Art Digest: Vermeer? Per Koolhaas vale 100mila euro. Niente satira, siamo iraniani. Via i mercanti dal tempio (di Diego Rivera)

Vermeer incorona Rem Koolhaas. Prima di immergersi nell’organizzazione della Biennale Architettura del 2014, l’archistar si porta a casa i 100mila euro del Dutch state prize for the arts, intitolato all’artista secentesco… (www.art-in.de) Vignette sataniche, anche dentro casa. Omid Memarian, giornalista iraniano, è stato arrestato, torturato e costretto a confessare le sue colpe “grafiche” alla tv […]

Vermeer incorona Rem Koolhaas. Prima di immergersi nell’organizzazione della Biennale Architettura del 2014, l’archistar si porta a casa i 100mila euro del Dutch state prize for the arts, intitolato all’artista secentesco… (www.art-in.de)

Vignette sataniche, anche dentro casa. Omid Memarian, giornalista iraniano, è stato arrestato, torturato e costretto a confessare le sue colpe “grafiche” alla tv nazionale: ora è espatriato verso gli USA… (npr.org)

“Buona condotta? Non sa neanche cosa sia”. Così il giudice Lidiya Yakovleva nega la scarcerazione anticipata a Nadezhda Tolokonnikova, leader delle Pussy Riot condannata a due anni… (guardian.co.uk)

Diego Rivera era un tipo vicino al popolo, ma ora non esageriamo. E allora la direttrice del museo dedicato all’artista a Città del Messico lancia un appello: via le bancarelle che trasformano l’ingresso in una fiera di paese… (eluniversal.com.mx)

CONDIVIDI
Massimo Mattioli
É nato a Todi (Pg). Laureato in Storia dell'Arte Contemporanea all’Università di Perugia, fra il 1993 e il 1994 ha lavorato a Torino come redattore de “Il Giornale dell'Arte”. Nel 2005 ha pubblicato per Silvia Editrice il libro “Rigando dritto. Piero Dorazio scritti 1945-2004”. Nel 2007 ha curato la costituzione, l’allestimento ed il catalogo del Museo Nino Cordio a Santa Ninfa (Tp). Ha curato mostre in spazi pubblici e privati, fra cui due edizioni della rassegna internazionale di videoarte Agorazein. Ha collaborato con diverse riviste specializzate, e nel 2008 ha co-fondato il periodico Grandimostre, del quale è stato coordinatore editoriale. È stato membro del comitato curatoriale per il Padiglione Italia della Biennale di Venezia 2011, e consulente per il progetto del Padiglione Italia dedicato agli Istituti Italiani di Cultura nel mondo. Fa parte dello staff di direzione editoriale di Artribune, come caporedattore delle news.
  • 4ep

    di questo nessuno ne parla… bianca casa vieni qua