RavennaMosaico, la rassegna biennale del mosaico contemporaneo giunta alla sua V edizione, presenta anche quest’anno un fitto programma di mostre ed eventi. A cominciare da due grandi esposizioni di punta: Montezuma, Fontana, Mirko. La scultura in mosaico dalle origini ad oggi, allestita al MAR e curata da Alfonso Panzetta con la collaborazione di Daniele Torcellini, con 140 opere di 60 artisti, e Destinazione Micromosaico, un evento che celebre i trent’anni di attività dell’azienda Sicis, eccellenza del design internazionale, a Palazzo Rasponi dalle Teste.
La manifestazione però coinvolgerà l’intera città, con tutti i suoi luoghi più suggestivi: monumenti, musei e chiostri si trasformeranno in gallerie d’eccezione in cui arte antica e contemporanea si troveranno in costante confronto e dialogo. Tra le diverse iniziative, il Laboratorio di Restauro della Fondazione RavennaAntica porterà a termine i lavori di restauro della copia a mosaico della Madonna in Trono della Basilica di Sant’Apollinare Nuovo, mentre alla Biblioteca Classense si svolgerà la quarta edizione di GAEM Giovani Artisti e Mosaico, un contest di artisti under 40 che si cimenteranno nella tecnica musiva in modo tradizionale o sperimentale.

www.ravennamosaico.it

Iscriviti alla nostra newsletter
CONDIVIDI
Artribune è una piattaforma di contenuti e servizi dedicata all’arte e alla cultura contemporanea, nata nel 2011 grazie all’esperienza decennale nel campo dell’editoria, del giornalismo e delle nuove tecnologie.