Great Art Explained è una serie didattica sull’arte condotta su YouTube da James Payne, art consultant e guida turistica britannica con oltre vent’anni di esperienza sul campo. Il canale, lanciato poco meno di un anno fa, conta già oltre duecentomila iscritti e contiene al momento una ventina di episodi. Ogni video rappresenta un focus su un’opera d’arte molto famosa, spaziando dalla pittura rinascimentale di Artemisia Gentileschi alle Marilyn di Andy Warhol, passando per le ninfee di Claude Monet. La caratteristica unica di questi brevi documentari consiste nella capacità di conciliare una durata breve – massimo 15 minuti – con un impressionante livello di dettaglio e accuratezza storico-artistica. “Ho iniziato Great Art Explained durante il lockdown”, spiega Payne”, “il mio obiettivo è fare video che si concentrino su una sola, grande opera d’arte. Voglio presentare l’arte con un linguaggio accessibile, divertente, chiaro e sintetico, senza giri di parole.”
Nell’ultimo episodio, l’opera protagonista è la Grande Onda di Hokusai, un capolavoro tanto famoso quanto poco conosciuto nella sua genesi e nei suoi, tanti e complessi significati.

Great Art Explained

Iscriviti alla nostra newsletter
CONDIVIDI
Artribune è una piattaforma di contenuti e servizi dedicata all’arte e alla cultura contemporanea, nata nel 2011 grazie all’esperienza decennale nel campo dell’editoria, del giornalismo e delle nuove tecnologie.