Il 22 marzo è la Giornata Mondiale dell’Acqua, una data istituita dalle Nazioni Unite nel 1992 e prevista all’interno delle direttive dell’Agenda 21. Per celebrare questa ricorrenza, il MAXXI Museo nazionale delle arti del XXI secolo e il progetto Flumen hanno proiettato per la prima volta il video Tiberina.

IL VIDEO “TIBERINA” AL MAXXI DI ROMA

Il film racconta la Parata Tiberina degli Inizi: si tratta di una performance collettiva diretta dall’artista visivo Andrea Conte – Studio Andreco prodotta da Romaeuropa Festival, in collaborazione con il Teatro dell’Opera di Roma, l’Accademia Santa Cecilia e Zètema per la Festa di Roma 2020 di Roma Capitale.

PARATA TIBERINA DEGLI INIZI: LA PERFORMANCE DI ANDRECO

“Come un fiume in piena, come l’acqua quando, con una distribuzione sempre equa, occupa gli spazi che incontra prendendone la forma. Mutevolezza ed adattamento, passaggi di stato, Colpi d’ariete, picchi improvvisi, inarrestabili. Siamo il Tevere che grida giustizia”: con queste parole l’artista Andreco accompagna la performance che ha visto la partecipazione di molti cittadini, performer e musicisti, a cui si deve la riuscita del progetto. La recita si è svolta partendo dall’Isola Tiberina, lungo il fiume Tevere, nel centro di Roma, per arrivare al Basamento Aventino, passando per il Foro Boario. I performer si sono fatti strada tra la folla a passo lento, avanzando contromano sul Lungotevere: con loro hanno portato un’anfora contenente le acque raccolte dalla banchina dell’Isola Tiberina e bandiere raffiguranti parti del tracciato del Tevere. Hanno scortato il fiume omaggiando così il suo passato, presente e futuro. Una performance artistica, intrinsecamente sociale e politica, che ha voluto prestarsi come occasione di riflessione sul legame dei cittadini di Roma con il Tevere.

LE TEORIE ALLA BASE DELLA PERFORMANCE DI ANDRECO

Traendo ispirazione dagli antichi miti romani e preromani, la Parata Tiberina degli Inizi intende promuovere un passaggio dall’antropocentrismo all’ecocentrismo, prevedendo una gestione sostenibile delle risorse idriche, il ricorso a servizi ecosistemici e alle Nature Based Solutions, che utilizzano la natura per risolvere problematiche ambientali.

Dati correlati
Autore Andreco
Spazio espositivoMAXXI - MUSEO DELLE ARTI DEL XXI SECOLO
IndirizzoVia Guido Reni 4a - Roma - Lazio
Iscriviti alla nostra newsletter
CONDIVIDI
Artribune è una piattaforma di contenuti e servizi dedicata all’arte e alla cultura contemporanea, nata nel 2011 grazie all’esperienza decennale nel campo dell’editoria, del giornalismo e delle nuove tecnologie.