Archivio / intervista

Andrea Bellini - photo Francesco Nazardo

Ginevra parla italiano. Intervista al direttore Andrea Bellini

Approdato al CAC – Centre d’Art Contemporain nel 2012, dopo l’esperienza al Castello di Rivoli, Andrea Bellini fa un bilancio della sua attività presso la…

Commenta
Silvia Filippini Fantoni

Brain drain. Parola a Silvia Filippini Fantoni

Un Erasmus le ha permesso di aprire gli orizzonti e focalizzare la sua ricerca: come portare pubblico nei musei attraverso le nuove tecnologie, ascoltando i loro bisogni. Da Bergamo a Indianapolis, ecco il racconto di Silvia Filippini Fantoni….

Commenta
Jeanne Gang

Jeanne Gang è Architect of the Year 2016. L’intervista

In occasione di un recente appuntamento all’American Academy in Rome, abbiamo incontrato la progettista statunitense, fondatrice nel 1997 di Studio Gang Architects, con sedi a Chicago e New York….

Commenta
Marina Cavadini, Kelsey, 2015 - performance

Dall’Archivio Viafarini. Intervista con Marina Cavadini

Quarto appuntamento con le conversazioni tra Progetto /77 e gli artisti incontrati nell’ambito del progetto “Portfolio Review Re-enactment”, in collaborazione con Viafarini. Stavolta tocca a Marina Cavadini, autrice della performance Kelsey….

Commenta
Antony Gormley

Breaking Bread: 8.000 fette di pane per una scultura. Antony Gormley la commenta in un video della Tate

Più di ottomila fette di pane. Questo il materiale scelto dallo scultore inglese Antony Gormley per la sua opera “Bed”, realizzata nel 1980. In questa video-intervista, realizzata dalla Tate di Londra, l’artista racconta la genesi della scultura e l’idea che c’è dietro….

Commenta
Shilpa Gupta, My East Is Your West - photo Uli Weber - installation view per Capo d’Arte 2016 a Palazzo Daniele, Corso Umberto I, Gagliano del Capo

Sette anni d’arte a Gagliano del Capo. Da Yang Fudong a Shilpa Gupta

L’associazione non profit salentina Capo d’Arte presenta la settima edizione della propria rassegna annuale a Gagliano del Capo. Inaugurata al pubblico il 30 luglio scorso,…

Commenta
Studio Azzurro - Immagini sensibili - installation view at Palazzo Reale, Milano 2016 - photo © Studio Azzurro

Che cos’è un museo. L’intervista nel cassetto a Paolo Rosa

A poche settimane dalla chiusura della mostra antologica “Studio Azzurro. Immagini sensibili”, allestita presso il Palazzo Reale di Milano in omaggio ai trentacinque anni del…

Commenta
Stefano Serretta, Black Standard, 2015, acrilico su cotone, 100x150 cm

Artisti da copertina. Stefano Serretta

Nasce a Genova nel 1987 e durante il liceo comincia a fare graffiti per poi appassionarsi alla letteratura e alla poesia americana, diplomandosi con una…

Commenta
Julieta Xlf, Nightbird - Sagunto, Valencia, Més que Murs 2016

Una street artist mediterranea. Intervista a Julieta XLF

Su elementi instabili e in continua evoluzione si fonda il gesto artistico di Julieta XLF: i muri di una città, la storia che racchiudono e i graffiti che vi appaiono quasi spontaneamente. L’artista valenciana si racconta in questa intervista, che mette in luce le tante sfumature della street art….

Commenta
Oliver Ressler – Confronting Comfort's Continent – installation view at La Fabbrica del Cioccolato, Torre-Blenio 2016

Politica e arte in Canton Ticino. Intervista a Oliver Ressler

Ha inaugurato il 4 agosto la mostra “Confronting Comfort’s Continent”, di Oliver Ressler. Un’estesa installazione filmica temporanea allestita nel buio della Fondazione La Fabbrica del…

Commenta
Marco Maria Zanin, Carvalho, dalla serie Os Argonautas, 2016

Talenti fotografici. Obiettivo su Marco Maria Zanin

Classe 1983, Marco Maria Zanin vive a Padova e a San Paolo, in Brasile. Il suo percorso tra i due mondi inizia già al tempo dell’università, quando si laurea in Lettere Moderne con una tesi sul parallelismo fra due filosofi del XX secolo, Hermann Keyserling e José Enrique Rodó, primo a concepire un’unica identità culturale dell’America del Sud. La seconda laurea è in Relazioni Internazionali e quindi la frequentazione di un master in Psicologia. Un cammino complesso per comprendere le sfumature dell’animo umano e la relazione dell’uomo con il proprio tempo, con il contesto storico in cui gli è dato vivere. Dopo questa formazione accademica, Zanin decide tuttavia di dedicarsi alla fotografia. …

Commenta
BoCS Art 2016 - Mariagrazia Pontorno, Layer#21, 2016 - photo Gianfranco Basso

BoCS Art Cosenza. Il tesoro di Alarico secondo Mariagrazia Pontorno

Il più grande tesoro dell’antichità è sepolto a pochi passi dalla residenza d’artista BoCS Art, a Cosenza. Almeno così racconta la leggenda. Mariagrazia Pontormo, fra le artiste invitate per questa seconda edizione, ha incentrato il suo progetto proprio sul tesoro del re Alarico….

Commenta
Pier Paolo Calzolari, Senza titolo (Mangiafuoco), 1980 - photo Giorgio Colombo, Bologna 1986

Fotografi d’arte. Giorgio Colombo

Abbiamo incontrato Giorgio Colombo nel suo studio milanese. Un luogo straordinario in cui la storia dell’arte è protagonista. Lo spazio è popolato da librerie, cassettiere…

Commenta
Kengo Kuma, The Floating Kitchen - installation view at IUAV, Venezia 2016

Biennale di Architettura. Intervista a Kengo Kuma

Fino al 30 settembre la sede IUAV di Ca’ Tron ospita “Across Chinese Cities”, programma internazionale organizzato e promosso dalla Beijing Design Week, tra gli…

Commenta
Park Eun Sun in mostra a Firenze, Forte Belvedere – photo © Lucilla Loiotile

Estate Fiorentina. Intervista a Tommaso Sacchi

Curatore crossmediale, dal 2014 Sacchi riveste il ruolo di capo segreteria cultura del Comune di Firenze. Per il secondo anno cura l’Estate Fiorentina, di cui…

Commenta
Mona Hatoum

Tutto su Mona Hatoum. Un video racconta la grande mostra alla Tate di Londra

Oltre cento opere, per una mostra che vuole essere un vero e proprio omaggio a una carriera straordinaria. La libanese Mona Hatoum racconta in questa video intervista come nasce la sua arte. Dalla scelta dei materiali all’opera finita. …

Commenta
Virginia Zanetti, I pilastri della terra, 2016

BoCS Art. Torna la residenza d’artista a Cosenza

È stata inaugurata lo scorso luglio la seconda edizione della residenza d’artista nata nella città calabrese. Quest’anno sono stati ventotto gli artisti, per lo più emergenti, chiamati a interagire con la popolazione locale, coinvolgendola in azioni partecipative. Abbiamo chiesto a una di loro, Virginia Zanetti, di raccontarci com’è andata….

Commenta
James M. Bradburne

I superdirettori e il futuro dei musei italiani. Parte II

Abbiamo intervistato i venti superdirettori nominati l’anno scorso da Dario Franceschini e abbiamo chiesto loro di raccontarci come sarà nel futuro prossimo il loro museo….

Commenta
Antonietta Raphaël nello studio di Roma con La grande genesi, 1965

Antonietta Raphaël: il catalogo è questo

Giuseppe Appella è uno studioso di storia dell’arte contemporanea, con incursioni costanti nel suo presente, dovute alle amicizie e alle frequentazioni con numerosi artisti della seconda metà del Novecento, da Pietro Consagra a Fausto Melotti, da Guido Strazza a tantissimi altri. Oggi è l’autore di un denso catalogo…

Commenta
Vinicio Capossela - photo Luca Zizioli

La conquista dell’inutile. L’arte di Vinicio Capossela

Da Lascaux a Pontormo, da Adrian Paci a Christopher Wonder, passando per Goya, Michelangelo e Claudia Losi, tutto l’immaginario artistico di Vinicio in un’intervista che…

Commenta
Olga Vanoncini

Brain Drain. Parola a Olga Vanoncini

È nata a Bergamo nel 1978. Professione: artista. Il grande passo, trasferirsi in un altro Paese – in Israele, a Tel Aviv –, l’ha fatto (anche) per amore. E ha trovato una realtà attiva e internazionale. Quella che racconta qui….

Commenta
Pagina 1 di 79
12345...102030...Ultima »