Giovani, carini e – stranamente ‒ occupati. Gli architetti Benjamin Gallegos Gabilondo e Marco Provinciali formano lo studio Supervoid e in questa intervista presentano “EU Pavilion”, progetto di ricerca in progress sull’identità dell’architettura europea.
Con un investimento complessivo di 690 milioni di euro, i lavori di ricostruzione, affidati all’italiano Franco Stella, stanno per terminare: il nuovo hub culturale sarà pronto entro la fine del 2019
In attesa di conoscere chi sarà il progettista del prossimo Serpentine Pavilion, l’istituzione ha lanciato un’open call internazionale finalizzata allo sviluppo di strutture innovative da “sperimentare in realtà aumentata” la prossima estate
In meno di un anno e mezzo è stato l’intervento che ha permesso a Confcooperative di riunire le sue sedi capitoline in un unico edificio, dotato di una terrazza panoramica destinata anche a eventi pubblici. Sviluppato in BIM, il progetto è stato curato dello studio It’s Architettura.
La carriera di Carla Juaçaba, fra i dieci progettisti del primo padiglione della Santa Sede alla scorsa Biennale di Architettura di Venezia.
Sembra chiudersi un lungo minuetto durante il quale la Banca di Credito Trevigiano ha concretizzato l’intenzione (sino ad ora mai ufficialmente ammessa) di alienare il bene.
Scomparso a soli 35 anni, Edoardo Persico seppe regalare all’architettura un nuovo respiro. Più vasto e finalmente libero dall’ossessione per la funzionalità.
Gli ideatori del tanto discusso progetto di restauro e riqualificazione del Palazzo dei Diamanti a Ferrara dicono la loro. Sottolineando la necessità di mantenere l’architettura una materia viva, che dunque può, e deve, essere modificata.
Come nasce un edificio? In quest'animazione, lo studio di architettura newyorkese presenta il suo primo progetto per la capitale inglese: un multiforme centro culturale, dedicato alla musica, in grado di “lasciar emergere tutto il potenziale” di un'area del centro città
E se la crisi dell’architettura fosse legata a uno svuotamento dell’idea di progetto? Anche Isidoro Pennisi interviene nel dibattito sull’architettura a partire dalla vicenda di Palazzo dei Diamanti.
Il Segretario generale IN/ARCH ‒ Istituto Nazionale di Architettura Francesco Orofino riflette sullo stato della disciplina progettuale in Italia. Individuando nella mancanza di domanda uno dei suoi limiti.
Gianluca Peluffo riflette sulla vicenda connessa all’ampliamento di Palazzo dei Diamanti e guarda oltre. Incitando l’architettura a scendere in piazza.

I PIÙ LETTI