Il sistema nervoso secondo Christian Fogarolli. A Torino

Museo di Anatomia Umana Luigi Rolando, Torino – fino al 15 dicembre 2016. Christian Fogarolli è autore di una profonda indagine sull’identità materiale, storica e scientifica del sistema neuroanatomico. Dopo Amsterdam e Mosca, il progetto è sbarcato nel capoluogo piemontese durante le giornate di Artissima.

Christian Fogarolli – Phantom models III - exhibition view at Museo di Anatomia Umana Luigi Rolando, Torino 2016
Christian Fogarolli – Phantom models III - exhibition view at Museo di Anatomia Umana Luigi Rolando, Torino 2016

Teschi umani, animali, modelli anatomici in cera, organi o parti corporee conservati a secco o in liquido, una collezione frenologica e un’altra craniologica. Tutto questo e molto altro è custodito nel Museo di Anatomia Umana Luigi Rolando di Torino. In un luogo così suggestivo e carico di sapere – che conserva un esemplare del Fantasma di cervello realizzato da Aeby/ Büchi (un modello di studio neuroanatomico raffigurante il cervello e il midollo spinale) – Christian Fogarolli (Trento, 1983) ragiona sia sulla memoria storica che su quella scientifica dall’antica struttura di ricerca, per riprogettare interamente il modello di studio in chiave contemporanea e tridimensionale.
Le dinamiche compositive dell’opera, posizionata al centro della grande sala del museo, raccontano, attraverso un approccio costruttivo e sintetico, un interessante organismo scultoreo che simula in maniera intuitiva l’organizzazione anatomica del sistema nervoso. Un’attenzione educativa ai dettagli, come nel caso dei colori usati per evidenziare il sistema arterioso e quello venoso, rendono l’opera di Fogarolli un esemplare scientifico da analizzare e fruire con attenzione. La teca mimetica che racchiude il modello creato dall’artista mantiene saldo un gusto tipicamente ottocentesco e permette all’opera di dialogare in modo coerente con il contesto museografico.

Giuseppe Amedeo Arnesano

Torino// fino al 15 dicembre 2016
Christian Fogarolli – Phantom models III
a cura di Chiara Ianeselli e Giancarla Malerba
MUSEO DI ANATOMIA UMANA LUIGI ROLANDO
Corso Massimo d’Azeglio 52
011 6707883
[email protected]
www.museoanatomia.unito.it

MORE INFO:
https://www.artribune.com/dettaglio/evento/56902/christian-fogarolli-phantom-models-iii/

Iscriviti alla nostra newsletter
CONDIVIDI
Giuseppe Arnesano
Storico dell'arte e curatore indipendente. Laureato in Conservazione dei Beni Culturali all'Università del Salento e in Storia dell'Arte Moderna presso l'Università La Sapienza di Roma. Ha conseguito un master universitario di I livello alla LUISS Master of Art di Roma. Giornalista pubblicista, iscritto all'ordine nazionale dei giornalisti dal 2011, collabora come critico d’arte con Artribune dal 2011. Nel settore della comunicazione culturale, dal 2013 a oggi, ha lavorato con la Soprintendenza Speciale del Polo Museale Romano, con la Fondazione Torino Musei e la Fondazione Carriero a Milano. Tra le mostre recenti è co-curatore del progetto “Studio e Bottega - Tradizione e Creatività nel segno dell’Arte”, ideato da Ilaria Gianni e realizzato negli spazi della Fondazione Pastificio Cerere di Roma.