Dialoghi sulla pittura. Marcello Nitti e Niccolò Masini a Lecce

Il Must di Lecce ospita il dialogo pittorico tra Marcello Nitti e Niccolò Masini. Tra rimandi all’attualità e immagini senza tempo.

Il linguaggio pittorico come strumento per rileggere il mondo fenomenico, flagellato e mutato dalla pandemia, l’atemporalità dei luoghi ritratti, la ricerca sulle immagini accomunano la poetica di Marcello Nitti e Niccolò Masini, originari rispettivamente di Taranto e di Genova. Nonostante provengano da percorsi diversi e presentino stili dissimili, i due artisti ‒selezionati dal progetto CreArt ‒ dialogano nella doppia personale Immagini/Immaginari, a cura di Lorenzo Madaro, allestita al Must di Lecce fino al 21 giugno.

LA PITTURA DI MARCELLO NITTI E NICCOLÒ MASINI

I cieli neri, che sovrastano un mare bianco lattiginoso senza tempo, solcato da presenze antropomorfe fluttuanti – in gruppo e singole ‒, costituiscono il leitmotiv dell’opera di Niccolò Masini, che racconta il vuoto, la dispersione, il nulla in cui l’umanità è immersa, costretta a un continuo pellegrinaggio tra i meandri dell’angoscia sartriana.
Più statica e contemplativa, ma sempre, inesorabilmente atemporale e cupa, nonostante la gamma più ampia di cromie adoperate, appare, invece, la dimensione pittorica di Marcello Nitti, in cui, tra arcobaleni spezzati, cieli tempestosi ed enormi alberi secolari, ricorre la figura del prisma, persino nella forma della tela, come si evince, in particolare, dall’opera Prism Landscape.

Cecilia Pavone

Dati correlati
AutoriMarcello Nitti, Niccolò Masini
Spazio espositivoMUST - MUSEO STORICO
IndirizzoVia degli Ammirati, 11 - Lecce - Puglia
Iscriviti alla nostra newsletter
CONDIVIDI
Cecilia Pavone
Giornalista professionista, Cecilia Pavone è nata a Taranto e ha conseguito la laurea in Filosofia con specializzazione in Storia delle Dottrine Politiche all'Università degli Studi di Bari. Nel suo percorso professionale giornalistico ha lavorato per il quotidiano "Nuovo Corriere Barisera" di Bari specializzandosi nel settore cultura e spettacoli. Tra le sue collaborazioni: "Il Settimanale" di Bari, "Il Resto del Carlino" di Bologna, "Exibart" dal 2007 fino al febbraio 2011, quando ha seguito Massimiliano Tonelli e Marco Enrico Giacomelli alla nuova testata d'arte "Artribune". Attualmente scrive anche su "Lobodilattice.com" e "Metalwave.com".