Bari, architettura e paesaggio al centro di un evento giunto alla sua seconda edizione. Quattro giornate per riflettere sul rapporto tra verde e città. Ed è subito Primavera Mediterranea

Gli architetti Marta Pozo – dello studio MVRDV -, Thilo Folkerts e Anna Lambertini sono tra i protagonisti del convegno internazionale Mediterranean Symposium 2013, in programma venerdì 17 maggio al Castello Svevo di Bari: si tratta dell’appuntamento principale di “Primavera Mediterranea – Architettura Verde Città”, la quattro giorni focalizzata sul rapporto fra verde e città in tutte le […]

Primavera Mediterranea - Bari, il giardino temporaneo di Via Argiro

Gli architetti Marta Pozo – dello studio MVRDV -, Thilo Folkerts e Anna Lambertini sono tra i protagonisti del convegno internazionale Mediterranean Symposium 2013, in programma venerdì 17 maggio al Castello Svevo di Bari: si tratta dell’appuntamento principale di “Primavera Mediterranea – Architettura Verde Città”, la quattro giorni focalizzata sul rapporto fra verde e città in tutte le sue forme, al via giovedì 16 maggio nel capoluogo pugliese.
Organizzata da Maurizio Corrado per Promoverde Nazionale Cultura, insieme a Filomena Rossiello e Stella Spinelli per Promoverde Puglia, con il patrocinio di Regione Puglia, Provincia di Bari, Comune di Bari e FederUnacoma, l’iniziativa intende coinvolgere cittadini, pubblica amministrazione, vari ordini professionali, realtà imprenditoriali e commerciali intorno al tema “Il verde come elemento di integrazione tra Paesaggio, Architettura, Agricoltura”. In quest’ottica si alterneranno conferenze, eventi espositivi, workshop destinati agli addetti ai lavori e microeventi a tema, tra cui laboratori per bambini, incontri, aperitivi bio, green party e installazioni vegetali concentrate nella zona pedonale di via Argiro, destinata a trasformarsi in un grande giardino temporaneo.
La Sala del Colonnato del Palazzo della Provincia ospiterà invece “Natural design exhibition”, una mostra sul green design a cura di Maurizio Corrado, con una selezione di progetti che vedono le piante integrarsi con oggetti d’uso quotidiano. “Primavera Mediterranea” sarà inoltre presente alla biennale Agrilevante, prevista per ottobre 2013, con installazioni urbane tra la fiera e il centro città.

– Valentina Silvestrini

“Mediterranean Symposium 2013”
13 maggio 2013,
dalle 9.30
ingresso gratuito
iscrizioni: [email protected]

www.nemetonmagazine.net
www.verdeepaesaggio.it
www.facebook.com/PrimaveraMediterranea

CONDIVIDI
Valentina Silvestrini
Valentina Silvestrini (Foligno, 1982) è architetto con specializzazione in allestimento e museografia. Si è formata presso l’Università La Sapienza e la Scuola Normale Superiore di Pisa, dove ha frequentato il "Corso di alta formazione e specializzazione in museografia". Ha sviluppato il suo percorso professionale nell’ambito degli allestimenti temporanei, fieristici e museali e degli eventi di natura culturale e promozionale. È stata assistente alla progettazione di mostre presso lo studio “Il Laboratorio srl” (Roma, 2004/2007) e ha svolto un internship all’ufficio Eventi Speciali di Pitti Immagine srl (Firenze, 2008). Presso l’ICE - Istituto nazionale per il Commercio Estero (Roma, 2008/2010) ha ricoperto il ruolo di assistente alla progettazione di layout espositivi e di assistente alla direzione lavori, recandosi in centri fieristici ed espositivi all’estero (Giappone, Russia e Germania). Ha collaborato con la FUA -Fondazione Umbra per l’Architettura (Perugia, 2011), occupandosi del coordinamento eventi e della comunicazione. E' caporedattore architettura/design/arte di Cosebelle Magazine, per il quale scrive dal 2011.