Lo Strillone: i quadri di Turner su Italia Oggi sentinella dell’inquinamento. E poi Raffaello restaurato, Franchesini contro la tv, Firenze riscopre Bandinelli…

Nei paesaggi di Turner la storia dell’inquinamento: uno studio dell’Università di Atene, pubblicato da Italia Oggi, svela come le cromie di nebbie e nuvole siano testimoni della qualità dell’aria. E come il mutamento della sua tavolozza sia sentinella dell’aumento di agenti inquinanti nell’atmosfera. Se l’Italia non legge è colpa della televisione: fa discutere, su Libero […]

Quotidiani
Quotidiani

Nei paesaggi di Turner la storia dell’inquinamento: uno studio dell’Università di Atene, pubblicato da Italia Oggi, svela come le cromie di nebbie e nuvole siano testimoni della qualità dell’aria. E come il mutamento della sua tavolozza sia sentinella dell’aumento di agenti inquinanti nell’atmosfera.

Se l’Italia non legge è colpa della televisione: fa discutere, su Libero e La Repubblica, l’uscita di Dario Franceschini al Salone del Libro di Torino.  Avvenire riscopre Baccio Bandinelli al Bargello,
Quotidiano Nazionale giubila per il estaurato San Sebastiano di Raffaello oggi esposto a Brera, presto in mostra a Bergamo.

Arte contemporanea e libri su L’Espresso: tra Sabrina Mezzaqui a Pisa e Yinka Shonibare a Londra; il restauro dei cavalli di San Marco su Panorama. Missione a Hong Kong per Art Basel, presentata da Il Venerdì.

– Lo Strillone di Artribune è Francesco Sala

Iscriviti alla nostra newsletter
CONDIVIDI
Francesco Sala è nato un mesetto dopo la vittoria dei mondiali. Quelli fichi contro la Germania: non quelli ai rigori contro la Francia. Lo ha fatto (nascere) a Voghera, il che lo rende compaesano di Alberto Arbasino, del papà di Marinetti e di Valentino (lo stilista). Ha fatto l'aiuto falegname, l'operaio stagionale, il bracciante agricolo, il lavapiatti, il cameriere, il barista, il fattorino delle pizze, lo speaker in radio, l'addetto stampa, il macchinista teatrale, il runner ai concerti. Ha una laurea specialistica in storia dell'arte. Ha fatto un corso di perfezionamento in economia e managment per i beni culturali, così sembra tutto più serio. Ha fatto il giornalista per una televisione locale. Ha condotto un telegiornale che, nel 2010, ha vinto il premio speciale "tg d'oro" della rivista Millecanali - Gruppo 24Ore. Una specie di Telegatto per nerd. E' molto interista.