Il meteo degli art-lovers. Finalmente un po’ di sole, ma anche a Roma è più che mai soltanto… primavera

Per la serie “le mezze stagioni esistono ancora eccome”, eccoci a dare conto dell’eccezionalità di due mesi costantemente instabili e freschi – praticamente autunnali –, come lo sono stati in questo 2012 sia aprile che maggio. Il quadro stenta tuttora a modificarsi, vista la timidezza con cui le bolle anticicloniche approcciano da un po’ di […]

Per la serie “le mezze stagioni esistono ancora eccome”, eccoci a dare conto dell’eccezionalità di due mesi costantemente instabili e freschi – praticamente autunnali –, come lo sono stati in questo 2012 sia aprile che maggio.
Il quadro stenta tuttora a modificarsi, vista la timidezza con cui le bolle anticicloniche approcciano da un po’ di tempo il bacino del Mediterraneo. Detto questo, un buon motivo per arrivare nella Città Eterna in occasione della 5^ puntata della sua fiera dedicata al contemporaneo, è che il peggio sembra passato, almeno per quanto riguarda la settimana in corso. Inoltre – tra un passaggio e l’altro di treni di perturbazioni atlantiche e non – a decorrere da mercoledì i cieli plumbei di queste ore saranno sostituiti dalle prime abbondanti schiarite, proprio a partire dal versante tirrenico.
Ad ogni modo intorno a Roma non ci sono spiagge caraibiche, perciò se l’estate col solleone quest’anno fatica a fare capolino, ci si può comunque consolare con un’overdose d’arte contemporanea…

– Pericle Guaglianone

CONDIVIDI
Pericle Guaglianone
Pericle Guaglianone è nato a Roma negli anni ’70. Da bambino riusciva a riconoscere tutte le automobili dalla forma dei fanali accesi la notte. Gli piacevano tanto anche gli atlanti, li studiava ore e ore. Le bandiere erano un’altra sua passione. Ha una laurea in storia dell’arte (versante arte contemporanea) ma è convinto che nessuna immagine sia paragonabile per bellezza a una carta geografica. Da qualche anno scrive appunto di arte contemporanea e ha curato delle mostre. Ha un blog di musica ma è un pretesto per ingrandire copertine di dischi. Appena può si fionda in qualche isola greca. Ne avrà visitate una trentina.
  • January

    Pericle guaglianone che parla di bolle anticicloniche non ha prezzo!!!!!!