Su Sky Arte: le origini del movimento LGBT

Tra le pellicole fuori concorso del Festival Mix a Milano, il documentario proposto dal canale tematico satellitare ripercorre la storia della cultura gay. Prima e dopo la vicenda dello Stonewall Inn.

So gay
So gay

La cultura gay è protagonista del documentario in onda venerdì 22 giugno su Sky Arte HD, un viaggio alla scoperta di un movimento che ha lottato, e continua a farlo, per i propri diritti, tentando di abbattere pregiudizi e diffidenza. I due episodi che compongono la pellicola Gay Revolution ‒ Il secolo arcobaleno faranno luce sulle origini della cultura gay, ritrovandola nella musica, nella letteratura e nei film. Una cultura che, prima della rivoluzione sessuale e dei moti di Stonewall del 1969, era tanto underground e nascosta quanto viva e creativa. Un punto di svolta nella storia del movimento LGBT in America risale al giugno del 1969, quando la polizia fece irruzione nel bar newyorkese chiamato Stonewall Inn. A partire da quel momento, la comunità gay, bisessuale e transgender decise di non rimanere in silenzio, battendosi per i propri diritti e per diffondere la logica dell’uguaglianza.

Il sito di Sky Arte è powered by Artribune, che ne cura contenuti e interfaccia digitale. Scoprite a questo link le novità di palinsesto e le news che arricchiscono il portale del primo canale televisivo culturale italiano in HD.

http://arte.sky.it

Iscriviti alla nostra newsletter
CONDIVIDI
Artribune è una piattaforma di contenuti e servizi dedicata all’arte e alla cultura contemporanea, nata nel 2011 grazie all’esperienza decennale nel campo dell’editoria, del giornalismo e delle nuove tecnologie.