Difficile orientarsi nella giungla di eventi che è la Milano Design Week. Anche per l'edizione 2019, abbiamo selezionato alcune figure – architetti, designer, curatori e artisti – che propongono interessanti collaborazioni creative.
A fianco di realtà consolidate, nuovi distretti e percorsi tematici spuntano a macchia di leopardo in tutti ‒ o quasi ‒ i quartieri. Ecco una mappa per orientarsi nel mare magnum di proposte della Milano Design Week 2019.
L’avvento del biglietto al Fuorisalone è solo il sintomo di una necessità più grande: regolamentare un sistema complesso. Prima che, a forza di espandersi senza una governance, il circuito rischi di scoppiare e fare male un po’ a tutti.
L’ufficio stampa internazionale con recente apertura di sede a Milano ha realizzato anche quest’anno una guida agli eventi della imminente design week, che annulla il concetto di “concorrenza”. Ecco di che si tratta
In occasione del Salone del Mobile 2019 grandi novità alla Triennale. Nasce la prima porzione del Museo del Design Italiano con la direzione di Joseph Grima. Ma da qui al 2022 le novità si susseguiranno ancora fino alla creazione del più grande museo del design italiano al mondo
L’ADI ha annunciato la scomparsa del designer, Compasso d’Oro 1989 in tandem con Michele De Lucchi e creatore di alcune tra le lampade icona del design italiano.
Maxxi, Roma ‒ fino al 4 aprile 2019. La ricetta, a detta di Domitilla Dardi, design curator del Maxxi, è tutto sommato semplice: prendi dei designer particolarmente talentuosi (e sulla cresta dell'onda), chiudili negli archivi del museo, e butta – metaforicamente – la chiave, lasciandoli studiare. Il risultato sarà una visione inedita nel lavoro di entrambi. O almeno, questo è quello che è successo tra Pier Luigi Nervi e i Formafantasma, chiamati a rileggere l'opera del maestro in occasione del nuovo appuntamento degli Alcantara Project/ Studio Visit.
In programma durante l’art week newyorkese di maggio, la nuova fiera inaugurerà a Brooklyn ed è dedicata agli oggetti e alle “cose” di design del XX e XXI secolo. Ecco come sarà la prima edizione di Object & Thing
La manifestazione organizzata dalla Cité du Design della città transalpina, appena inaugurata e in corso fino al 22 aprile, mette al centro l’inclusione e sceglie il gigante asiatico come paese ospite
Nella fiera d’arte in corso a Maastricht fino al 24 marzo, il design ha un ruolo importante. A partire dall’allestimento dell’ambiente espositivo, curato dallo studio di Tom Postma, leader mondiale per le manifestazioni di questo genere, ma anche tra gli stand.
Il guru francese della mobilità ha aperto la rassegna di Meet the Media Guru dedicata al tema. Lo abbiamo incontrato e abbiamo parlato con lui di trasporti urbani e velocità, e di come il design possa scendere a patti con il mutamento antropologico in atto.
Nasce su iniziativa dell’istituto di alta formazione in design e comunicazione la prima biblioteca in Emilia Romagna dedicata specificamente alla progettazione. Ne abbiamo parlato con la presidente, che rivendica una precisa scelta di politica culturale.

I PIÙ LETTI