Nuovi spazi a Napoli. Nasce Andrea Nuovo Home Gallery sulla collina più antica della città

Un pò residenza, in gran parte luogo espositivo, la nuova galleria sarà uno spazio multifunzionale dedicato alla sperimentazione e alla ricerca, ma anche alla presentazione di libri, performance, scambi multidisciplinari e musica.

Home Gallery, Napoli 2018
Home Gallery, Napoli 2018

È un momentodi grande fermento – in fatto di aperture di nuovi spazi – quello che sta attraversando Napoli. L’ultimo opening in ordine di tempo ha riguardato un nuovo spazio al Vomero della catena Mondadori, che importa la tendenza giapponese del Book and Bed. Prima ancora, dall’inizio dell’anno, ad inaugurare sono stati nell’ordine: la britannica Thomas Dane gallery negli ambienti di Casa Ruffo; AM Studio Art Gallery, una nuova galleria dedicata ai giovani talenti del territorio, sempre al Vomero; e Palazzo Fondi, uno degli edifici storici più importanti di Napoli che dopo alcuni anni di abbandono, è diventato centro polifunzionale sperimentale in cui si incontrano arte, cultura, eventi e studio. In questo contesto si inserisce l’apertura di Andrea Nuovo Home Gallery, un nuovo spazio espositivo dedicato alla sperimentazione e alla ricerca.

COME NASCE LA HOME GALLERY

L’idea di aprire una Home Gallery nasce nel Luglio 2017, con la chiara volontà di dedicare lo spazio alla promozione dell’arte contemporanea ed in parallelo di svolgere una permanente attività, ad ampio raggio, di ricerca nel campo specifico, proponendo artisti nazionali ed internazionali”, spiega Andrea Nuovo che, dopo diversi anni di formazione ed esperienza nel campo dell’arte e della conservazione, è approdato nell’atelier di Riccardo Dalisi, architetto e designer napoletano, come responsabile del suo archivio. “Questa esperienza fondamentale mi ha dato l’opportunità di conoscere e frequentare diverse gallerie ed istituzioni museali”, continua Nuovo. “ed ho cominciato a concepire l’idea di poter creare ed aprire uno spazio, desiderando lavorare fianco a fianco con gli artisti della mia generazione con l’ambizione di crescere insieme per cercare in qualche modo di lasciare una traccia significativa in questo contesto. Decisivo, in questa mia scelta, è stato l’apporto fondamentale di Simona e Domenico Nuovo”.

IL PROGETTO

La Home Gallery, in parte residenza, in gran parte luogo espositivo, si trova nascosta all’interno di palazzo Sanfelice di Bagnoli sulla collina di Pizzofalcone – un quartiere residenziale a pochi passi da Piazza Plebiscito -, ma è pensata per interagire con l’esterno attraverso uno spazio suddiviso su due livelli, con il piano superiore che si affaccia su un meraviglioso giardino pensile, una sorta di Hortus Conclusus. “La Galleria si propone di esplorare ogni espressione della ricerca artistica contemporanea”, aggiunge Nuovo, “mettendosi inoltre a disposizione come spazio multifunzionale che, pur tenendo in conto la sua natura di galleria commerciale, avrà come obiettivo prevalente quello di diventare una vera e propria dimora per l’arte in tutte le sue forme e declinazioni, ad esempio la presentazione di libri, performance, scambi multidisciplinari e musica”. Con un occhio di riguardo verso la fotografia contemporanea ed internazionale, ma sempre in dialogo con quella locale. Un percorso – quello della galleria – condiviso con la sua compagna María Fernanda García Marino, storica dell’arte con esperienze e competenze acquisite in Sud America. La programmazione comincia con la mostra intitolata Cassandre, a cura di Luca Palermo, che presenta, per la prima volta insieme, quattro giovani artisti –Piero Chiariello, Marco Rossetti, Meri Tancredi,Luisa Terminiello– differenti per metodologie lavorative e per medium estetici, ma accomunati da una costante ricerca sulla memoria e sull’incomunicabilità che attanaglia l’uomo contemporaneo.

– Claudia Giraud

Evento correlato
Nome eventoCassandre
Vernissage25/05/2018 ore 18
Duratadal 25/05/2018 al 15/09/2018
AutoriMeri Tancredi, Piero Chiariello, Marco Rossetti, Luisa Terminiello
CuratoreLuca Palermo
Generiarte contemporanea, inaugurazione, collettiva
Spazio espositivoANDREA NUOVO HOME GALLERY
IndirizzoVia Monte Di Dio 61 - Napoli - Campania
Iscriviti alla nostra newsletter
CONDIVIDI
Claudia Giraud
Nata a Torino, è laureata in storia dell’arte contemporanea presso il Dams di Torino, con una tesi sulla contaminazione culturale nella produzione pittorica degli anni '50 di Piero Ruggeri. Giornalista pubblicista, iscritta all’Albo dal 2006, svolge attività giornalistica per testate multimediali e cartacee di settore. Dal 2011 fa parte dello Staff di Direzione di Artribune (www.artribune.com ), è responsabile dell'area Musica e cura, per il magazine cartaceo, la rubrica musicale "Art Music". E’ stata Caporedattore Eventi presso Exibart (www.exibart.com). Ha maturato esperienze professionali nell'ambito della comunicazione (Ufficio stampa "Castello di Rivoli", "Palazzo Bricherasio", "Emanuela Bernascone") ed in particolare ha lavorato come addetto stampa presso la società di consulenza per l'arte contemporanea "Cantiere48" di Torino. Ha svolto attività di redazione quali coordinamento editoriale, realizzazione e relativa impaginazione degli articoli per l’agenzia di stampa specializzata in italiani all’estero “News Italia Press” di Torino. Ha scritto articoli e approfondimenti per diverse testate specializzate e non (SkyArte, Gambero Rosso, Art Weekly Report e Art Report di Monte dei Paschi di Siena, Exibart, Teknemedia, Graphicus, Espoarte, Corriere dell’Arte, La Piazza, Pagina).