Mancano ormai pochissime ore all’inaugurazione della 57esima edizione della Biennale Arte di Venezia, che aprirà al pubblico il prossimo 13 maggio e offrirà l’opportunità di una visita in anteprima agli addetti ai lavori già a partire dal 10.
In questo video, il primo della serie di filmati esplorabili a 360 gradi Inside the Biennale, prodotta dal sito web Artsy in collaborazione con UBS, cominciamo ad assaporare l’atmosfera: tra chiese, canali, padiglioni e studi d’artista. Ci accompagnano, raccontando storie e aneddoti, un folto gruppo di artisti e curatori: da Massimiliano Gioni, chela Biennale l’ha diretta nel 2013, a Cecilia Alemani, che si occupa quest’anno del Padiglione Italia; da Carol Bove, che esporrà nel padiglione svizzero, all’artista austriaco Erwin Wurm. Mentre li ascoltate, non dimenticate di dare un’occhiata in giro, spostandovi con il mouse, orientando lo schermo del vostro smartphone oppure usando gli appositi visori.

https://www.artsy.net/venice-biennale/toward-venice

Iscriviti alla nostra newsletter
CONDIVIDI
Valentina Tanni (Roma, 1976) è critica d’arte, curatrice e docente. Si interessa principalmente di new media art e di editoria multimediale. Ha curato numerose mostre, tra cui: la sezione di Net Art di “Media Connection” (Roma e Milano, 2001), le collettive “Netizens” (Roma, 2002) e “L’oading. Videogiochi Geneticamente Modificati” (Siracusa, 2003), “Maps and Legends. When Photography Met the Web” (Roma, 2010), “Datascapes” (Roma, 2011) e “Hit the Crowd. Photography in the Age of Crowdsourcing” (Roma, 2012), “Nothing to see here” (Milano, 2013), “Eternal September. The Rise of Amateur Culture” (Lubiana, 2014), “Stop and Go. L'arte delle gif animate” (Roma, 2016, Lubiana 2017). Ha collaborato con i festival di arti digitali Interferenze e Peam ed è stata curatore ospite di FotoGrafia. Festival Internazionale di Roma per la sezione “Fotografia e Nuovi Media” (edizioni 2010-2012). Ha scritto per testate nazionali e internazionali e lavorato come docente per istituzioni pubbliche e private. Attualmente insegna Digital Art al Politecnico di Milano. Dal 2011 collabora con Artribune.

1 COMMENT

Comments are closed.