I murales dedicati alla memoria, le opere pubbliche di Luigi Ontani, la chiesa modernista di Alvar Aalto e la preziosa Rocchetta Mattei. L’importante patrimonio della provincia di Bologna
Tra i 10 edifici del XX secolo inclusi quest’anno nel programma Keeping It Modern c’è anche il complesso fieristico torinese. Il grant prevede lo stanziamento di 165mila euro, che saranno destinati alle ricerche sulla conservazione dei saloni progettati da Pier Luigi Nervi e al loro monitoraggio strutturale.
Mostre dedicate agli artisti più iconici, visite guidate e itinerari per riscoprire le architetture liberty più affascinanti: dall’8 al 14 luglio una manifestazione internazionale mette l’Art Nouveau al centro della scena.
A Genova s’avvicina l’anniversario del crollo del ponte Morandi, avvenuto il 14 agosto 2018: grazie al progetto On The Wall 15 street artist stanno rigenerando con i murales il quartiere colpito dalla tragedia.
Appuntamento numero 39 con la serie dedicata da Luigi Prestinenza Puglisi agli architetti italiani. Questa volta la scure cala su Gae Aulenti, “la peggiore” fra gli architetti italiani.
Venerato da generazioni di architetti, Carlo Scarpa è l’emblema di tutto ciò che gli attuali professionisti del settore vorrebbero, ma non possono permettersi di ottenere. Ne parla Luigi Prestinenza Puglisi.
Posto nel cuore di Parigi e sviluppato su una struttura modulare trasparente di tre piani: un centro aperto e dinamico con una terrazza con vista sulla Senna.
Emerso sulla scena architettonica italiana degli Anni Novanta, Camillo Botticini ha guardato alla Spagna come modello di riferimento. Luigi Prestinenza Puglisi ne racconta tutta la storia.
Tante le novità introdotte dal progetto che si è aggiudicato il concorso internazionale, tra cui un rinnovato rapporto con Plaza Arriaga. Fino al 6 ottobre, le proposte dei sei team finalisti resteranno esposte alla mostra in corso alla BBK Gallery del Bilbao Fine Arts Museum
Luigi Prestinenza Puglisi analizza l’approccio architettonico di Franco Albini, in bilico tra il Movimento Moderno e un afflato più storicista, attento al rapporto con la città.
Obiettivo 50mila dollari. È la raccolta fondi finalizzata alla realizzazione della colossale sfera specchiante progettata dall'architetto danese e dal collega Jakob Lange in occasione del prossimo Burning Man. In programma nel deserto del Nevada dal 26 agosto al 3 settembre
Come affrontava Armando Brasini la questione dell’architettura moderna? E quali buone intuizioni ha regalato alla disciplina progettuale? Ne parla Luigi Prestinenza Puglisi.

I PIÙ LETTI

require(["mojo/signup-forms/Loader"], function(L) { L.start({"baseUrl":"mc.us10.list-manage.com","uuid":"dac4a3f480ace15f828415bfc","lid":"dc515150dd"}) })