L’avreste mai detto? A far la fila per i padiglioni UK e Germania c’era pure lei, lady Sandretto Re Rebaudengo…

Lei è sempre un po’ un’ospite di riguardo, giustamente riverita e coccolata anche per il fatto di essere una delle maggiori mecenati sul suolo patrio. E quindi un po’ stupisce vedere Patrizia Sandretto Re Rebaudengo passare ordinatamente da un Padiglione UK, con perenne fila kilometrica, un’ora e mezza l’attesa media, ad un Germania, come un comune […]

Lei è sempre un po’ un’ospite di riguardo, giustamente riverita e coccolata anche per il fatto di essere una delle maggiori mecenati sul suolo patrio. E quindi un po’ stupisce vedere Patrizia Sandretto Re Rebaudengo passare ordinatamente da un Padiglione UK, con perenne fila kilometrica, un’ora e mezza l’attesa media, ad un Germania, come un comune mortale visitatore. PS. intanto al telefono si infervorava raccontando a qualcuno di come ha visto il Padiglione Italia di Sgarbi: chi indovina in che termini?

 

Iscriviti alla nostra newsletter
CONDIVIDI
Artribune è una piattaforma di contenuti e servizi dedicata all’arte e alla cultura contemporanea, nata nel 2011 grazie all’esperienza decennale nel campo dell’editoria, del giornalismo e delle nuove tecnologie.