Rogo alla Cavallerizza Reale di Torino. Le fiamme sono divampate alle prime luci dell’alba

Sul luogo sono intervenute alcune squadre dei Vigili del fuoco per impedire alle fiamme di propagarsi negli edifici vicini. L’incendio, che pare essere di origine dolosa, è il secondo dal 2014.

Foto Vigili del Fuoco di Torino

La mattina del 21 ottobre, poco prima delle 8, un incendio è divampato alla Cavallerizza Reale di Torino, parte di un complesso che è anche patrimonio dell’Unesco. Le fiamme hanno interessato il tetto e il fienile con danni ingenti. Sul luogo, sono accorse cinque squadre di pompieri e la soprintendente ai Beni architettonici Luisa Papotti, la quale ha espresso preoccupazione per l’accaduto. Nel video, le prime immagini delle operazioni di salvataggio dei Vigili del fuoco.

L’INCENDIO DELLA CAVALLERIZZA REALE

In modo analogo, un altro incendio era scoppiato alla Cavallerizza Reale nel 2014, interessando le stesse parti. I colpevoli sono sempre rimasti ignoti e, oggi come allora, si pensa a un’origine dolosa. Gli spazi, infatti, sono occupati dal collettivo Cavallerizza Irreale, che lo utilizza per eventi e attività culturali. Che avvisano in un comunicato diffuso stamattina sulla propria pagina Facebook: “Oggi, alle prime luce dell’alba, un incendio è scoppiato nelle Pagliere, sezione del complesso della Cavallerizza Reale non vincolata al patrimonio Unesco. A differenza di quanto affermato su alcune testate giornalistiche, l’incendio è circoscritto unicamente a questa zona, e pare essere già stato domato dai vigili del fuoco prontamente accorsi in loco. In ogni caso, noi PRESIDIAMO gli spazi nonostante il pericolo”.

SPAZIO OCCUPATO ILLEGALMENTE

Insomma secondo gli occupatori illegali visto che le aree che hanno preso fuoco – per l’ennesima volta – sono non dentro il perimetro del bene protetto dal’Unesco allora va tutto bene. Si può andare avanti così e perpetrare illegalità mascherata da occupazioni “artistiche” che hanno di fatto privatizzato un bene artistico. Una contesa che va avanti da tempo e di cui vi avevamo parlato qui.

Iscriviti alla nostra newsletter
CONDIVIDI
Artribune è una piattaforma di contenuti e servizi dedicata all’arte e alla cultura contemporanea, nata nel 2011 grazie all’esperienza decennale nel campo dell’editoria, del giornalismo e delle nuove tecnologie.