Palazzo Reale ospita una retrospettiva sugli scatti di Bob Krieger. Quarant'anni di vita e arte, tra fotografie di moda, ritratti, nudi e fotocomposizioni. Un'immagine sfavillante per un percorso di superficie. A Milano fino all’11 settembre.
“Fare tour è un’esperienza disorientante, per tutta una serie di fattori: un’esistenza costantemente nomade e randagia; gli spazi anonimi (camere d’albergo, aree backstage, aeroporti); l’isolamento totale alternato all’immersione in un mare di persone; il fatto di occupare sempre spazi...
Dite la verità: anche a voi è capitato di cercare il Cremaster Cycle di Matthew Barney su Youtube. Impossibile, film troppo lunghi. Ora in parte si è ovviato con il canale Flux Lasers, che crea clip di tre minuti...
Come lanciare la mostra di due giovani fotografi di architettura? Con altrettanti special guest a cui si propone una tavola rotonda su argomenti ad ampio spettro. Con il rischio però di perdersi tra una videointervista a Fernanda Pivano e citazioni da Susan Sontag. Succede a Parma, allo Urban Center, fino al 29 luglio.
68.500 dollari, per una fotografia stimata fra i 2mila e i 3mila: se lo sarebbero mai immaginati i Beatles, quarant’anni fa? Tanto ha raggiunto il top lot della vendita avvenuta mercoledì 20 luglio da Christie’s New York, The Beatles...
Nasce a Bolzano nel 1985 e si laurea in Lingue e istituzioni giuridiche ed economiche all’Università di Venezia, approcciando la fotografia da autodidatta. Ha comprato la sua prima reflex digitale a Hong Kong e da lì non ha più smesso di fotografare e di andare in giro per il mondo. Dal 2009 Nicolò Degiorgis lavora a un progetto fotografico in progress, nato durante una sua residenza a Fabrica. Su un tema mai così attuale: l'immigrazione e suoi vari aspetti.
Il panorama è già ricco, dall’ormai storico Lucca Digital Photo Fest al più nuovo – ma non meno agguerrito – Capalbiofotografia, griffato Marco Delogu. Ora la Toscana si arricchisce di un nuovo festival internazionale dedicato alla fotografia, con particolare...
L’America degli anni ’50 e ’60 nel remix fotografico di Simone Bergantini. Succede alla Jarach Gallery di Venezia, fino a fine luglio. Un lavoro che parte da un archivio, e arriva lontano, lontanissimo.
Il Giappone del passato rivive nelle fotografie di Linda Fregni Nagler, intenta a ri-fotografare antichi scatti. Per indagare la natura stessa dell’immagine. Fino al 30 luglio, alla Galleria De Cardenas di Milano, un viaggio nel tempo e nello spazio.
Un fotografo finlandese da Photology a Milano. L'adesione parallela di riquadri spaziali obbliga l'occhio a non indugiare di fronte a barriere strutturali. Camere prospettiche e realtà concentriche svelano, fino al 29 luglio, gli orli della profondità.
È in dirittura d’arrivo a Modena la Fondazione Fotografia voluta dalla Fondazione Cassa di Risparmio di Modena e affidata a Filippo Maggia. Ma non c’era già?, vi chiederete. Non proprio, e non a caso – tanto per citare un...
Fotografo, art director, musicista. Oltre che rivoluzionario delle riviste di moda. Harri Peccinotti è il protagonista di una mostra alla Tethys Gallery di Firenze. Sono esposte fino al 4 luglio una serie di opere fondamentali sul fascino femminile.

I PIÙ LETTI