Il Mart di Rovereto sbarca su Telegram. Una guida virtuale per smartphone

Un percorso di visita personalizzato, suggerito da una chat sul telefonino. È Martmuseumbot, la guida virtuale del museo Mart di Rovereto per Telegram. In arrivo anche su Messenger

MART - Museo Arte Contemporanea Rovereto e Trento
MART - Museo Arte Contemporanea Rovereto e Trento

Non si ferma la ricerca del Mart nel campo delle nuove tecnologie. Il museo di Rovereto, dopo aver ospitato un wikipediano in residenza e aver avviato una partnership con il Google Cultural Institute, ha appena annunciato il lancio di una nuova applicazione, sviluppata dall’azienda Dimension per Telegram, uno dei più usati sistemi di messaggistica istantanea.
Il Martmuseumbot è un’assistente virtuale che guida il visitatore alla scoperta del museo, fornendo informazioni e suggerimenti che arrivano direttamente sullo smartphone.

UNA GUIDA VIRTUALE ALLE COLLEZIONI
Per utilizzarlo, basta installare la app gratuita di Telegram e cercare l’account Martmuseumbot; una volta aggiunto il canale si avvia una vera e propria conversazione con l’intelligenza artificiale. Grazie allo stile di comunicazione informale tipico della chat il visitatore instaura un rapporto diretto col museo, iniziando un dialogo che permette di personalizzare il percorso di esplorazione degli spazi e delle mostre. Lo stesso servizio sarà presto esteso anche a Messenger, la app per la messaggistica collegata a Facebook.
E già che siete su Telegram, cercate anche Artribune; il nostro canale è aggiornato quotidianamente con una selezione delle notizie più importanti e interessanti uscite nelle ultime 24 ore.

 

Iscriviti alla nostra newsletter
CONDIVIDI
Artribune è una piattaforma di contenuti e servizi dedicata all’arte e alla cultura contemporanea, nata nel 2011 grazie all’esperienza decennale nel campo dell’editoria, del giornalismo e delle nuove tecnologie.