Situata nei pressi di San Quirico d’Orcia, in Toscana, questo affascinante luogo di devozione rientra nel patrimonio UNESCO ed è dedicato alla Madonna che, secondo la leggenda, apparve qui a una pastorella. Ecco in cosa consisterà il restauro e quando potremo tornare a visitarlo.
Un itinerario “fuori Biennale” alla scoperta di una serie di mostre che hanno saputo interpretare la domanda posta da Hashim Sarkis: how will we live together?
Proseguono le ricognizioni di Luigi Prestinenza Puglisi sui volti dell’architettura italiana. Stavolta tocca a una donna, Maria Giuseppina Grasso Cannizzo: una professionista rigorosa e lontana dai riflettori tanto amati da molti colleghi.
Ha aperto da qualche giorno a New York “Little Island”, il mastodontico progetto edilizio costruito sul fiume Hudson. Un intervento che coniuga arte e natura, e segna ufficialmente la “rinascita” della Grande Mela dopo la pandemia
Lo stadio progettato da Pier Luigi Nervi tra la fine degli anni Venti e l’inizio degli anni Trenta tornerà a nuova vita, grazie all’intervento di valorizzazione che ne preserverà gli elementi architettonici caratterizzanti. Al centro del progetto anche la sostenibilità ambientale e l’accessibilità, per la riqualificazione dell’intera zona circostante
Il dispositivo, trasportabile e assemblabile, funge da cassa di risonanza per il suono senza bisogno di alcuna componente elettronica. Progettato da AMDL CIRCLE e Michele De Lucchi, punta ad avvicinare le persone al paesaggio e a stimolarne la sensibilità ambientale.
I lavori dureranno quattro anni e costeranno complessivamente 5,6 milioni di euro. L’obiettivo è riportare in auge la bellezza dei materiali utilizzati dai quattro grandi architetti che progettarono quella che oggi è la sede dell’ambasciata francese: Sangallo, Michelangelo, il Vignola e Della Porta.
Aveva 93 anni. Riva è stato un grande protagonista dell'architettura e del design italiani. Allievo di Carlo Scarpa, è scomparso a Palermo
Lo scorso anno Ferrovie dello Stato e Comune di Roma hanno lanciato un concorso di progettazione per la riqualificazione dell’area della stazione, compresa Piazza dei Cinquecento. Ci siamo fatti raccontare tutto dagli architetti di IT’S arrivati al primo posto
Il progetto di Outcomist ha vinto la gara internazionale e il masterplan è stato presentato lo scorso 31 marzo. Con scelte un po' più coraggiose si sarebbe potuto ricavare molto più verde nell'area. Creando, come suggeriva Gio Ponti, un "paesaggio" che così verrà meno.
Il Padiglione Italia alla 17. Biennale di Architettura proietta il visitatore in un mondo di rimandi in cui non c’è una unica soluzione (come uno solo non è il problema) alla crisi climatica e sociale che stiamo vivendo oggi. Come può rispondere l’architettura?
Appuntamento numero 39 con la serie dedicata da Luigi Prestinenza Puglisi agli architetti italiani. Questa volta la scure cala su Gae Aulenti, “la peggiore” fra gli architetti italiani.