Abitare in maniera nuova. La rivista di architettura, design e arte del gruppo Rcs è in edicola con grafica tutta nuova. E a giugno torna Festarch

La differenza è fin troppo evidente già soltanto guardando le copertine. Poi, all’intero, ci sono le novità vere di un progetto definito “a matrioska”, che proporrà su ogni numero un percorso a tema a partire da un edificio, un libro, un segno. É la nuova versione, profondamente ristilizzata, di Abitare, la rivista di design, architettura […]

La cover del nuovo Abitare

La differenza è fin troppo evidente già soltanto guardando le copertine. Poi, all’intero, ci sono le novità vere di un progetto definito “a matrioska”, che proporrà su ogni numero un percorso a tema a partire da un edificio, un libro, un segno. É la nuova versione, profondamente ristilizzata, di Abitare, la rivista di design, architettura e arte del gruppo Rcs.
Una nuova versione che non si ferma al mensile cartaceo, ma che coinvolge sito web, iPhone, iPad e social network. E che non trascura anche l’altro medium che ormai fa parte a pieno titolo della piattaforma Abitare, ovvero quel Festarch che, tra Perugia e Assisi, sta cercando di affermarsi come primario festival d’architettura a livello globale: la prossima edizione è prevista per la prima metà di giugno 2012.

www.abitare.it

L'ultima copertina old style


CONDIVIDI
Artribune è una piattaforma di contenuti e servizi dedicata all’arte e alla cultura contemporanea, nata nel 2011 grazie all’esperienza decennale nel campo dell’editoria, del giornalismo e delle nuove tecnologie.