Miami Art Week 2019. 9 fiere da seguire in città durante Art Basel

Il colosso fieristico svizzero è al timone della settimana che vedrà Miami trasformarsi nella capitale internazionale dell’arte contemporanea. Scopriamo le fiere collaterali che accompagnano Art Basel

Mancano pochi giorni alla settimana dell’arte più calda dell’inverno, la Miami Art Week, capitanata dal colosso fieristico Art Basel, la cui rassegna a Miami Beach è in programma dal 5 all’8 dicembre. La città è quindi in procinto di ospitare galleristi, collezionisti, addetti ai lavori, giornalisti, appassionati e curiosi da tutto il mondo, e nel calderone di eventi e appuntamenti in programma, non potevano certo mancare le nostre guide: dopo avervi consigliato i musei e gli spazi espositivi da visitare se siete a Miami, adesso è la volta delle fiere. Partiamo da Art Basel per arrivare a quelle indipendenti, che quest’anno in particolar modo riservano servizi inaspettati ai propri visitatori. Qualche esempio? Trattamenti di bellezza, sedute di meditazione, momenti di relax bevendo cocktail in bella compagnia… Curiosi di sapere quali sono? Vi accontentiamo subito con un elenco di fiere da non perdere, ricordatevi però di dare un’occhiata anche alle opere in mostra… 

– Desirée Maida

1. ART BASEL MIAMI BEACH

Art Basel Miami Beach 2018

Iniziamo il nostro tour delle fiere della Miami Art Week con Art Basel Miami Beach, in programma presso il Miami Beach Convention Center dal 5 all’8 dicembre. L’edizione di quest’anno vede la partecipazione di 269 gallerie, di cui 20 alla loro prima volta in fiera, provenienti da 33 paesi. In particolare, l’edizione 2019 conta la presenza di numerose gallerie asiatiche, tra cui 10 Chancery Lane Gallery e Hanart TZ Gallery (Hong Kong), Magician Space (Pechino), ROH Projects (Jakarta). La sezione principale della fiera, Galleries, comprende 203 espositori, che presenteranno opere di pittura, scultura, disegno, installazione, fotografia e video. Come già accaduto in occasione della scorsa edizione della fiera a Basilea, anche a Miami Beach è stato applicato il modello economico della “scala mobile”: per occupare gli stand espositivi, le gallerie più grandi pagano un prezzo più alto rispetto alle gallerie più piccole o più giovani, così da garantire a queste ultime la possibilità di accesso alla manifestazione. La novità più attesa di quest’anno è poi Meridians (di cui vi avevamo già parlato qui), nuova sezione che vedrà protagoniste opere monumentali, installazioni e performance. Meridians è stata concepita come la sorella gemella di Unlimited, la celebre e anche fortunata piattaforma pensata dall’edizione svizzera di Art Basel per i progetti di grandi dimensioni, che offre alle gallerie l’opportunità di presentare installazioni, sculture, proiezioni video, pitture murali, serie fotografiche e performance art trascendendo i limiti del tradizionale stand fieristico. 

Dal 5 all’8 dicembre 2019
Art Basel Miami Beach
Miami Beach Convention Center

www.artbasel.com

2. ART MIAMI

Art Miami

Anniversario importante per la storica Art Miami, che quest’anno celebra i trent’anni dalla nascita sul lungomare di One Miami Herald Plaza a Biscayne Bay, nel cuore di Midtown, tra il 3 e l’8 dicembre. Sono 170 le gallerie che quest’anno parteciperanno alla fiera, provenienti da 69 città di 22 paesi. Art Miami 2019 presenterà dipinti, fotografie, stampe, disegni, design, sculture e videoarte del 20esimo e del 21esimo secolo, con artisti del calibro di Marcel Duchamp, Wilfredo Lam, David Hockney, Jackson Pollock, Joseph Albers, Alexander Calder, Yayoi Kusama, Anish Kapoor, Robert Rauschenberg, Jeff Koons, Pablo Picasso, Willem de Kooning, Roy Lichtenstein, John Chamberlain, Damien Hirst, Marc Chagall, Donald Judd, Ed Ruscha, Michelangelo Pistoletto, Donald Sultan, Gerhard Richter, Andy Warhol, Keith Haring, Frank Stella, Richard Serra, Salvador Dalì e molti altri. 

Dal 3 all’8 dicembre

Art Miami
Art Miami Pavilion
One Herald Plaza NE 14th Street

www.artmiami.com

3. NADA

Nada Miami 2016 galleria Neon Parc

Dal 5 all’8 dicembre agli Ice Palace Studios torna NADA, la fiera fondata dalla New Art Dealers Alliance, l’“allenza delle gallerie” che di recente ha fondato una nuova fiera a Chicago. NADA Miami continua a resistere nonostante la cancellazione del proprio avamposto a New York (dove, in occasione dell’ultima Frieze New York, ha lanciato NADA House, mostra off-site con 45 artisti provenienti dalle gallerie e dalle organizzazioni non profit di NADA in 34 sale di tre case coloniali a Governors Island), con gallerie provenienti da tutto il mondo. Dall’Italia, esporranno a NADA Miami APALAZZOGALLERY di Brescia e Clima di Milano.

Dal 5 all’8 dicembre
NADA
Ice Palace Studios

www.newartdealers.com

4.  DESIGN MIAMI

Design Miami

L’elemento dell’Acqua, il design femminile, l’artigianato tradizionale, il design giapponese e africano sono i temi su cui si concentra la 15esima edizione di Design Miami, in programma dal 3 all’8 dicembre per la prima volta al Pride Park, il cui ingresso si affaccia di fronte Art Basel Miami Beach. Una fiera in crescita e oramai considerata uno dei must seedella Miami Art Week, come conferma anche il CEO di Design Miami, Jennifer Roberts: “Siamo entusiasti di presentare questa edizione di Design Miami a Pride Park. Quello che un tempo era un parcheggio è stato trasformato in un ulteriore spazio verde pubblico accanto al Miami Beach Botanical Garden. A ogni edizione della fiera, vediamo la gamma e la qualità dei pezzi continuare a crescere. Dai rari pezzi risalenti al XIX secolo, alle commissioni speciali della metà del secolo e ai pezzi contemporanei che debuttano in fiera rispondendo alle preoccupazioni sociali più importanti di oggi, le proposte sono sempre più innovative e coinvolgono i nostri visitatori per offrire momenti di scoperta, promuovendo l’interesse globale per il design da collezione”.

Dal 3 all’8 dicembre
Design Miami
Pride Park

www.miami2019.designmiami.com

5. INK

INK MIAMI

In programma dal 4 all’8 dicembre, Ink Miami Art Fair è dedicata alle opere si carta, ed è presentata dall’International Fine Print Dealers Association (IFPDA). La fiera offre ai suoi visitatori e ai collezionisti una rassegna di opere del XX secolo e di edizioni appena pubblicate da importanti artisti contemporanei.

Dal 4 all’8 dicembre 2019
Ink Miami Art Fair
Suites of Dorchester
Collins Avenue and 19th Street

www.inkartfair.com

6. AQUA

Aqua Art Fair Miami

15esima edizione per Aqua Art Miami, fiera nota per svolgersi ogni anno all’interno dell’omonimo albergo, l’Aqua Hotel a South Beach che, all’interno del proprio cortile, ospita collezionisti, giornalisti, professionisti del settore e appassionati che vogliono concedersi un attimo di relax e di svago durante l’Art Week di Miami. Sono 60 le gallerie che partecipano alla fiera di quest’anno, con opere di artisti emergenti e mid-career.

Dal 4 all’8 dicembre 2019
Aqua Art Miami
Aqua Hotel
1530 Collins Avenue

www.aquaartmiami.com

7. PULSE

Anne Spalter’s PULSE Miami Beach 2016 PROJECTS Special Commission, Miami Marbles

 

Quindicesimo anniversario anche per PULSE, anche quest’anno di scena all’Indian Beach Park dal 5 all’8 dicembre e che ha in serbo per i suoi visitatori un’edizione speciale: “per celebrare il nostro 15esimo anniversario, PULSE Art Fair sta dedicando questa edizione alla creazione di un’atmosfera che ti farà indugiare per ore e andare via con opere d’arte da aggiungere alla tua collezione. Nell’ambiente travolgente che è la Miami Art Week, siamo la tua calma tra le palme. Sperimenta l’energia dell’arte e bilanciala con cocktail in amache e conversazioni coinvolgenti con gli amici durante un pasto nel nostro ristorante. PULSE più che una fiera d’arte, è un’esperienza”. E con un invito così, non si può non fare un salto a visitarla…

Dal 5 all’8 dicembre
PULSE Art Fair

Indian Beach Park

www.pulseartfair.com

8. SCOPE

Scope Miami

Edizione piena di novità per SCOPE Miami Beach, che ritorna con il suo padiglione sulla sabbia a Ocean Drive con 134 espositori internazionali: inaugurerà Oasis, programma multidisciplinare esperienziale che presenterà installazioni, spettacoli musicali e talks. E non solo: durante le ore mattutine sono previsti appuntamenti dedicati a trattamenti di benessere e meditazione. Tornando all’arte stricto sensu, quest’anno SCOPE Miami Beach presenta FOCUS | ART CHINA, la nuova vetrina d’arte contemporanea cinese a Miami.

Dal 4 all’8 dicembre
SCOPE Miami Beach

Ocean Drive

www.scope-art.com

9. UNTITLED

Untitled Art Fair Miami Beach

126 gallerie provenienti da 57 città di 28 paesi, selezionate dal direttore artistico e curatore Omar López-Chahoud, saranno le protagoniste dell’ottava edizione di Untitled Miami Beach, in programma dal 4 all’8 dicembre a Ocean Drive. Dal carattere fortemente curatoriale, la fiera che conta anche un avamposto a San Francisco quest’anno conferma ulteriormente la sua visione con la presenza del curatore ospite Jordan Stein e il progetto Writer in Residence, ovvero la residenza, durante i giorni della fiera, del giornalista d’arte di base a New York Osman Can Yerebakan.

Dal 4 all’8 dicembre
Untitled Miami Beach
Ocean Drive

www.untitledartfairs.com

Iscriviti alla nostra newsletter
CONDIVIDI
Desirée Maida
Desirée Maida (Palermo, 1985) ha studiato presso l’Università degli Studi di Palermo, dove nel 2012 ha conseguito la laurea specialistica in Storia dell’Arte. Palermitana doc, appassionata di alchimia e cultura giapponese, approda al mondo dell’arte contemporanea dopo aver condotto studi sulla pittura del Tardo Manierismo meridionale (approfonditi durante un periodo di ricerche presso la Galleria Regionale della Sicilia di Palazzo Abatellis) e sull’architettura medievale siciliana. Ha scritto per testate siciliane e di settore, collaborato con gallerie d’arte e curato mostre di artisti emergenti presso lo Spazio Cannatella di Palermo. Oggi fa parte dello staff di direzione di Artribune e cura per realtà private la comunicazione di progetti artistici e culturali.