Sotto lune gemelle. La collettiva negli spazi di Norma Mangione a Torino

Michael Bauer, Raynes Birkbeck, Stefanie Popp, Bernd Ribbeck e Salvo sono i protagonisti della mostra allestita presso la galleria Norma Mangione di Torino.

Durante la sera del 21 dicembre si è compiuta la Grande Congiunzione tra Giove e Saturno; un evento che non si verificava da circa quattrocento anni e che ha fatto alzare gli occhi al cielo a migliaia di persone in tutto il mondo. In un certo senso, la mostra Sotto lune gemelle presso la galleria torinese Norma Mangione (se pur non unica come l’avvenimento astronomico) ha rievocato quell’incontro cosmico con opere che esplicitano orbite interminabili di mutamento di stile che, senza affanno, si annodano e si scrutano tra loro.
Nella collettiva, i colori e le linee di Michael Bauer, Raynes Birkbeck, Stefanie Popp e Bernd Ribbeck proiettano traiettorie mai inquiete, reciprocamente accordate e accoglienti per il visitatore. Opere che come luci pulsanti gravitano, pare, attorno a una piccola tela di Salvo, dall’ombra lievemente malinconica; un punto di incontro per diverse poetiche che, come accaduto già nella precedente esposizione Canti concatenati, reinterpretano l’“aspetto corale, collettivo e performativo” delle generazioni del contemporaneo.

Federica Maria Giallombardo

Evento correlato
Nome eventoSotto Lune Gemelle / Under Twin Moons
Vernissage10/12/2020 10, 11, 12 Dicembre ore 11 - 20
Duratadal 10/12/2020 al 31/01/2021
Generiarte contemporanea, collettiva
Spazio espositivoNORMA MANGIONE GALLERY
IndirizzoVia Matteo Pescatore 17 - Torino - Piemonte
Iscriviti alla nostra newsletter
CONDIVIDI
Federica Maria Giallombardo
Federica Maria Giallombardo nasce nel 1993. Consegue il diploma presso il Liceo Scientifico Tradizionale “A. Avogadro” (2012) e partecipa agli stage presso l’Assessorato alla Cultura della Provincia di Biella (2009-2012). Frequenta la Facoltà di Lettere Moderne presso l’Università degli Studi di Torino, laureandosi nel 2016 con una tesi di ricerca di Filologia Italiana sull’epistolario di Vittorio Alfieri. Partecipa come relatrice alla X edizione della Scuola di Alta Formazione “Cattedra Vittorio Alfieri” nel settembre 2016. Collabora con la Fondazione Centro Studi Alfieriani e con Palazzo Alfieri. È associata alla Biblioteca Medicea Laurenziana di Firenze. Scrive recensioni per la webzine «OUTsiders». In occasione di Artissima 2016, partecipa al progetto “Ekphrasis 21”. Collabora con diversi artisti, tra cui Giuseppe Palmisano, Massimo Brunello e Stefania Fersini, dei quali cura il portfolio e i comunicati stampa.