È aperta fino al 1° aprile la mostra Trascendenza, personale di Alberto Di Fabio (Avezzano, 1966; vive a Roma) in corso a Milano negli spazi di Gaggenau DesignElementi Hub. Per l’occasione, l’artista ha deciso di esporre opere in “oro” provenienti dalla sua collezione privata, un corpus di lavori realizzati con diverse tecniche che sembrano riprodurre le stesse strutture alla base della vita, a livello microscopico e cosmologico.
In questo video, Di Fabio risponde alle domande del curatore Sabino Maria Frassà parlando di ispirazione, di tecnica, ma anche del suo rapporto con l’arte di Mario Sironi. Di fronte alle opere esposte, racconta il suo approccio all’attività creativa, basato su una pratica lenta e meditativa: “sogno di tornare a dei tempi biologici da cui ci siamo allontanati. Siamo sempre tutti in ansia, di corsa, quindi nei miei quadri cerco di trovare na preghiera, un tempo biologico, naturale”, spiega.
La mostra fa parte del ciclo In-Material promosso dal brand del design Gaggenau insieme al progetto non-profit Cramum.

Evento correlato
Nome eventoAlberto Di Fabio - Trascendenza
Vernissage12/02/2019 ore 19
Duratadal 12/02/2019 al 01/04/2019
AutoreAlberto Di Fabio
CuratoreSabino Maria Frassà
Generiarte contemporanea, personale
Spazio espositivoGAGGENAU DESIGNELEMENTI HUB
IndirizzoCorso Magenta 2 - Milano - Lombardia
Iscriviti alla nostra newsletter
CONDIVIDI
Artribune è una piattaforma di contenuti e servizi dedicata all’arte e alla cultura contemporanea, nata nel 2011 grazie all’esperienza decennale nel campo dell’editoria, del giornalismo e delle nuove tecnologie.