Tutti i festival di agosto 2021. Dalla musica all’Elba al cinema sull’acqua a Venezia, eccone 10

Dalla musica di contaminazione, al cinema, alle arti performative, all’arte contemporanea, fino alla poesia, c’è tutta una serie di festival pronti a partire. Tra conferme e novità, ecco quali sono

Dopo mesi di restrizioni e chiusure su tutto il territorio nazionale, c’è tutta una serie di festival dedicati a vari temi – dalla musica di contaminazione, al cinema, alle arti performative, all’arte contemporanea, fino alla poesia – che, tra conferme e novità, aspettano solo di partire o ripartire. Vediamo quali sono…

– Claudia Giraud

1. ELBA ISOLA MUSICALE D’EUROPA

Elba Isola Musicale d’Europa ©R.Ridi7193 Villa San Martino, Elba

Il festival, giunto alla 25° edizione, fa incontrare ogni anno musicisti provenienti da tutto il mondo per suonare capolavori musicali di ogni tempo in un contesto senza eguali. Per la prima volta ospitato in tutti i Comuni dell’Isola, con il significativo ritorno all’Isola di Pianosa e un evento speciale il 10 settembre al carcere di Porto Azzurro – con protagonista il violoncellista Giovanni Gnocchi insieme ai colleghi di strumento Mario Brunello e Jing Zhao su musiche di Bach, Silvestrov e Sollima – Elba Isola Musicale d’Europa conferma anche quest’anno la propria ampia visione artistica che va dalla classica alla contemporanea. Con incursioni anche nel jazz: il 29 agosto, all’Anfiteatro La Vantina di Capoliveri, si potrà ascoltare il jazz anni ’30 del trio del polistrumentista e cantante di origine manouche Tcha Limberger e il 6 settembre all’Anfiteatro del Parco Minerario di Rio, quello del trombettista Fabrizio Bosso, insieme al suo Spiritual Trio. “Sarà un’edizione di anniversari importanti”, racconta il Direttore Artistico George Edelman, ideatore e cofondatore del festival: “oltre ai nostri 25 anni, celebreremo i 200 anni dalla morte di Napoleone e i 700 anni dalla morte di Dante”. Un momento speciale sarà, infatti, dedicato a Napoleone, grande ammiratore di Haydn, di cui saranno riproposti i Quartetti con interpreti diversi in tre luoghi napoleonici: Villa dei Mulini e Villa San Martino, rispettivamente nel centro storico e nell’entroterra di Portoferraio, e il Santuario della Madonna del Monte a Marciana.

Dal 26 agosto al 12 settembre 2021
www.elba-music.it
http://www.visitelba.info

2. CAMPANIA: MACO FESTIVAL – TEMPLI DI PAESTUM

MACO FESTIVAL

La rassegna musicale, tra i festival più longevi ed apprezzati in Italia, si svolgerà quest’anno nella suggestiva Clouds Arena di Paestum (Salerno). Uno spazio mozzafiato e senza tempo, posto a pochi passi dal sito archeologico di fama internazionale nel Cilento, in un’area adiacente ai templi di Nettuno e di Atena. E ospiterà sul palco, alle spalle degli storici templi, alcuni grandi nomi della scena attuale, tra cui Manu Chao, al secolo José Manuel Arturo Tomás Chao Ortega, nato a Parigi da padre galiziano e madre basca in fuga dalla dittatura di Franco: una personalità libera e anticonformista, un’icona musicale e culturale, un cittadino del mondo che ispira da anni più generazioni.

Dal 9 agosto al 10 settembre 2021
https://www.macofestival.eu

3. LIGURIA: 30 ANNI DI LEVANTO MUSIC FESTIVAL AMFITEATROF

Levanto MusicFestival Amfiteatrof, Foto di Adelmo Massola

Compie trent’anni il Levanto Music Festival, dedicato al grande violoncellista Massimo Amfiteatrof che fece di questa bellissima città ligure la sua casa. Un’edizione che propone un viaggio lungo quattro secoli di musica attraverso linguaggi ed esperienze musicali sempre diverse. Dalla musica del Settecento napoletano alla sperimentazione più avanzata, dal récital di pianoforte alla musica etnica, dal repertorio corale sacro e profano al klezmer, dal quartetto classico alla tradizione genovese. Sedi del Festival a Levanto sono la Chiesa di Sant’Andrea, storica culla delle iniziative “Amfiteatrof”, la Loggia medievale, la Piazzetta della Compera e l’Auditorium della Ospitalia del mare, luoghi suggestivi per l’ascolto musicale en plein air. Qui avranno luogo i concerti più colorati e festosi, come quelli di Ziganoff, di Bellanöva e di Max Manfredi.

Fino al 12 settembre 2021
https://levantomusicfestival.it/

4. EMILIA ROMAGNA: NÒT FILM FEST – SANTARCANGELO

Day1 Not film fest 2020

Torna il festival di cinema indipendente internazionale che unisce idealmente Los Angeles, dove è stato concettualmente pensato nel 2017, a Santarcangelo di Romagna. La manifestazione cinematografica avrà luogo nella suggestiva cornice dello Spazio Sferisterio (Via Arrigo Faini 8), dove filmmaker emergenti, veterani e cinefili si mescoleranno in un ambiente rilassato, internazionale e stimolante all’insegna di cinema, musica e buon cibo. Il festival è sotto la direzione artistica di Noemi Bruschi, Alizé Latini e Giovanni Labadessa e si presenta come una Sundance tutta Italiana dove poter scoprire il grande cinema di domani. Nato nel 2018, Nòt Film Fest propone un progetto capace di creare una nuova dimensione comunitaria, diffondere valori e valorizzare il territorio, attraendo a Santarcangelo oltre 16 partner culturali internazionali e 8 nazionali tra festival, fondazioni cinematografiche, università e ambasciate provenienti da Europa, Asia e Stati Uniti, oltre alle centinaia di filmmaker in arrivo da tutto il mondo.

Dal 24 al 29 agosto 2021
www.notfilmfest.com

5. VENETO: CINEMA GALLEGGIANTE – ACQUE SCONOSCIUTE ALLA GIUDECCA

Cinema Galleggiante, Acque Sconosciute, Foto Chiara Becattini

Si rinnova l’appuntamento con la rassegna di cinema all’aperto che si svolge completamente sulle acque della laguna di Venezia, un’azione collettiva alla quale partecipano diverse realtà culturali locali e internazionali. Cinema Galleggiante – Acque Sconosciute – giunto alla sua seconda edizione – è un progetto di Edoardo Aruta e Paolo Rosso presentato da Microclima, in collaborazione con Ocean Space – TBA21–Academy, Pentagram Stiftung, Palazzo Grassi – Punta della Dogana – Pinault Collection e con Fondazione In Between Art Film e Lamyland – Owenscorp. La manifestazione prevede una serie di proiezioni, performance e interventi che si svolgono su una piattaforma galleggiante posta nel mezzo della laguna, nella secca retrostante l’isola della Giudecca all’altezza del Rio de Sant’Eufemia: gli spettatori possono assistere dalle proprie barche o da una chiatta pubblica.

Dal 20 agosto al 4 settembre 2021
www.cinemagalleggiante.it

6. TOSCANA: ORIZZONTI VERTICALI – ARTI SCENICHE IN CANTIERE – SAN GIMIGNANO

Orizzonti Verticali Irene Pittatore, COVID 19 ISOLATION JOURNAL #2 2 AM TEA PARTY

Un viaggio nei “giardini chiusi” della cittadina toscana, nota nel mondo per lo skyline in cui svettano 14 torri e per il centro storico dichiarato Patrimonio dell’umanità. È questo il filo conduttore del festival Orizzonti Verticali – Arti sceniche in cantiere – giunto alla nona edizione. Teatro, danza, installazioni, performance e presentazioni di libri si snoderanno nel programma della manifestazione che avrà luogo a San Gimignano (Siena) e che si avvale della direzione artistica di Tuccio Guicciardini e Patrizia de Bari. Da segnalare, la prima nazionale della performance Vasca a remi e l’anteprima della video installazione Covid 19 isolation journal – entrambi di Irene Pittatore, a cura di Lisa Parola e presentati dalla Galleria Raffaella De Chirico Arte Contemporanea nel Giardino della Galleria Continua il 21 agosto: i lavori sono frutto del confinamento. Covid 19 isolation journal, per esempio, è un video-diario per capitoli che l’artista torinese ha realizzato con uno smartphone e con cui ha vinto il premio # RaccontoPlurale promosso dalla fondazione moderna per l’arte contemporanea CRT di Torino.

Dal 20 al 22 agosto 2021
www.orizzontiverticali.net

7. SICILIA: VILLA PENNISI IN MUSICA – ACIREALE

Villa Pennisi in Musica

Torna il Festival che ha luogo nella casa del compositore Francesco Pennisi, tra i fondatori di Nuova Consonanza e tra le figure principali della scena musicale italiana del ‘900, che si trasformerà, per l’occasione, in un vero “Cantiere musicale”, coniugando come sempre grande musica, architettura, design e eco-sostenibilità. Quest’anno, per la parte musicale, con alcuni importanti nomi della scena internazionale come Beatrice Rana, Alessandro Carbonare e il Sestetto Stradivari, il festival propone l’anteprima assoluta di un’opera multidisciplinare del compianto Maestro Ezio Bosso su testi di Beckett con la compagnia teatrale i Pesci. E ancora l’omaggio a Piazzolla e Stravinskij. Per la parte legata al design invece, l’architetto Sergio Pone, insieme ai sound designer, guiderà il team di ragazzi che realizzeranno la ReS (Resonant String Shell), manufatto temporaneo in legno per la musica e lo spettacolo all’aperto, costruito durante i giorni del festival, arredato e illuminato, progetto vincitore del prestigioso Peter Lord Award 2015.

Fino al 13 agosto 2021
https://www.vpmusica.com/

8. CAMPANIA: VARIE AZIONI – ROTONDI

Varie Azioni a Rotondi

Il Comune di Rotondi denominato la ‘Factory dell’Arte Contemporanea’ in considerazione dell’alta concentrazione di studi d’artista in via Varco – La via dell’Arte, è un piccolo centro agricolo della provincia di Avellino, celebre per aver dato i natali a personaggi illustri come il disegnatore e scultore post- concettuale Luigi Mainolfi VIII (Rotondi, 1948) e protagonista di molteplici rievocazioni folcloristiche e religiose – come la processione mariana che dà il via alle celebrazioni pasquali. Ora è teatro della prima edizione di VariAzioni (Varie Azioni 2021) l’iniziativa promossa dall’amministrazione comunale di Rotondi, sindaco Antonio Russo, in collaborazione con la cooperativa Altre Voci e la Samuele Editore, con la direzione artistica di Marco Amore e Alessandro Canzian in qualità di responsabile della sezione letteraria. Un evento nato dalla volontà di contaminare il tessuto sociale e urbano del Comune di Rotondi attraverso conferenze, reading di poesia, esposizioni,  proiezioni  di  video tematici, interventi performativi e installazioni site-specific, quest’ultime a cura degli artisti Perino&Vele, Lello Torchia, Luigi Auriemma e Mario Ciaramella.

Dal 27 al 29 agosto 2021
https://www.varieazioni.com/rotondi-2021.html

9. CAMPANIA: SPONZ FEST – CALITRI E ALTA IRPINIA

Sponz Fest, Vinicio Capossela_credit Valerio Spada

Saranno le aree interne, le terre dell’osso, le protagoniste di Sponz All’Osso – Per un manifesto delle aree interne, la nona edizione della rassegna ideata e diretta da Vinicio Capossela, a Calitri e in Alta Irpinia. Cinque giorni di concerti, spettacoli, incontri con grandi ospiti nazionali e internazionali. E poi le lezioni della Libera Università per Ripetenti con i suoi corsi per l’ossatura di un manifesto delle aree interne, i laboratori creativi, i tavoli di lavoro per la creazione di un Manifesto delle Aree Interne, gli itinerari “Visitazioni” nella terra dell’Osso organizzati da Campania Artecard per riscoprire meravigliosi borghi, luoghi della cultura e musei dell’Irpinia e tanto altro.

Dal 25 al 29 agosto 2021
www.sponzfest.it

10. PUGLIA: SPARKS FESTIVAL – PUTIGNANO

Sparks Festival location

Le misure restrittive post-pandemia dell’estate del 2020 avevano costretto l’Associazione SPARKS a mettere in standby un’edizione già calibrata fin nei minimi dettagli. Edizione che vede adesso finalmente la luce, nel bellissimo scenario del Parco Grotte di Putignano. Push the tempo è il tema che caratterizza questa edizione, in linea con il concetto di forzare il tempo, ricercare, andare oltre. Due giorni di musica contemporanea – ma anche di altre esperienze artistiche come il progetto site specific del fotografo Dino Frittoli, le installazioni artistiche a cura dello street-artist Bora e dell’artigiano Giuseppe Sportelli, l’area fumetto e letteratura a cura di Libreria Lik & Lak – da vivere immersi nel cuore della Murgia barese, una delle zone più affascinanti e ricche di tradizioni della Puglia.

Dal 27 al 28 agosto 2021
www.sparksfestival.it

 

Iscriviti alla nostra newsletter
CONDIVIDI
Claudia Giraud
Nata a Torino, è laureata in storia dell’arte contemporanea presso il Dams di Torino, con una tesi sulla contaminazione culturale nella produzione pittorica degli anni '50 di Piero Ruggeri. Giornalista pubblicista, iscritta all’Albo dal 2006, svolge attività giornalistica per testate multimediali e cartacee di settore. Dal 2011 fa parte dello Staff di Direzione di Artribune (www.artribune.com ), è Caporedattore Musica e cura, per il magazine cartaceo, la rubrica "Art Music" dedicata a tutti quei progetti dove il linguaggio musicale si interseca con quello delle arti visive. E’ stata Caporedattore Eventi presso Exibart (www.exibart.com). Ha maturato esperienze professionali nell'ambito della comunicazione (Ufficio stampa "Castello di Rivoli", "Palazzo Bricherasio", "Emanuela Bernascone") ed in particolare ha lavorato come addetto stampa presso la società di consulenza per l'arte contemporanea "Cantiere48" di Torino. Ha svolto attività di redazione quali coordinamento editoriale, realizzazione e relativa impaginazione degli articoli per l’agenzia di stampa specializzata in italiani all’estero “News Italia Press” di Torino. Ha scritto articoli e approfondimenti per diverse testate specializzate e non (SkyArte, Gambero Rosso, Art Weekly Report e Art Report di Monte dei Paschi di Siena, Exibart, Teknemedia, Graphicus, Espoarte, Corriere dell’Arte, La Piazza, Pagina).