Qual è il ritratto dell’architettura italiana contemporanea che emerge dalla Festa dell’Architetto, l’annuale appuntamento promosso dal Consiglio Nazionale degli Architetti, Pianificatori, Paesaggisti e Conservatori? Nei giorni dell’emergenza veneziana, in Ca’ Giustinian sono stati assegnati i tradizionali riconoscimenti
54 immagini scattate in sei diversi paesi del mondo raccontano gli edifici realizzati dalla scuola movimento fondata da Walter Gropius dal 1919 ad oggi. In che condizioni si trovano?
Rappresentare l’essere umano nel suo habitat quotidiano: questo si prepone la serie girata dai due “artisti architetti” Bêka e Lemoine. Dopo 10 tappe in altrettante città del mondo Homo Urbanus approda a Venezia. Ecco il trailer del film.
Lo studio di architettura fondato da Bjarke Ingels si è aggiudicato la realizzazione del nuovo edificio nel complesso milanese. Formata da due volumi, uniti tra loro da una copertura a portico, la struttura andrà a sommarsi al Dritto, allo Storto e al Curvo. Questo diverrà il portale di accesso a CityLife da nord.
In principio fu l’acqua granda, nel 1966. Cinquant’anni dopo cosa è cambiato? Molto e nulla. L’opinione dell’architetto Giovanni Leone sulla tragedia che ha colpito la Laguna nel 2019
Contraddistinta da un’ampia copertura che lascia passare luce e aria fino alla banchina ipogea, la nuova stazione si trova a ridosso del nucleo storico materano. È raggiunta dai treni che connettono Bari a Matera, lunga la linea gestita dalle Ferrovie Appulo Lucane
Con questo profilo, Luigi Prestinenza Puglisi invita a salvare dall’oblio i “vinti”, tutti quei professionisti che, per i casi della storia e non solo, sono stati dimenticati.
Matrimoni, feste, eventi a servizio dei beni culturali. 5 casi di residenze di charme in Italia da nord a sud che, ospitando manifestazioni private, sono riuscite a salvarsi
Pinakothek der Moderne, Monaco di Baviera ‒ fino al 29 gennaio 2020. Vincitore del Pritzker Architecture Prize 2018, l’architetto indiano Balkrishna Doshi è protagonista di un’ampia retrospettiva che illustra oltre sei decenni di attività e impegno sociale.
Attualmente di proprietà del Comune di Milano, questo simbolo del liberty recentemente rimesso a nuovo andrà all’asta con una base di partenza di oltre 14 milioni di euro. La destinazione d’uso dovrà riguardare la cultura e lo spettacolo.
Alla guida dello studio Calzoni Architetti, in un volume di recente pubblicazione la progettista ha ripercorso l’esperienza della realizzazione della sede dell’associazione Nuova Comunità, a Milano. Un libro denso di testimonianze, che rinnova l’interesse per la progettazione nelle zone periferiche e “ai margini”.
Diretta da Abdelkader Damani e Luca Galofaro, la seconda edizione della Biennale d’Architecture d’Orléans omaggia il capolavoro letterario di Gabriel García Márquez. Analizzando, dal punto di vista dell’architettura, una condizione peculiare del nostro tempo: la solitudine.

I PIÙ LETTI