The Beard Pictures. Gilbert & George a Napoli

Galleria Alfonso Artiaco, Napoli ‒ fino al 2 febbraio 2018. In occasione del cinquantesimo anniversario del sodalizio artistico del duo Gilbert & George, la galleria napoletana ha inaugurato la quarta personale dei due artisti, autori di una nuova serie. Ventuno “autoritratti” violenti, inquietanti, grotteschi, spaventosi e folli, che trasportano il pubblico fra colori accessi e acidi di un mondo visionario fatto di paranoia, distruzione e pazzia.

The Beard Pictures è un vero progetto “iconografico”, in cui la coppia Gilbert & George (San Martino in Badia, 1943; Plymouth, 1942) è ritratta con barbe posticce che pendono dai loro volti alieni e glabri. Barbe simili a maschere e baffi costituiti da foglie, reti metalliche, schiuma di birra e perfino da conigli con lingue biforcute. Forme e simboli che in alcune occasioni assumono una vita propria, modellando sagome impazzite che coprono non solo le facce ma anche i corpi, trasformando i ritratti in fantasmi di un mondo moderno diviso da muri, delirante e squassato, dove l’estetica viene cancellata e i valori religiosi capovolti.
Gilbert & George, vestiti con abiti in tweed, l’uno in verde bosco l’altro in rosso mattone, presenti all’inaugurazione, hanno accolto i visitatori e si sono concessi agli scatti fotografici dei tanti appassionati presenti. Allo stesso tempo il duo, rappresentato in tutte le opere esposte, ci scruta con i suoi sguardi fissi dall’alto delle pareti della galleria, divenuta un universo disseminato di grandi immagini dai colori accesi, capaci di generare in chi le osserva un caos non solo visivo ma anche interiore.

Giovanni Viceconte

Evento correlato
Nome eventoGilbert & George - The beard pictures
Vernissage16/12/2017 ore 19
Duratadal 16/12/2017 al 03/02/2018
Autore Gilbert & George
Generiarte contemporanea, personale
Spazio espositivoGALLERIA ALFONSO ARTIACO
IndirizzoPiazzetta Nilo 7 80134 - Napoli - Campania
Iscriviti alla nostra newsletter
CONDIVIDI
Giovanni Viceconte
Giovanni Viceconte (Cosenza, 1974), è giornalista e curatore d’arte contemporanea. Si laurea presso l’Accademia di Belle Arti, nel 2004 consegue il Master in Organizzazione Eventi Culturali e nel 2005 il Master in Organizzazione e Comunicazione delle Arti Visive presso l’Accademia di Belle Arti di Brera. Ha collaborato negli ultimi anni con diverse testate nazionali di settore (Flash Art, Julietart Magazine, Segno) e scritto testi critici su cataloghi e pubblicazioni. Cura progetti espositivi presso spazi pubblici e privati, seguendo il lavoro di artisti italiani e internazionali, specificamente delle ultime generazioni legate al linguaggio video e performativo. Attualmente si occupa de progetto 2video undo.net e dell’archivio ArtHub.it.