Lo Strillone: pioggia di milioni su Uffizi, Maxxi e Bronzi con il nuovo decreto legge presentato su La Repubblica. E poi il crollo dell’editoria d’arte, Zurbaran in mostra a Ferrara, il commento di Celant sulla Biennale di Gioni

Massimo Bray mette mano al portafoglio: su La Repubblica le più cospicue voci di spesa del decreto legge sulla cultura presentato in Senati. Dieci milioni e mezzo per riportare a casa i Bronzi di Riace, cinque milioni l’anno per la Fondazione Maxxi e otto per il progetto dei Grandi Uffizi. Il tempo è agli sgoccioli […]

Quotidiani
Quotidiani

Massimo Bray mette mano al portafoglio: su La Repubblica le più cospicue voci di spesa del decreto legge sulla cultura presentato in Senati. Dieci milioni e mezzo per riportare a casa i Bronzi di Riace, cinque milioni l’anno per la Fondazione Maxxi e otto per il progetto dei Grandi Uffizi.

Il tempo è agli sgoccioli su Il Giornale hanno tempo fino a mezzanotte le venti città italiane candidate a Capitale Europea della Cultura 2019 per presentare ufficialmente le loro credenziali. Intanto Corriere della Sera sembra aver già fatto la sua scelta: esaltando a tutta pagina Matera, eletta a modello di cultura. Ma via Solferino fa pure i conti in tasca all’editoria d’arte: report da Artelibro, con il comparto che nei canali tradizionali perde il 9,3% di fatturato.

Su Libero il Milano Design Film Festival si lega alla rassegna internazionale di cinema sperimentale e video-arte Invideo, quest’anno ispirata al lavoro di Nam June Paik: tre le pellicole in proiezione, con tanto di omaggio a Warhol. Intanto Quotidiano Nazionale invita ai Frigoriferi Milanesi per la mostra con cui Roberto Sironi avvicina arte e moda, mentre L’Unità raggiunge Ferrara per Zurbaran.

Antonello da Messina al MART e su Panorama; va invece a Merano L’Espresso per Il bello delle cose, con – tra gli altri – i video di Fischli & Weiss, prima di passare alle considerazioni di Germano Celant sulla Biennale di Gioni e di presentare Julia Fullerton-Batten al Randall Scott Project di Washington. Sette anticipa l’arte aborigena in mostra a Londra, Il Venerdì a Edimburgo per lo show dedicato alla stregoneria dell’arte: passando da Blake a Goya.

– Lo Strillone di Artribune è Francesco Sala