Skin ADV

Archivio / aprile, 2013

Plessi Museum

Sul Passo del Brennero nasce il Museo di Fabrizio Plessi. Quando la sosta autostradale diventa esperienza culturale: l’ex dogana rinasce, coi paesaggi artificiali del maestro veneziano

13.000 mq in tutto, per una lunghezza di 55 metri e una larghezza di 30. Una grande teca di cristallo, sovrastata da una imponente copertura, che mette in comunicazione l’architettura con il paesaggio: all’interno, una sala a tutt’altezza, pensata come spazio espositivo,……

Commenta
Il santino elettorale di Massimo Minini

Massimo Minini scende in campo: il gallerista si candida alle comunali di Brescia con una civica che sostiene la coalizione guidata dal PD. E sulle possibilità di diventare assessore alla cultura…

“Qualcuno deve pur metterci la faccia: ed io credo di avere la cognizione necessaria per poter fare qualcosa di buono”. Risponde così Massimo Minini alla domanda di tutte le domande: chi glielo fa fare? A candidarsi per le imminenti elezioni amministrative nella……

Commenta
Enrico Letta

La cultura, lo sviluppo e il discorso di Enrico Letta alla Camera. L’Italia è una ‘bellezza senza navigatore’, ma a parole si intravede la rotta

“Bellezza senza navigatore” dice Enrico Letta, che cita Luciano Ligabue di ‘Buonanotte all’Italia’. E subito potresti pensare che si va per il verso sbagliato. E invece no. Il passaggio sull’arte e la cultura, sul turismo e lo sviluppo (sviluppo!) che da tutto……

Commenta
Alberto Di Fabio, Neurone Rosa, 2008, acrilico su tela, 200 x 180 cm

I Martedì Critici – Alberto Di Fabio

Particelle subatomiche, neuroni, fotoni, sinapsi, incastri molecolari. Le tele di Alberto Di Fabio, come preziose finestre policrome, realizzano una sintesi tra analisi scientifica ed esperienza pittorica. Un nuovo ospite, per i Martedì Critici…

Commenta
Federico Gori - Di fragilità e potenza, cortile di Palazzo Strozzi, Firenze 3

La fragilità e la potenza di una quescia. Volante. Con la Notte Bianca fiorentina si inaugura la grande installazione di Federico Gori a Palazzo Strozzi: ecco qualche immagine…

Una grande quercia da sughero sospesa sopra una piattaforma scultorea di lastre di rame, le cui superfici riportano le impronte di elementi organici ottenute dal trattamento con acidi. In questo consiste – ne accennavamo ieri, presentando il programma generale della Notte Bianca……

Commenta
Katy Brand, la portavoce della fronda anti-Miller

Forum. “Pensare alla cultura in termini economici? Volgare”. L’Inghilterra crocifigge il ministro che invita a lavorare a progetti sostenibili: voi da che parte state?

“Questa idea che la cultura dovrebbe essere misurata in termini economici non è solo volgare e sbagliata, ma anche pericolosa. Fare cultura non significa fare soldi, significa creare, mantenere e sviluppare la grande opera dell’umanità: la civiltà”. Firmato Friedrich Engels? No, concetti……

Commenta
Dorothy Iannone, I Am Whoever You Want Me To Be, 1970-71 - photo Jochen Littkemann - Courtesy of the artist & Air de Paris, Parigi

Dorothy Iannone, fra arte e vita

Primo solo show nel Regno Unito per l’artista statunitense. Con opere che sottolineano l’intreccio inestricabile fra arte e vita nel lavoro di Dorothy Iannone. Qui un report dal Camden Centre, seguendo il filo di un’intervista con Maurizio Cattelan….

Commenta
Louis Philippe Demers & Bill Vorn, No Man's Land, 1996

L’alba dei droni

Nella tradizione dell’arte & scienza da cui nasce l’immaginario dell’arte digitale, il robot è una figura positiva, in una linea di armonioso sviluppo e controllo…

Commenta
Ryan Heshka, Sensational Futuristic Pleasures, 2013

Circus & Cartoons

In mostra da Antonio Colombo, il canadese Ryan Heshka, tra suggestioni neopop e surrealiste, divertissements e terrori moderni da Grand Guignol. Speranza o illusione? A Milano, fino al 6 maggio….

Commenta
Il progetto della Harpa Reykjavik Concert Hall di Reykjavik, di Henning Larsen Architects 5

Mies Van Der Rohe Award, è la Harpa Reykjavik Concert Hall il progetto vincitore per il 2013. Progetto di Henning Larsen Architects, con lo zampino di Olafur Eliasson

È la Harpa Reykjavik Concert Hall, progettata dai danesi Henning Larsen Architects (già autori della nuova Opera House di Copenhagen) in collaborazione con i Batteríið Architects e Olafur Eliasson, il progetto vincitore del prestigioso Mies Van Der Rohe Award 2013. Un edificio……

Commenta
Michel Gondry - L’écume des jours

Da Boris Vian a Michel Gondry

“L’écume des jours” è il nuovo film di Michel Gondry. Una pietanza prelibata preparata con cura, dal retrogusto un po’ amaro. Si consiglia di accompagnare la degustazione con una ballata blues di Duke Ellington. …

Commenta
Il Colosseo

Il Primo Maggio si festeggia tra musei e scavi archeologici: 400 i luoghi di cultura dello Stato aperti in via eccezionale. E il settore celebra la sua crescita, con un milione e 400mila occupati vale il 5,4% del PIL

C’è chi celebra il rito del concerto di Piazza San Giovanni, dal vivo o attaccato a Rai Tre. Chi invece rema controcorrente e si sciroppa quello di Taranto, fomentando lo scontro tra guelfi e ghibellini che anima il panorama della contestazione da……

Commenta
Bob Wilson - Odissey - photo Evi Fylaktou

L’Odissea omerica. Mai così contemporanea

Milano si sta concentrando sulla rilettura dell’Odissea e del suo eroe, con spettacoli, incontri e mostre incentrate su Ulisse, sul suo viaggio e sulla sua…

Commenta
quotidiani

Lo Strillone: dai depositi della Pinacoteca Agnelli al Museo Ebraico di Roma, su il manifesto l’omaggio di Larry Rivers a Primo Levi. E poi asta record per un violino Amati, i Macchiaioli alla conquista di Parigi, Weegee e Parks in mostra…

Hanno frequentato, negli stessi anni, lo stesso liceo. Per cui, quando uno è tragicamente scomparso, l’altro ha scelto di eternarne la memoria a mezzo arte: su il manifesto la storia del trittico che Gianni Agnelli commissionò a Larry Rivers per ricordare Primo……

Commenta
Kostis Velonis, Grotto Every thought flies, 2013 - Courtesy the Artist and Monitor, Rome - Photo Massimo Valicchia

Kostis Velonis: mondi alternativi di marionette

Una mappatura immaginaria fatta di stampe fotografiche, disegni e sculture indaga la natura del “teatro dell’oggetto”. L’artista greco Kostis Velonis traccia la sua personale lettura della rappresentazione teatrale, fondendo echi costruttivisti, influenze classiche e connotazioni politiche. Fino al…

Commenta
Spring - Lucie Fontaine Space Tokyo, Installation View

Galleria o Tokonoma? Apre a Tokyo il nuovo spazio “non convenzionale” di Lucie Fontaine: ecco le immagini della mostra inaugurale…

“Sfugge alle definizioni e alle descrizioni”, scrivevamo qualche mese fa, parlandone in occasione dell’apertura del nuovo spazio milanese, con quel nome che “richiama Lucio Fontana e il collettivo parigino Claire Fontaine”. Gallerista, artista, curatrice: un’identità volutamente ibrida, quella scelta da Lucie Fontaine,……

Commenta
Manuela Ruga, Italy, 2013. L'artista con una sua federa

Concerti, performance, spettacoli, musei aperti. Firenze torna a “volare” con la Notte Bianca: e Sensus si moltiplica per dare spazio ai giovani dell’Accademia

Stessa formula delle edizioni precedenti, e un nuovo tema a segnare la direzione artistica di Felice Limosani – “volare”, ispirato al fortunato romanzo di Richard Back Il Gabbiano Jonathan Livingston -: il 30 aprile torna in scena a Firenze la Notte Bianca,……

Commenta
Walt & Vervain, Babes Lair

Il teatro delle ombre di Walt & Vervain. Favole dream pop

Ottima prova per l’artista e graphic designer Joseph, che confeziona un video raffinatissimo: un piccolo teatro delle ombre, per dare forma e immagini a un brano di Walt & Vervain…

Commenta
L'immagine di ArtVerona 2013

Rivoluzione ArtVerona. Confermato Andrea Bruciati come superconsulente, adesso arrivano nuovo logo e immagine: eccole in anteprima

Confermata la novità più rilevante sul piano organizzativo, ovvero l’arrivo di Andrea Bruciati come consulente artistico della manifestazione a fianco del direttore Massimo Simonetti – anticipato da Artribune fin da gennaio -, la new wave con la quale ArtVerona affronta il 2013……

Commenta
Chiara Parisi

Chiara Parisi regina della Ville Lumière. Ci sarà lei, assieme a Julie Pellegrin, alla direzione artistica della Nuit Blanche 2013 a Parigi

Sarà Chiara Parisi la direttrice… No, per parlare di Maxxi è ancora presto, e lei – interpellata da Artribune sui rimors che la vedrebbero in pole position per il museo romano – svicola abilmente. Nell’attesa, la direttrice dei programmi culturali della Monnaie……

Commenta
Massimiliano e Doriana Fuksas Design - Baricentrale - masterplan

Bari: a Fuksas l’onore e l’onere di rifarle i connotati

Si è concluso il concorso internazionale di idee “Baricentrale” per la riorganizzazione delle aree ferroviarie in via di dismissione del capoluogo pugliese. A trasformare il tessuto urbano – a partire dalla riorganizzazione del nodo ferroviario, che ha generato una frattura tra la città ottocentesca e l’espansione moderna – ci penserà Fuksas….

Commenta
Pagina 1 di 24
12345...1020...Ultima »