Il nascente Centro di eccellenza in chirurgia pediatrica, sulle rive del Lago Victoria, sarà l’opera di esordio di Renzo Piano in Africa. Alla presenza di Gino Strada è stata posata la prima pietra
Secondo appuntamento con la serie di Luigi Prestinenza Puglisi dedicata ai protagonisti dell’architettura italiana. Dopo Renzo Piano, è la volta di Massimiliano Fuksas.
Due mostre in corso a Roma e uno speciale progetto illuminotecnico dalle artiste Motoko Ishii e Akari Lisa Ishii, in arrivo a maggio al Colosseo, continuano ad alimentare l’interesse dell’Italia verso la cultura architettonica del Sol Levante.
La storica sede della Bibliothèque Nationale de France torna a splendere dopo la ristrutturazione curata dallo studio parigino Bruno Gaudin & Virginie Brégal Architectes
Il team guidato dall'architetto Genuizzi si è aggiudicato il concorso internazionale indetto dall’amministrazione comunale. Un intervento da 12 milioni di euro
Dopo aver realizzato iconiche strutture zoomorfe in giro per il mondo, le ultime delle quali a New York e Rio de Janeiro, Santiago Calatrava torna in Europa per firmare la sua prima opera a Londra
L’archistar si difende: riportare alle origini la facciata del museo, inaugurato nel 1937 da Adolf Hitler sarebbe un atto filosofico. Inoltre l’intervento, del costo di 78 milioni, si concentrerebbe maggiormente sugli interni. Ma la città non ci sta ed è subito polemica
La Triennale ospita un’ampia rassegna dedicata all’architetto milanese, esattamente trent’anni dopo la mostra al MoMA di New York. Ma il risultato delude le aspettative.
Ultimi giorni a Londra per visitare la mostra “Zaha Hadid. Early paintings and drawings”. Alla Serpentine Sackler Gallery i visitatori possono misurarsi anche con la realtà virtuale, attraverso l'animazione di 4 opere
Investimento da 160 milioni per l’ex Caserma Vittorio Veneto in Costa San Giorgio, a due passi dal centro storico, di proprietà dalla famiglia Lowenstein. Apertura prevista nel 2020
In occasione di “Sections of Autonomy. Six Korean Architects”, la mostra che sta per inaugurare presso la Fondazione Pastificio Cerere, abbiamo intervistato il co-curatore Choi Won-joon. Per comprendere lo scenario architettonico emergente nel Paese asiatico.
Rivelati i 40 edifici che accedono alla fase successiva del premio dell’Unione Europea per l’architettura. A rappresentare l’Italia resta solo la Fondazione Prada, opera di OMA. La proclamazione è attesa per il 26 maggio

I PIÙ LETTI