Be-diversity. Stefano Cagol incontra Jota Castro e Alessandro Castiglioni

Terzo e ultimo appuntamento per il ciclo di talk organizzati da Stefano Cagol al Muse di Trento, in occasione della mostra Be-diversity, dai lui stesso curata. Si discute di scienza, equilibri del pianeta, antropologia, mitologia, ecologia, attraverso la lente dell’arte contemporanea. In conversazione ci sono Jota Castro, artista e curatore, nato nel cuore della Foresta Amazzonica, da sempre impegnato con progetti di taglio socio-politico, e Alessandro Castiglioni, giovane critico e curatore italiano

Print pagePDF pageEmail page

“Be-diversity”
19 settembre, 2015
MUSE, Trento
Stefano Cagol incontra Jota Castro, artista, e Alessandro Castiglioni,  storico dell’arte, curatore e responsabile di progetti speciali di didattica al Museo MAGA di Gallarate

Muse, Trento

Muse, Trento

Prima di commentare, consulta le nostre norme per la community
  • Io c’ero complimenti per il magnifico evento ed eccellente dibattito , dopo un rilassante spumantino bravo Cagol