Basta pronunciare il nome di Hokusai per evocare il Giappone, la sua arte, i suoi colori. Hokusai è qualcosa di cui il Giappone non può fare a meno. Un nuovo fumetto lo dimostra, rendendo omaggio alla vita e alle opere del celebre artista.

Che il linguaggio del fumetto sia uno straordinario mediatore di contenuti storici non è una novità. A fare leva sulle potenzialità offerte dalle nuvolette sono oggi Giuseppe Latanza e Francesco Matteuzzi, autori navigati della nona arte, recentemente in libreria con una nuova (attesissima) biografia illustrata dedicata a uno dei maestri nipponici più amati di sempre. Stiamo parlando di Hokusai. L’anima del Giappone, un viaggio a colori che ripercorre la vita e la straordinaria produzione dell’autore della Grande Onda.

IL GRAPHIC NOVEL SU HOKUSAI

Già pubblicato lo scorso aprile per la casa editrice inglese Lawrence King Publishing, e da qualche giorno sugli scaffali italiani per Rizzoli, il volume presenta circa quattrocento illustrazioni a colori distribuite nelle 128 pagine che lo compongono.
Tavola dopo tavola, disegno dopo disegno, il lettore è condotto nel Giappone del periodo Edo, passando dai pendii innevati del famoso monte Fuji – tanto caro a Hokusai – alle atmosfere magiche del Paese del Sol Levante. E poi ancora le incantevoli figure delle geishe, la quiete dei paesaggi contadini, i samurai, gli scorci urbani e gli alberi di ciliegio in fiore. Il tutto accompagnato da riferimenti biografici, aneddoti e capolavori che hanno reso celebre, anche in Occidente, il poliedrico e longevo artista di Tokyo.

Francesco Matteuzzi, Giuseppe Latanza – Hokusai. L'anima del Giappone (Rizzoli Illustrati, Milano 2021)
Francesco Matteuzzi, Giuseppe Latanza – Hokusai. L’anima del Giappone (Rizzoli Illustrati, Milano 2021)

LO STILE DEL LIBRO

Se la trama è un tributo al protagonista e al Giappone dell’Ottocento, lo stile dei disegni non è certamente da meno: testi brevi che illuminano squarci di vita e un tratto unico, inchiostrato con china e pennello e colorato in digitale. Insomma, una scelta che guarda sia all’arte classica giapponese che alle produzioni più recenti, unendo il tradizionale con il nuovo.
Fin dall’inizio del progetto su Hokusai avevo chiaro in mente di adottare uno stile, complice il contesto storico, che si avvicinasse alle stampe ukiyo-e dell’epoca, senza snaturare troppo il mio linguaggio”, ha dichiarato il disegnatore Giuseppe Latanza. “Il mio amore per il manga e la grande documentazione fatta hanno reso questa ricerca di stile meno traumatica e più fruttuosa di quel che pensavo. Dal lato del colore l’idea di fondo è stata la stessa, con una strizzatina d’occhio agli anime giapponesi moderni così da renderlo più appetibile ai giovani”.

Francesco Matteuzzi, Giuseppe Latanza – Hokusai. L'anima del Giappone (Rizzoli Illustrati, Milano 2021)
Francesco Matteuzzi, Giuseppe Latanza – Hokusai. L’anima del Giappone (Rizzoli Illustrati, Milano 2021)

IL COMMENTO DI FRANCESCO MATTEUZZI

Avevo in mente di realizzare una biografia a fumetti di Hokusai già da tempo, senza però mai trovare il tempo di dedicarmici”, ha raccontato Francesco Matteuzzi, che del libro ha realizzato la sceneggiatura. “Poi, nel novembre 2018, succedono due cose. In quel periodo lavoravo per un noto settimanale a grande tiratura. Ero a Copenaghen, quando una telefonata mi informa che la collaborazione si sarebbe interrotta all’improvviso. Qualche ora dopo entro a visitare il Design Museum Denmark, dove mi trovo davanti alcune stampe ukiyo-e. Lì mi torna in mente quella vecchia idea, che finalmente avrei avuto il tempo di realizzare. Ne parlo con Studio Ram, coinvolgiamo Giuseppe Latanza, ed eccoci qua! Hokusai mi affascina da sempre. E non solo me, se la ‘Grande Onda’ è ormai così famosa da essere diventata addirittura una emoji. Per quanto mi riguarda, la forza di Hokusai sta in buona parte qui, nell’avere permeato l’arte e l’intera società, non solo giapponese ma anche di tutto il mondo occidentale. Quello che abbiamo voluto raccontare è proprio questo: un uomo con le sue debolezze e idiosincrasie che diventa idea, che diventa meme”.

Alex Urso

Francesco Matteuzzi & Giuseppe Latanza – Hokusai. L’anima del Giappone
Rizzoli Illustrati, Milano 2021
Pagg. 128, € 19,90
ISBN 8891833339
www.rizzolilibri.it

Dati correlati
AutoreKatsushika Hokusai
Iscriviti alla nostra newsletter
CONDIVIDI
Alex Urso
Artista e curatore. Diplomato in Pittura (Accademia di Belle Arti di Brera). Laureato in Lettere Moderne (Università di Macerata, Università di Bologna). Corsi di perfezionamento in Arts and Heritage Management (Università Bocconi) e Arts and Culture Strategy (Università della Pennsylvania). Tra le istituzioni con cui ha collaborato in questi anni: Zacheta - National Gallery of Art di Varsavia, Istituto Italiano di Cultura di Varsavia, Padiglione Polacco - 16. Mostra Internazionale di Architettura Biennale di Venezia, Fondazione Benetton (catalogo “Imagus Mundi”), Adam Mickiewicz Institute. Nel 2017 è stato curatore della “Biennale de La Biche”. Dal 2014 scrive di arte per Artribune. Sempre per Artribune cura “Fantagraphic”, la rubrica di fumetti del sito. Suoi articoli e testi critici sono apparsi su cataloghi e testate di settore nazionali e internazionali.