Torino Updates: ecco le immagini di Nesxt, rassegna del non profit al debutto nel distretto oltre Dora

Una parte live, una dedicata alla grafica e un’altra espositiva dedicata a realtà rigorosamente non profit. Nella Torino emergente al di là della Dora

NESXT 2016, SPAZIO Q35, Torino
NESXT 2016, SPAZIO Q35, Torino

Uno spazio molto molto bello quello di Via Quittengo 35, magari un po’ scomodo e fuori mano rispetto ai poli della movida artistica di questi giorni a Torino, ma poi è anche vero che il baricentro si sta decisamente spostando e si sposterà ancor di più il prossimo anno quando l’east end del capoluogo piemontese ospiterà non soltanto The Others, ma anche la nuova fiera sull’editoria d’arte FLAT (negli spazi in costruzione del quartier generale di Lavazza) e appunto la rassegna Nesxt. Lautamente sponsorizzata dalla Fondazione Cassa di Risparmio di Torino che per scommettere su Nesxt ha sottratto unilateralmente finanziamenti ad altre realtà, la rassegna concepita da Olga Gambari e dall’associazione Artesera ha avuto una durata superiore ai 4 giorni canonici classici della Artissima-week, e si è modulata su una parte live, una dedicata alla grafica e un’altra espositiva dedicata a realtà rigorosamente non profit.

INTUIZIONI POSITIVE, UN PO’ DI CAOS
Agli spazi, provenienti da tutt’Italia e non solo, è stato consentito di partecipare in maniera totalmente gratuita nel quadro di uno stanzone dedicato alla mostra che doveva essere un’esposizione corale dei vari progetti portati avanti dalle associazioni e che si è rivelato un po’ fonte di caos ed eccessive commistioni e sovrapposizioni non sempre feconde. Il tutto non aiutato da una segnaletica invasiva. Un debutto da adeguare alla luce delle criticità emerse dal numero zero. Pur nelle intuizioni positive di aver puntato sul ricco mondo delle non profit e sulla Torino emergente al di là della Dora.

Fino al 6 novembre 2016
NESXT Festival
SPAZIO Q35
Via Quittengo 35 – Torino
http://www.nesxt.org/

Iscriviti alla nostra newsletter
CONDIVIDI
Artribune è una piattaforma di contenuti e servizi dedicata all’arte e alla cultura contemporanea, nata nel 2011 grazie all’esperienza decennale nel campo dell’editoria, del giornalismo e delle nuove tecnologie.