Retina: il progetto di Stefano Arienti per Fondazione Malvina Menegaz e...

La prima tappa del progetto si svolgerà il 21 giugno all’Istituto Italiano di Cultura di Barcellona. Abbiamo incontrato Stefano Arienti che ci ha raccontato il progetto.

An Optical Revolution, la più grande mostra di sempre di van...

Il Belgio ospiterà la più grande mostra mai realizzata su Jan van Eyck proprio nella città resa famosa dal maestro fiammingo per avervi dipinto il famoso Polittico di Gand, qui esposto per la prima volta

Il primo falso fotografico. La storia di Hippolyte Bayard

Offeso per la mancanza di riconoscimento della sua invenzione, il francese Hippolyte Bayard si ritrasse, nel 1840, nei panni di un uomo morto affogato. Uno dei primissimi esempi di fotografia “messa in scena” raccontato in questo video di Vox magazine

Hauser & Wirth apre un grande centro d’arte in un ex...

Con all’attivo 7 gallerie in tre continenti e un centro d’arte nelle campagne inglesi del Somerset, la galleria svizzera replica l’esperienza del polo culturale realizzando un centro anche sull’Isla del Rey, a Minorca. All’insegna dell’arte contemporanea e del rispetto per la natura e le tradizioni locali

Orbis. Il video-mapping di Daniele Spanò illumina la capitale armena

Un artista italiano porta a Jerevan una grande installazione di video-mapping. La Cascata, monumento simbolo della città, si è animata di luci e colori grazie all'opera di Daniele Spanò. Ecco il video che documenta il progetto

Apre CITYLAB 971 a Roma, un hub culturale riqualifica l’Ex Cartiera...

È la rinascita di una delle zone più degradate della Capitale: ora qui sorgeranno una biblioteca, un’arena estiva, un orto e spazi dedicati a eventi artistici e culturali. Si apre con un concerto dello Stato Sociale. Fino a qualche anno fa c’era un campo rom.

La Madonna Benois. Una primizia leonardesca a Fabriano

Poco più che bambina, sorridente e divertita nel guardare il suo piccolo che goffamente cerca di afferrare un fiore. Dopo un lungo viaggio, la “Madonna Benois” è giunta a Fabriano per celebrare la XIII Unesco Creative Cities Conference (10-15 giugno) e porta con sé la testimonianza dello stile di un giovane Leonardo, oltre a una storia misteriosa.

Depero, due volti del Futurismo. A Lucca

Lucca Center of Contemporary Art, Lucca ‒ fino al 25 agosto 2019. Ottanta opere fra disegni, bozzetti e dipinti, dal 1915 ai tardi Anni Trenta, raccontano il Futurismo militante e le intuizioni artistiche di colui che seppe anticipare la svolta “mercantilistica” del mondo dell’arte, e intuì il potenziale pubblicitario, all’interno della modernità agognata dal Futurismo.

Biennale di Venezia. Oggetti e memoria

Una lettura della Biennale di Venezia curata da Ralph Rugoff attraverso il tema universale della memoria esplicitato dagli oggetti.

Una nuova vita per il Museo delle Palafitte sul lago di...

A Ledro apre un museo rinnovato e interattivo per riscoprire una preziosa collezione sull’ Età del Bronzo e partecipare a numerose attività aperte a tutti.

Il museo nascosto. L’Accademia Tadini di Lovere

Il nostro tour ideale fra i “musei nascosti” italiani ci porta a Lovere, negli spazi dell’Accademia Tadini.

Morta a 39 anni l’artista Chiara Fumai. Tragedia per l’arte italiana

I funerali si terranno il 17 agosto alle 17 nella Chiesa del Sacro Cuore di Bari. Una tragedia per l’arte contemporanea italiana che perde una delle artiste emergenti più interessanti e promettenti.

I PIÙ LETTI