C’è tempo fino al 17 giugno per visitare Una Tempesta dal Paradiso: Arte Contemporanea del Medio Oriente e Nord Africa, la mostra allestita negli spazi della Galleria d’Arte Moderna di Milano (GAM) e realizzata in collaborazione con il Museo Solomon R. Guggenheim di New York e UBS. Organizzata da Sara Raza, curatrice della Guggenheim UBS MAP per il Medio Oriente e il Nord Africa, in collaborazione con Paola Zatti, Conservatore Responsabile della Galleria d’Arte Moderna, e Omar Cucciniello, Conservatore della Galleria d’Arte Moderna, la mostra è imperniata su un gruppo variegato di voci artistiche e su problematiche critiche legate a una regione in rapida evoluzione, al centro di una diaspora di respiro internazionale. I lavori presentati dai tredici artisti esplorano i temi interconnessi della migrazione, della dislocazione, dell’architettura, della geometria e della storia grazie a un’ampia gamma di mezzi espressivi tra i quali lavori su carta, installazioni, fotografia, scultura e video.
Sabato 2 giugno dalle 11 alle 12 sarà possibile incontrare personalmente uno dei 13 artisti in mostra, Ali Cherri, che guiderà il pubblico in un esclusivo tour dell’esposizione (in lingua inglese). Continuano inoltre le visite guidate e i workshop per il pubblico, famiglie e scolaresche, organizzati in collaborazione con Ad Maiora, per offrire un’interpretazione interattiva dei temi della mostra.

Evento correlato
Nome eventoUna Tempesta Dal Paradiso
Vernissage09/04/2018 su invito
Duratadal 09/04/2018 al 17/06/2018
Generiarte contemporanea, collettiva
Spazio espositivoGALLERIA D'ARTE MODERNA DI MILANO - VILLA REALE
IndirizzoVia Palestro 16 - Milano - Lombardia
Iscriviti alla nostra newsletter
CONDIVIDI
Artribune è una piattaforma di contenuti e servizi dedicata all’arte e alla cultura contemporanea, nata nel 2011 grazie all’esperienza decennale nel campo dell’editoria, del giornalismo e delle nuove tecnologie.