9 libri per chi ama piante e fiori

Quali sono i migliori libri sul tema della natura usciti in questo 2021? Ne abbiamo selezionati alcuni. Una scorta di uscite adatte sia a principianti che a professionisti del pollice verde

Dentro ogni uomo e ogni donna si nasconde un esploratore che si muove di bosco in bosco, di giardino in giardino, di orto in orto. Questa lista di libri (tutti usciti nel 2021) si rivolge alla parte di noi più vicina alla natura. Sono volumi illustrati, manuali per piccoli lettori, raccolte fotografiche e libri pensati per aiutarci a trasformare la nostra casa in una “foresta” personalizzata.

Alex Urso

1. I SEGRETI DELLE PIANTE

Eloisa Guarracino, Anna Mainoli e Daniela Spoto – Piccolo Erbario (24 ORE Cultura, Milano 2021)

Non è mai troppo presto per avvicinarsi al mondo delle piante e intraprendere uno stile di vita green. Lo sanno bene Eloisa Guarracino, Anna Mainoli e Daniela Spoto, autrici di Piccolo Erbario: storie e segreti di alberi e piante, un’indagine “a misura di bambino” sulle bellezze della natura e dell’universo vegetale. Edito da 24 ORE Cultura, e pensato per lettori dai sei anni in su, il volume racchiude una miriade di informazioni e curiosità su sessanta piante (dalle più comuni alle più esotiche e lontane dal nostro giardino). All’interno dei tre capitoli che compongono il libro, foglie, frutti e fiori di ogni tipo prendono forma grazie alle illustrazioni di Daniela Spoto: disegni colorati e in grande formato capaci di coinvolgere ed educare i più piccoli alle varie caratteristiche dei soggetti ritratti.

Eloisa Guarracino, Anna Mainoli e Daniela Spoto – Piccolo Erbario: storie e segreti di alberi e piante
24 ORE Cultura, Milano 2021
Pagg. 192, € 29,40
ISBN 9788866485339
www.24orecultura.com

2. ARCHITETTURA E SOSTENIBILITÀ

Evergreen Architecture (Gestalten, Berlino 2021)

Oggi più della metà della popolazione globale vive in città (una percentuale che secondo le Nazioni Unite potrebbe salire al 68% entro la metà del secolo). Ma mentre le metropoli si espandono, rosicchiando terreno e risorse in quantità sempre maggiore, molti architetti guardano alle piante come a delle alleate. Edito da Gestalten, Evergreen Architecture. Overgrown buildings and greener living racconta questa nuova tendenza attraverso numerosi esempi, descritti con dovizia di dettagli tecnici e illustrazioni: dal Bosco Verticale di Milano progettato da Stefano Boeri al nuovo centro della Maggie’s Foundation a Leeds (che porta la firma di Heatherwick Studio), fino alla “foresta urbana” di Koichi Takada Architects in costruzione a Brisbane.

Evergreen Architecture. Overgrown buildings and greener living
Gestalten, Berlino 2021
Pagg. 288, € 39,90
ISBN 9783967040104
www.gestalten.com

3. LA NATURA SECONDO EMILY DICKINSON

Marta McDowell – Emily Dickinson e i suoi giardini (L’Ippocampo, Milano 2021)

Poetessa statunitense, autrice di versi tra i più rappresentativi della lirica moderna, Emily Dickinson ha contribuito a esaltare con le sue poesie le bellezze della vita quotidiana. Meno noto è il fatto che fosse anche un’instancabile giardiniera. A portare alla luce la passione della scrittrice per fiori, piante e tutto quello che concerne la sfera naturale è ora un nuovo volume edito da L’Ippocampo. Si tratta di Emily Dickinson e i suoi giardini, il libro che racconta l’amore dell’iconica poetessa per il giardinaggio.
Autrice del volume è una “penna” d’eccezione: Marta McDowell, giardiniera emerita presso l’Emily Dickinson Museum ed esperta di orticoltura. Seguendo lo scorrere di un anno nel giardino, il racconto mette in luce particolari inediti della vita della poetessa, scandagliando il modo in cui piante e fiori ispirarono alcuni dei suoi versi più celebri.

Marta McDowell – Emily Dickinson e i suoi giardini
L’Ippocampo, Milano 2021
Pagg. 268, € 19,90
ISBN 9788867225750
www.ippocampoedizioni.it

4. I FIORI TRA PITTURA E FOTOGRAFIA

Flower. Exploring the world in bloom (Phaidon, Londra 2021)

Dai girasoli di Vincent van Gogh alle nature morte di stampo fiammingo, dalla Flower Series di Andy Warhol alle fotografie erotiche di Mapplethorpe e Ren Hang. Quante volte ci è capitato di osservare dei fiori in un’opera d’arte? Indipendentemente dalla tecnica e dallo stile di riferimento, i fiori restano infatti l’elemento decorativo per antonomasia: soggetti carichi di significati declinati a seconda del gusto e dello spirito del tempo.
Il nuovo libro della casa editrice Phaidon si sofferma sulle evoluzioni dell’elemento floreale all’interno dell’arte, analizzando secoli di storia con immagini e approfondimenti critici. Impostato secondo abbinamenti estetici e anacronistici, il volume – dal titolo Flower: Exploring the World in Bloom – passa dalle illustrazioni botaniche d’inizio Seicento agli scatti sarcastici di Martin Parr, fino alle composizioni armoniose di Constance Spry. Una ricognizione che travalica le tecniche e le epoche, offrendo ai lettori un’esperienza nel segno della bellezza in tutte le sue forme.

Flower. Exploring the world in bloom
Phaidon, Londra 2021
Pagg. 352, € 49,95
ISBN 9781838660857
www.phaidon.com

5. I RACCONTI BOTANICI DI OLAF HAJEK

Olaf Hajek – Flower power. La forza gentile delle piante (Rizzoli, Milano 2021)

Le piante sono una parte del nostro mondo dal fascino infinito. Possono essere letali o salvare la vita degli esseri umani, avere un pessimo odore o una buona fragranza, causare disagi oppure offrire succhi prelibati ed estratti gustosi. È per queste ragioni che l’illustratore tedesco Olaf Hajek ha deciso di raccontare le storie delle specie più straordinarie, accompagnando i piccoli lettori all’interno di un meraviglioso “giardino botanico” immaginario. Edito da Rizzoli e curato da Christine Paxmann, Flower Power è un concentrato di curiosità sul mondo dei fiori e delle piante, sulle loro caratteristiche, sui loro significati e sul loro più grande potere: quello di farci stare bene.

Olaf Hajek – Flower power. La forza gentile delle piante
Rizzoli, Milano 2021
Pagg. 40, € 22,00
ISBN 9788817154345
www.rizzolilibri.it

6. L’ARTE DEI FIORI

Michael & Darroch Putnam – Il colore dei fiori. Composizioni e accordi cromatici (L’Ippocampo, Milano 2021)

Comporre con i fiori è come dipingere: i fiori sono il mezzo e il colore il messaggio”. A sostenerlo sono Michael & Darroch Putnam, maestri del floral design contemporaneo (ovvero l’arte di creare composizioni accattivanti utilizzando materiali vegetali). Già nota al grande pubblico per i suoi studi sull’universo floreale, la coppia (nella vita e nel lavoro) è tornata in libreria con una nuova pubblicazione: Il colore dei fiori. Composizioni e accordi cromatici, un compendio che aggiorna e rivaluta il concetto di natura morta.
Edito da L’Ippocampo, il libro presenta 175 composizioni create attraverso l’accostamento di fiori di vario genere: rose, ranuncoli, tulipani, narcisi e quant’altro. Realizzati tenendo conto di affinità cromatiche fra i vari elementi, i bouquet seguono gli schemi classici della teoria del colore, e sono raggruppati in sette categorie. A ogni composizione floreale è abbinata una palette, e una serie di consigli su come ricreare autonomamente la propria natura morta.

Michael & Darroch Putnam – Il colore dei fiori. Composizioni e accordi cromatici
L’Ippocampo, Milano 2021
Pagg. 484, € 25,00
ISBN 9788867225675
www.ippocampoedizioni.it

7. IMPARARE DAGLI ALBERI

Tiziano Fratus – Alberi millenari d’Italia (Gribaudo, Torino 2021)

Da diversi anni Tiziano Fratus attraversa il paesaggio italiano per visitare e documentare l’esistenza dei grandi alberi. Dopo tanti libri, dopo tanti incontri e meditazioni ai piedi di questi sovrani vegetali, il poeta ripercorre le traiettorie che lo hanno condotto al cospetto degli esemplari più antichi e monumentali. Ad accogliere le sue riflessione è il volume Alberi millenari d’Italia, un tour alla scoperta di questi illustri testimoni della storia del nostro Paese: dai castagni etnei agli olivastri sardi, dai larici alpini ai pini del Pollino, dai faggi abruzzesi agli ulivi del Salento.

Tiziano Fratus – Alberi millenari d’Italia
Gribaudi, Milano 2021
Pagg. 200, € 14,16
ISBN 9788858037775
www.gribaudi.it

8. PIANTE E COMPOSIZIONI PER LA CASA

Irene Cuzzaniti, Irene Rinaldi – La casa verde (24 ORE Cultura, Milano 2021)

Nei lunghi mesi di lockdown moltissimi di noi si sono trovati a riconfigurare gli ambienti domestici, trasformando la propria abitazione in un posto più accogliente e green. Sì, perché vivere nel verde è diventato più che mai un desiderio comune e un’esigenza sentita da molte persone, costrette a trascorrere più tempo in casa rispetto al passato. Ed è a loro, in particolare, che si rivolge il libro La casa verde, edito da 24 ORE Cultura: un volume illustrato ricco di consigli pratici per rendere la propria abitazione una “foresta” urbana personalizzata.
Sfogliando il manuale sono tantissimi i consigli offerti al lettore: suggerimenti e aneddoti di varia natura, pensati per migliorare la vivibilità e l’estetica delle nostre abitazioni grazie a qualche piccolo dettaglio eco-friendly: dalle colorate ghirlande appese alla porta d’ingresso ai segnaposto aromatici da disporre sulla tavola, passando per i “flower stick” che decorano la scrivania di lavoro.

Irene Cuzzaniti, Irene Rinaldi – La casa verde
24 ORE Cultura, Milano 2021
Pagg. 192, € 29,40
ISBN 9788866485452
www.24orecultura.com

9. LA SAGGEZZA DEL GIARDINIERE

Gilles Clément – La saggezza del giardiniere (DeriveaApprodi, Roma 2021)

Cos’è il giardino, se non quel “recinto” destinato ad abbracciare e a proteggere il meglio del nostro rapporto con la natura? In esso trovano spazio fiori, frutti e ortaggi da noi coltivati con l’intento di instaurare un dialogo con la terra. Il giardiniere, pertanto, è il “traghettatore” tra noi e quel mondo verde, portatore di una pratica millenaria che nei secoli si è dispiegata tra architettura e decorazione.
Il nuovo libro di Gilles Clément (agronomo, biologo, scrittore, entomologo e paesaggista francese tra i più apprezzati della sua disciplina) è un omaggio a questo mestiere e alle sue sfide. Una in particolare: preservare e contribuire a rilanciare la vita in tutti i suoi aspetti, valorizzando e aiutando a diffondere quella biodiversità vegetale e animale che le nostre attività minacciano sempre più.

Gilles Clément – La saggezza del giardiniere
DeriveaApprodi, Roma 2021
Pagg. 96, € 12
ISBN 9788865483435
www.deriveapprodi.com

Iscriviti alla nostra newsletter
CONDIVIDI
Alex Urso
Artista e curatore. Diplomato in Pittura (Accademia di Belle Arti di Brera). Laureato in Lettere Moderne (Università di Macerata, Università di Bologna). Corsi di perfezionamento in Arts and Heritage Management (Università Bocconi) e Arts and Culture Strategy (Università della Pennsylvania). Tra le istituzioni con cui ha collaborato in questi anni: Zacheta - National Gallery of Art di Varsavia, Istituto Italiano di Cultura di Varsavia, Padiglione Polacco - 16. Mostra Internazionale di Architettura Biennale di Venezia, Fondazione Benetton (catalogo “Imagus Mundi”), Adam Mickiewicz Institute. Nel 2017 è stato curatore della “Biennale de La Biche”. Dal 2014 scrive di arte per Artribune. Sempre per Artribune cura “Fantagraphic”, la rubrica di fumetti del sito. Suoi articoli e testi critici sono apparsi su cataloghi e testate di settore nazionali e internazionali.