La mostra ‘Frida Kahlo. Making Herself Up’ esplora il modo in cui l’artista messicana costruiva la sua identità visiva attraverso il trucco i gioielli e soprattutto gli abiti”, spiega Rachael Lee, Textile Conservation Display Specialist del Victoria and Albert di Londra, “la Kahlo aveva una forte consapevolezza di se stessa come individuo e un look che non passava inosservato. Volevamo che tutto questo venisse fuori nel design dei manichini per la mostra”, continua.
In questo video viene raccontato un particolare aspetto dell’esposizione in corso nel museo londinese fino al 18 novembre: quello della realizzazione e della vestizione dei manichini. Il processo, estremamente interessante, include l’utilizzo della grafica computerizzata e della stampa 3D oltre che la collaborazione con alcuni dei migliori artigiani specializzati in questa pratica chiamati da ogni angolo del mondo.

Dati correlati
AutoreFrida Kahlo
Iscriviti alla nostra newsletter
CONDIVIDI
Artribune è una piattaforma di contenuti e servizi dedicata all’arte e alla cultura contemporanea, nata nel 2011 grazie all’esperienza decennale nel campo dell’editoria, del giornalismo e delle nuove tecnologie.