Vanno in Serbia i 150mila euro dell’Unicredit Venice Award. Ci dice tutto in video il responsabile Jean Claude Mosconi

È l’artista serbo Dragoljub Rasa Todosjevic il vincitore della prima edizione dell’Unicredit Venice Award, nuovissimo premio biennalesco lanciato dal gruppo bancario e dedicato ai paesi dell’Est Europa nei quali la banca è presente. E soprattutto dotato di ben 150mila euro, che ne fanno uno fra i più ambìti a livello globale. L’opera acquisita entrerà a […]

È l’artista serbo Dragoljub Rasa Todosjevic il vincitore della prima edizione dell’Unicredit Venice Award, nuovissimo premio biennalesco lanciato dal gruppo bancario e dedicato ai paesi dell’Est Europa nei quali la banca è presente. E soprattutto dotato di ben 150mila euro, che ne fanno uno fra i più ambìti a livello globale. L’opera acquisita entrerà a far parte della collezione Unicredit, ma sarà data in comodato per 5 o 10 anni ad un museo del paese dell’artista vincitore, in questo caso la Serbia. Ci siamo fatti raccontare tutto direttamente da Jean Claude Mosconi, Artistic and Cultural Advisory del Gruppo UniCredit…

Iscriviti alla nostra newsletter
CONDIVIDI
Artribune è una piattaforma di contenuti e servizi dedicata all’arte e alla cultura contemporanea, nata nel 2011 grazie all’esperienza decennale nel campo dell’editoria, del giornalismo e delle nuove tecnologie.