7 libri per mettere insieme arte e bambini

Arte e bambini: vuol dire tutto e niente. E infatti qui vi consigliamo sette libri diversissimi uno dall’altro. Dove il fil rouge sono i più piccoli: a cui regalare un volume, da portare al museo, a cui raccontare una storia…

1. C’ERA UNA VOLTA UN… ELICOPRIONE

Maja Säfström – Il piccolo libro degli animali del mondo antico (Nomos, Busto Arsizio 2018)

Questo è il secondo libro di Maja Säfström, architetto svedese dotato di un magnifico senso del disegno. E così, dopo il grande successo de Il piccolo libro dei grandi segreti animali, arriva ora una rassegna divertente e istruttiva di cinquanta animali scomparsi ormai da migliaia o milioni di anni. Con un criterio di selezione ben preciso: niente dinosauri!

Maja Säfström – Il piccolo libro degli animali del mondo antico 
Nomos, Busto Arsizio 2018
Pagg. 114, € 13,90
ISBN 9788894811018
www.majasbok.com/
www.nomosedizioni.it/

2. ART ATTACK

Barbara Rucci – L’angolo dell’arte (L’ippocampo, Milano 2017)

“Laboratori creativi per bambini”, ovvero “27 esperienze di Process Art per incoraggiare il pensiero originale”. Non è chiarissimo cosa si intenda per “Process Art”, mentre assai utile è questa trentina di idee per intrattenere in maniera intelligente i vostri hooligan nelle giornate di pioggia. A un prezzo modico.

Barbara Rucci – L’angolo dell’arte
L’ippocampo, Milano 2017
Pagg. 176, € 18
ISBN 9788867222933
www.ippocampoedizioni.it/

3. STORIE TRAFORATE (1)

Maria Morganti – Nel buco Dans le trou (Les cerises, Parigi 2018)

Quarta uscita per Les cerises, progetto editoriale fondato da Angelika Burtscher, Agnese e Cecilia Canziani e Daniele Lupo. Obiettivo: far realizzare un libro per bambini ad artisti, designer, architetti e illustratori – ma solo se non l’hanno mai fatto, e senza usare parole. A cimentarsi stavolta c’è Maria Morganti, insieme a un buco (che c’è davvero, sulla copertina) e al pigmento che, pagina dopo pagina, si stratifica e lo colma. Edizione limitata in 500 copie.

Maria Morganti – Nel buco / Dans le trou
Les cerises, Parigi 2018
Pagg. 36, € 15
ISBN 9791095702030
www.lescerises.net/

4. PAROLA ALL’ESPERTA (1)

Maria Rosa Sossai ‒ Vivere insieme. L’arte come azione educativa (Torri del Vento Edizioni, Palermo 2017)

Ha un lungo curriculum, Maria Rosa Sossai, nel campo delle politiche dell’educazione ad alto gradiente artistico. Da anni la leggete anche su Artribune, prima con le Lettere da una professoressa, poi con le Lettere da un collettivo a firma di ALAgroup, da lei stessa cofondato. Qui racconta “l’arte come azione educativa” con il consueto approccio personale, democratico, aperto. E profondamente proficuo, nel miglior senso del termine.

Maria Rosa Sossai – Vivere insieme
Torri del Vento, Palermo 2017
Pagg. 377, € 22
ISBN 9788899896225
www.torridelventoedizioni.it/

5. VECCHI E BAMBINI

Alice Zannoni – L’arte contemporanea spiegata a mia nonna (Agenzia NFC, Rimini 2017)

Correva l’anno 2011 e il romanziere Mauro Covacich pubblicava con Laterza il divertente L’arte contemporanea spiegata a tuo marito. Ora Alice Zannoni, cofondatrice della fiera bolognese SetUp – fra le altre cose –, sceglie come interlocutrice la nonna 91enne. E se è vero come è vero che anziani e infanti condividono parecchie caratteristiche, allora potrete testare sui secondi l’efficacia delle “spiegazioni” dell’autrice. Acute, competenti ma mai cattedratiche.

Alice Zannoni – L’arte contemporanea spiegata a mia nonna
Agenzia NFC, Rimini 2017
Pagg. 185, € 16,90
ISBN 9788867261321
www.agenzianfc.com/

6. STORIE TRAFORATE (2)

Daniele Catalli – La battaglia delle rane e dei topi (L’ippocampo, Milano 2017)

Daniele Catalli, con il supporto di Claudio Malpede, ha preso in mano la Batracomiomachia attribuita a Omero e l’ha resa uno strumento di educazione importante per le giovani generazioni. Con un libro di grande formato, testi ben calibrati e un sistema accattivante di tagli sulle pagine, racconta l’assurdità della guerra. Che in questi anni, in questi mesi, in questi giorni di rigurgiti xenofobi, razzisti e populistici, val sempre la pena rammentare.

Daniele Catalli – La battaglia delle rane e dei topi
L’ippocampo, Milano 2017
Pagg. 46, € 19,90
ISBN 9788867223398
www.ippocampoedizioni.it/

7. PAROLA ALL’ESPERTA (2)

ZonArte – Manuale di educazione all’arte contemporanea (Prinp, Torino 2017)

La summa del gotha. Non ci sono altre parole per raccontare in breve il Manuale di educazione all’arte contemporanea che hanno messo nero su bianco sei firme fondamentali dell’area educational del nostro Paese, a loro volta promotrici e animatrici del network cittadino e nazionale (si parte da Castello di Rivoli, Fondazione Merz, GAM e PAV e si arriva ai grandi riconoscimenti internazionali) ZonArte: Flavia Barbaro, Orietta Brombin, Mario Petriccione, Giorgia Rochas, Paola Zanini e la mitica Anna Pironti. Per un argomento del genere non esiste il testo definitivo. Ma stavolta sorge il dubbio.

ZonArte – Manuale di educazione all’arte contemporanea
Prinp, Torino 2017
Pagg. 328, € 25
ISBN 9788899743437
https://prinp.com/
www.zonarte.it/

Marco Enrico Giacomelli

Dati correlati
AutoriMaria Morganti , Maria Rosa Sossai, Daniele Catalli
CuratoreAlice Zannoni
CONDIVIDI
Giornalista e dottore di ricerca in Estetica, ha studiato filosofia alle Università di Torino, Paris8 e Bologna. Ha collaborato all’"Abécédaire de Michel Foucault" (Mons-Paris 2004) e all’"Abécédaire de Jacques Derrida" (Mons-Paris 2007). Tra le sue pubblicazioni: "Ascendances et filiations foucaldiennes en Italie: l’operaïsme en perspective" (Paris 2004; trad. sp., Buenos Aires 2006; trad. it., Roma 2010), "Another Italian Anomaly? On Embedded Critics" (Trieste 2005), "La Nuovelle École Romaine" (Paris 2006), "Un filosofo tra patafisica e surrealismo. René Daumal dal Grand Jeu all'induismo" (Roma 2011), "Di tutto un pop. Un percorso fra arte e scrittura nell'opera di Mike Kelley" (Milano 2014), "Un regard sur l’art contemporain italien du XXIe siècle" (Paris 2016, con Arianna Testino). In qualità di traduttore, ha pubblicato testi di Deleuze, Revel, Augé e Bourriaud. Nel 2014 ha curato la mostra (al Museo della Scienza e della Tecnologia di Milano) e il libro (edito da Marsilio) "Achille Compagnoni. Oltre il K2". Ha tenuto seminari e lezioni in numerose istituzioni e università, fra le quali la Cattolica, lo IULM, l'Università Milano-Bicocca e l'Accademia di Brera di Milano, l’Alma Mater di Bologna, la LUISS di Roma, lo IUAV di Venezia, l'Accademia Albertina di Torino. Redige (insieme a Massimiliano Tonelli) la sezione dedicata all'arte contemporanea del rapporto annuale "Io sono cultura" prodotto dalla Fondazione Symbola. Insegna alla NABA di Milano. È vicedirettore editoriale di Artribune e direttore responsabile di Artribune Magazine.