Ballandi Arts e Nexo Digital, in collaborazione con Sky Arte, hanno prodotto un nuovo, appassionante documentario che racconta la vita e l’opera di Frida Kahlo (1907- 1954). Il film diretto da Giovanni Troilo e con la partecipazione straordinaria di Asia Argento, sarà presentato in anteprima al 37° Torino Film Festival e arriverà nelle sale cinematografiche il 25, 26 e 27 novembre.
La pellicola, di cui vi proponiamo il trailer, è un viaggio in sei capitoli alla ricerca di Frida, nel cuore del Messico, tra cactus, scimmie, cervi e pappagalli, alternando interviste esclusive, documenti d’epoca, ricostruzioni suggestive e opere della stessa Kahlo, tra cui gli autoritratti più celebri (da quello con Diego Rivera del 1931 alle Due Frida del 1939, da La colonna spezzata del 1944 al Cervo ferito del 1946). La storia vuole mettere in luce le due anime della Kahlo: da una parte l’icona, simbolo del femminismo contemporaneo, dall’altra l’artista libera, nonostante le costrizioni di un corpo martoriato. Saranno inoltre mostrati per la prima volta fotografie, vestiti e altri oggetti personali conservati negli archivi del Museo Frida Kahlo e normalmente non accessibili al pubblico, oltre alle stampe originali delle fotografie scattate da Graciela Iturbide durante l’apertura del bagno di Frida nel 2004.

Dati correlati
AutoreFrida Kahlo
Iscriviti alla nostra newsletter
CONDIVIDI
Artribune è una piattaforma di contenuti e servizi dedicata all’arte e alla cultura contemporanea, nata nel 2011 grazie all’esperienza decennale nel campo dell’editoria, del giornalismo e delle nuove tecnologie.