alla AVANCA | CINEMA International Conference Cinema– Art, Technology, Communication (Avanca, Portogallo) e alla VIII MAGIS – International Film Studies Spring School (Gorizia, Italia).

Tutti gli articoli di Claudio Musso

Zimoun, 149 prepared dc-motors, cotton balls, cardboard boxes 60x60x60cm. Credits Paolo Terzi

A Modena torna il Node Festival dopo il rischio chiusura. E la città risuona di una nuova musica

Arti elettroniche e digitali in un abbraccio con tutto il territorio cittadino, che amplia il numero delle sedi e punta su progetti sofisticati che implicano grandi sforzi allestitivi e organizzativi…

Commenta
Filippo Minelli, Shape D_A, 2016 - Galleria civica di Modena, nuova acquisizione

Artista e modello. La sfida continua, a Modena

Galleria Civica, Modena – fino al 5 febbraio 2017. Più di cento artisti per più di cento anni di confronto aperto tra allievi e maestri, tra disegno e fotografia. Un percorso aperto in cui il patrimonio, aperto all’acquisizione…

Commenta
Flavio Favelli, Via Guerrazzi 21, Bologna

Toccante installazione dell’artista Flavio Favelli nella casa di famiglia a Bologna. Le immagini

Una mostra lampo per l’artista, che prima di uscire l’ultima volta dalla casa materna ne decora gli interni, aprendo le stanze al pubblico per due giorni…

Commenta
L'opera di Zezelj per Do ut do

Arte per beneficenza a Bologna con “Do ut do” 2016. In una casa virtuale di Mendini

Live painting di Danijel Zezelj per la serata di presentazione del progetto che a Bologna coinvolge artisti, architetti e designer per sostenere le attività della Fondazione Hospice Seràgnoli Onlus, che lavora per l’assistenza con cure palliative…

Commenta
Mahony, Save Harbour (European Spectacle #1), 2016 - Villa delle Rose, Bologna

Gli spettri del colonialismo. Il collettivo Mahony a Bologna

Bologna, Villa delle Rose – fino al 31 luglio 2016. Siamo certi di vivere un’epoca post-coloniale? Il collettivo Mahony mette in scena le contraddizioni e le sovrapposizioni del presente. Dentro e fuori i musei. Perché le tracce sono…

Commenta
Mahony Collective, Ghosts and the self, 2016 - collage di fotografie provenienti dalla manifestazione di protesta _Rhodes Must Fall_ alla University of Cape town, Sud Africa, 2015

Il MAMbo apre le porte di Villa della Rose. Con la Residenza Sandra Natali. Primi ospiti i Mahony Collective

Inaugurato nel 2010, il programma di residenza creato a seguito di un eccentrico lascito testamentario, vive da oggi un inedito progetto denominato ROSE. Nel nome infatti è iscritto il collegamento con un’altra sede dell’Istituzione Musei che ha vissuto negli ultimi anni fasi……

Commenta
Helena Almeida, Pintura habitada, 1975

Del corpo (s)velato. Helena Almeida a Parigi

Jeu de Paume, Parigi – fino al 22 maggio 2016. Una retrospettiva itinerante celebra la ricerca della grande artista portoghese. Dai primi dipinti minimal e concettuali alla stagione delle “azioni fotografiche” fino alle azioni recenti. Corpo e segno,…

Commenta
Claes Oldenburg, Miniature Soft Drum (1967), 1969 - Published by Multiple Inc., N.Y.C.

Sound is acting. Fluxus a Roma: tra dischi, spartiti e azioni

Era il 1962. A Wiesbaden, un gruppo di artisti, musicisti, poeti riuniti sotto il nome Fluxus organizzava il Festspiele Neuester Musik. Il primo evento di una lunga serie di festival, concerti, eventi in cui gli strumenti musicali e…

Commenta
It's not for you - StudioCloud4, Bologna 2016 - Stefano W. Pasquini

Non è per te! La metafisica del quotidiano a Bologna

StudioCloud4, Bologna – fino al 7 aprile 2016. Un luogo raccolto, quasi nascosto come la mostra che ospita. Al di là dei grandi nomi e delle grandi opere, una trama sottile ricercata tra generazioni diverse alle prese con…

Commenta
Donkeys Tower, Cristian Chironi - modello

Sarà Cristian Chironi a realizzare il Vecchione d’artista 2015. A Bologna ancora un falò di Capodanno con l’arte contemporanea

Ormai una tradizione decennale quella che lega le celebrazioni del nuovo anno nel capoluogo emiliano e l’arte contemporanea, con la creazione del Vecchione, fantoccio destinato al rogo del 31 dicembre in una sorta di cerimonia propiziatoria. Così dopo nomi come Sissi, Cuoghi……

Commenta
Nicola Samorì - Gare du Sud - veduta della mostra al Teatro Anatomico, Bologna 2015

Samorì dissezionatore. Al Teatro Anatomico di Bologna

Teatro Anatomico, Bologna – fino al 1° febbraio 2016. Gare du Sud è la seconda tappa di un progetto che mira a coinvolgere tutti i teatri anatomici d’Europa. Un confronto tra arte, anatomia, storia e medicina. Basato su…

Commenta
La sala affollata per la presentazione dell'ampliamento del MAGI 900

Un “piccolo” museo da 9mila mq. A Pieve di Cento un nuovo ampliamento per il MAGI 900: ecco le prime immagini, tra eccellenze locali, grandi nomi italiani e uno sguardo all’arte africana…

Un piccolo comune nella pianura emiliana, a metà strada tra Bologna e Ferrara. Ebbene sì, è proprio questo il contesto scelto quindici anni fa da Giulio Bargellini, noto imprenditore locale, per insediare il museo che ospita la sua collezione. Nel 2000 la……

Commenta
Marcello Faletra - Graffiti. Poetiche della rivolta

Graffiti? Non usate quella parola! O anche sì…

Postmedia books pubblica un libro sui graffiti, scritto da Marcella Faletra. E apre più di un interrogativo. Andando a fondo su una questione di estrema attualità come l’arte urbana….

Commenta
Area Tesmec, palazzina uffici - Marie Cool & Fabio Balducci, contemporary locus 9 – veduta - photo Mario Albergati

Bergamo. Spazi industriali (ri)vissuti da Cool e Balducci

Area Tesmec, Curno – fino al 15 novembre 2015. Ultimo progetto della realtà bergamasca che porta gli artisti dentro gli spazi dimenticati dal 2012. Nel caso di Cool e Balducci, la perfetta concordanza tra intenzione artistica e curatoriale…

Commenta
opening Jonathan Monk - Claymation, Museo Carlo Zauli, Faenza (7)

Il concettuale “ironico” di Monk incontra la ceramica. Parte dal Museo Zauli la Settimana del contemporaneo di Faenza: ecco le immagini

Tanta gente per l’evento inaugurale della Settimana del contemporaneo che animerà la città di Faenza con il coordinamento del Museo Internazionale delle Ceramiche. Un folto gruppo di spettatori è accorso nel piccolo quanto delizioso museo per scoprire come Jonathan Monk (Leichester, 1969)……

Commenta
Inaugurazione Opificio Golinelli, Bologna

La Fondazione Golinelli lancia l’Opificio. A Bologna si guarda al 2065 attraverso arte, scienza, formazione per bambini, insegnanti, cittadini: ecco il reportage fotografico

“Immaginare il futuro dei giovani in un nuovo mondo sostenibile. Questo è il mio impegno!”. Sono queste le parole a cui Marino Golinelli decide di affidare l’incipit del suo intervento in apertura della cerimonia di inaugurazione dell’Opificio che porta il suo nome…….

Commenta
Sironi–Burri. Un dialogo italiano - veduta della mostra presso il CUBO Unipol. Bologna 2015

Conversazione silente tra Sironi e Burri. A Bologna

CUBO Unipol, Bologna – fino all’11 ottobre 2015. Cosa succede all’Italia e all’arte italiana tra il 1940 e il 1958? Il confronto tra due opere diventa il pretesto per rileggere l’immaginario postbellico. A partire da valori formali, cromatici,…

Commenta
Rocca di Vignola - proiezioni

Rocca di Vignola. Dove gli affreschi vengono alla luce

Le pitture murali esterne della Rocca di Vignola splendono in piazza come seicento anni fa. Una delicata operazione di restauro incrocia storia e nuove tecnologie…

Commenta
La Rocca di Vignola (foto Giorgio Giliberti)

A Vignola la Rocca torna agli antichi splendori. Con i restauri, parte un progetto di studio e rivalutazione, mentre le pitture murali si accendono di luce

Dopo seicento anni la Torre del Pennello torna ad essere potente mezzo di comunicazione della Rocca di Vignola. Il monumento simbolo della cittadina emiliana – che diede i natali a Jacopo Barozzi – necessitava di opere di consolidamento, in parte dovute allo……

Commenta
La presentazione di Laura Carlini Fanfogna, nuova direttrice dell’Istituzione Bologna Musei

Presentata Laura Carlini Fanfogna, nuova direttrice dell’Istituzione Bologna Musei. In arrivo un nuovo responsabile/curatore per il MAMbo?

SEPARARE LA NOMINA DEL DIRETTORE DAL MANDATO DEL SINDACO Dopo l’uscita di scena di Gianfranco Maraniello (ora in carica al Mart), il concorso repentino e l’attesa sulla nomina, arriva la prima uscita ufficiale per Laura Carlini Fanfogna da neodirettrice dell’Istituzione Musei (e……

Commenta
Maurizio Cattelan - Saluti da Rimini (2)

Il ritorno di Maurizio Cattelan. Rimini si rifà il look per l’estate con le cartoline di Toilet Paper: che ne pensate?

Più che un progetto per il comune, una dedica che l’artista degli eccessi fa alla città degli eccessi. È questa l’interpretazione più diffusa di Saluti da Rimini, ultima uscita del binomio Maurizio Cattelan/Pierpaolo Ferrari, altrimenti detto Toilet Paper. Presentata oggi, 1 luglio,……

Commenta
Pagina 1 di 4
1234