Frutto amato addirittura dal Re Sole, la pera è un soggetto ricorrente nelle opere degli artisti più disparati. Come descritto da Carlo e Aldo Spinelli.
Torna dal 4 al 23 settembre alla Somerset House, London Design Biennale, il format tutto dedicato al design esplicitamente ispirato alla Biennale di Venezia…
Tre giorni, quattro sale del ridotto del Teatro Sociale di Como per altrettante categorie di prodotto, sessanta tra designer indipendenti e gallerie. Sono i numeri della nuova iniziativa organizzata da Margherita Ratti e Lorenzo Butti sulle rive del Lario.
Una panoramica sulle proposte dal design per far fronte all’inquinamento dei mari, invasi da tonnellate di plastica.
Il 20 luglio 2018 la spiaggia di Marzocca di Senigallia ha ospitato l’ottava edizione di Demanio Marittimo Km-278, la maratona notturna dedicata ad arte, architettura e design. Ne abbiamo parlato con la curatrice Cristiana Colli.
Succede in Australia, dove il marchio di arredamento low cost svedese ha ideato un nuovo progetto di smaltimento dell’usato. L’obiettivo è evitare gli sprechi e fare una scelta eco-sostenibile.
L’undicesima edizione del TDM11 è una storia plurale e multidisciplinare a cavallo tra economia, politica, comunicazione e tecnologia. Un racconto ambizioso di un secolo di design nostrano, che tuttavia, cercando di raccontare troppo, sembra disperdere la propria vocazione narrativa.
Il fondatore di Accademia Italiana Vincenzo Giubba racconta quasi quattro decenni come osservatore privilegiato dei mutamenti del gusto e delle dinamiche interne del sistema moda in un’intervista-fiume, raccolta in un libro dall’editore fiorentino Nardini
Dieci tappe di design da non mancare nei mesi di luglio e agosto. Tra Los Angeles, Londra, Copenhagen, Parigi, San Francisco, Tel Aviv e Marsiglia. E ce ne è davvero per tutti i gusti: mostre dedicate al toy design, alla grafica della comunicazione politica, al design dell’architettura, fino al regno asettico di Lanza Atelier.
Sostenibilità e arte del riuso. Sono questi i capisaldi del lavoro di Supercyclers, il collettivo di designer che guarda all’ambiente senza dimenticare la creatività.
Che cosa succederebbe se gli oggetti prendessero vita? L’esperimento in realtà virtuale di Patricia Urquiola e Federico Pepe ha esplorato un terreno affascinante.
Anche il gigante svedese dell’arredamento low cost si ispira a Marte e annuncia la collaborazione con la NASA per una serie di prodotti in arrivo nel 2020. I designer coinvolti nel progetto si sono preparati passando del tempo in un simulatore e nei capsule hotel giapponesi

I PIÙ LETTI